Amborige, capo degli Eburoni, si giustifica di fronte a Cesare di un attacco sostenuto contro il campo dei Romani (I)


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Amborige, capo degli Eburoni, si giustifica di fronte a Cesare di un attacco sostenuto contro il campo dei Romani (I)
Pagina 212 Numero 4

Mittitur ad eos colloquendi causa Gaius Arpineius, eques Romanus, familiaris Quinti Tituri, et Quintus Iunius ex Hispania quidam, qui iam ante missu Caesaris ...
da Cesare


Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/11290

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile