banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Lo stato romano insidiato da Antonio è paragonato
Pagina 328 Numero 19

Si forte mihi, in aliqua nave cum meis amicis naviganti, hoc accidisset, ut multi praedones ex multis locis eam navem se oppressuros minitarentur, ni me unum sibi dedidissent; si id vectores non facerent, ac me servare aut, si minus, mecum simul interire, quam me tradere hostibus, mallent, iecissem ipse me in profundum, ut ceteros conservarem neve illos in magnum vitae discrimen adducerem. Si quidem in hac rei publicae, nave, fluitante in alto tempestatibus seditionum ac discordiarum, (cum proscriptio, caedes, direptio denuntiarentur, cum alii me suscipione periculi sui non defenderent, alii vetere odio incitarentur, alii ulcisci dolorem suum aliquem vellent, et ob has causas me unum deposcerent), pro me uno depugnavissem, quis me reprehendere posset, nisi si est inimicus? Sin ego nihil aliud feci nisi id periculum, quod omnibus impendebat, unus pro omnibus suscepi, me laude dignum arbitror, tamquam e nave oppressa a praedonibus me iecissem.
Cicerone


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/11137
[silly] - [2012-08-29 15:40:53]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!