Una notte di incantesimi


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Una notte di incantesimi

 Apoculamus nos circa gallicinia: luna lucebat tamquam meridie. Venimus inter monumenta: homo meus coepit ad stelas facere; ego sedeo cantabundus et stelas numero. Deinde, ut respexi ad comitem, ille exuit se et omnia vestimenta secundum viam posuit. Stabam ego tamquam mortuus. At ille circumminxit vestimenta sua et subito lupus factus est. Postquam lupus est factus, ululare coepit et in silvas quae proxima erant fugit. Ego primitus nesciebam ubi essem; deinde accessi ut vestimenta eius tollerem, quae autem lapidea facta sunt.
da Petronio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/12290

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile