Verre non rispetta neppure gli dèi

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Verre non rispetta neppure gli dèi

 Est sacrarium apud Catinenses, in quo signum fuit Cereris perantiquum, quod Verris servi noctu sustulerunt. Postridie virgines sacerdotes (sacerdotesse) Cereris et antistites illius fani rem ad magistratus suos deferunt. Tum Verres, permotus periculo, ut a se sceleris illius suspicio demoveretur, dat hospiti suo cuidam negotium ut aliquem reperiret, qui illud fecisse insimularetur, daretque operam ut is eo crimine damnaretur, ne ipse esset in suspicione. Servi cuiusdam nomen defertur; ficti testes in eum dantur. Rem cunctus senatus Catinensium legibus iudicabat: virgines sacerdotes vocantur, ex iis quaeritur quomodo signum esset ablatum. Respondent illae Verris in eo loco servos esse visos. Res, quae erat iam antea non obscura, sacerdotum testimonio perspicua esse coepit. Itur in consilium: servus ille innocens omnibus sententiis absolvitur.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/12541

[darkshines] - [2010-12-26 18:48:16]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile