Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Libro - LATino in LABoratorio

Titolo:LATino in LABoratorio
Autore:Ludovico Griffa, D. Galli, G. Urzì
Editore:Petrini
Anno:2013
Pagine:520
ISBN:9788849417746
 Acquista Libro
Pag. Num. Titolo Traduzioni Autore
2 1  Un incarico impossibile 1  
2 2  Catone il Censore 1  
3 3  Un gallo astuto 1  
3 4  Cacciata dei re di Roma 1  
4 5  Una migrazione pericolosa 1  
5 6  Le possibilità del nostro corpo 0  
5 7  Pirro in Italia 0  
7 9b  Fine di Teseo 0  
9 3c  La velocità contro la forza 1  
13 10  Pilato 0  
29 3c  Origine dell’alone degli astri 0  
35 2c  Lavorare di notte e studiare di giorno 2  
37 1c1  Efestione è un secondo Alessandro 0 Curzio Rufo
37 1c2  Grandi uomini di fronte alla morte 0  
40 2b  La fortuna di Metello 0 Cicerone
48 v-d1  Demostene e il suo difetto di pronuncia 0 Cicerone
49 V-d2  La cacciata dei Tarquini da Roma 0 Eutropio
49 v-d3  L’ostracismo di Aristide 0 Cornelio Nepote
53 V-d1  Il giovane Alcibiade e il flauto 0 Gellio
53 V-d2  Educazione letteraria di Alessandro Severo 1 Historia Augusta
53 V-d3  Antonio non deve entrare nella casa di Pompeo! 1 Cicerone
54 1  Un imperatore dissoluto 1 Historia Augusta
55 2  Gli Ateniesi si pentono d’aver condannato Socrate 1  
55 3  La leggenda di Romolo 0 Cicerone
56 4  Vicissitudini della città di Tiro 1 Curzio Rufo
57 5  La morte di Enea 1 Aurelio Vittore
57 6  L'oratore non deve mai adirarsi 1 Cicerone
58 7  La vera felicità 1 Valerio Massimo
58 8  Perdere è più doloroso che non avere 1 Seneca
59 9  Lelio è l’esempio più nobile di amicizia 1 Cicerone
63 V-d1  Il corpo non vive dopo la morte 1 Cicerone
64 V-d2  Giovinezza di Tarquinio il Superbo 1 Eutropio
64 V-d3  La previsione di Maarbale, generale di Annibale 1 Livio
67 V-d1  Gli Ateniesi si pentono di una condanna 0 Cornelio Nepote
67 V-d2  La repubblica garantisca la pace! 0 Cicerone
68 V-d3  Vizi e virtù di Catilina 1 Sallustio
69 10  Un poeta che non vuole adulare 1  
69 11  Dumnorige intermediario tra Elvezi e Sequani 0  
70 12  La premiazione di una gara poetica 1  
70 13  Un corvo spiritoso 0 Macrobio
71 14  I soldati di Cesare danno prova di coraggio e animosità contro il nemico 1 Cesare
71 15  I doveri dei giovani e dei vecchi 0 Cicerone
72 16  Le pene per i ladri ad Atene e a Roma 0 Gellio
72 17  Cicerone sostiene la candidatura a pretore di Lamia 1 Cicerone
74 18  La generosità è un’arte difficile 1 Cicerone
77 V-d1  Il saggio secondo Epicuro 0 Cicerone
77 V-d2  I Germani attraversano il Reno 0 Cesare
78 V-d3  Nobili origini della zia paterna di Cesare 0 Svetonio
81 V-d1  Prova a navigare con il vento contrario! 0 Cornelio Nepote
81 V-d2  Prodigi preoccupanti 0 Livio
81 V-d3  Cesare prepara la campagna contro gli Elvezi 0 Cesare
82 19  La Corsica antica 1 Livio
83 20  Roma appresta le sue difese 1 Livio
84 21  Una sommossa popolare 0 Livio
84 22  La Scizia 0 Giustino
85 23  La Battriana 1 Curzio Rufo
86 24  La casa di Attico 0 Cornelio Nepote
87 25  L’ossequiosità genera amici, la verità antipatia 1 Cicerone
88 26  Bisogna esercitare lo spirito più che il corpo 1 Seneca
88 27  Talvolta crolli sotterranei generano terremoti 1 Seneca
91 V-d1  Vespasiano 0 Eutropio
92 V-d2  Conone 0 Cornelio Nepote
92 V-d3  Orgetorige sobilla i Galli contro Roma 0 Cesare
93 28  Le frastagliate coste bretoni 1  
93 29  Fondazione di una colonia 0 Cornelio Nepote
94 30  Un uomo rispettoso della religione 1 Cornelio Nepote
94 31  Ragazze da marito messe all’incanto 0  
95 32  Cabria si tiene lontano da Atene 0 Cornelio Nepote
95 33  Non sempre le promesse si devono mantenere 0 Cicerone
96 34  Mario si impadronisce di una fortezza nei pressi di Capsa 1 Sallustio
97 35  Alessandro fa visita alla madre e alla moglie di Dario 0 Curzio Rufo
97 36  Cesare concentra le sue truppe presso Vienne 1 Cesare
101 V-d1  Il difetto di pronuncia di Demostene 0 Cicerone
101 V-d2  Vercingetorige si prepara a resistere ai Romani 0 Cesare
101 V-d3  Inizio del potere consolare 0 Eutropio
104 V-d1  Regole di comportamento a Roma 0 Valerio Massimo
104 V-d2  Triste fine di Eumene, prigioniero di Antigono 0 Cornelio Nepote
104 V-d3  Durezza romana e crudeltà cartaginese 1 Eutropio
105 37  Un dono singolare 0  
106 38  Un ottimo principe 1 Eutropio
106 39  Agnodice, prima ostetrica ad Atene 1 Igino
106 40  Il valore dell’amicizia 0 Cicerone
107 41  Mophis alleato di Alessandro Magno 1 Epitome rerum gestarum Alexandri
108 42  Curiosi stratagemmi per inviare lettere criptate 1 Gellio
109 43  Epaminonda si sottrae alla condanna capitale 0 Cornelio Nepote
109 44  Cesare, giunto in Africa, invoca soccorsi dalla Sicilia 1 Bellum Africum
110 45  Non può esserci grande eloquenza senza libertà 1 Tacito
111 46  Due tappe del viaggio di Ulisse 1 Igino
111 47  Breve regno di due imperatori 0 Eutropio
112 48  Il re Artù guida i Britanni contro i Sassoni 1 Goffredo di Monmouth
112 49  Filosofi illustri che furono schiavi 0 Gellio
113 50  Amore di Carlo Magno per la cultura 1 Eginardo
113 51  I selvaggi popoli transdanubiani 1 Floro
114 52  Due studiosi si incontrano in biblioteca 1 Cicerone
114 53  Una famiglia esemplare 1 Plinio il Giovane
114 54  Il sepolcro del re etrusco Porsenna 0 Plinio il Vecchio
115 55  Gli armamenti prevengono davvero le guerre? 1 Vegezio
115 56  La strage di Teutoburgo 1 Floro
116 57  Ritratto del saggio secondo Epicuro 0 Cicerone
116 58  Gli Elvezi abbandonano le loro terre 0 Cesare
117 59  Le formiche 1 Germanico
117 60  La trebbiatura del grano 1 Varrone
118 61  Presagi funesti e sacrifici riparatori 1 Livio
118 62  Fenomeni carsici in un fiume dell’Asia centrale 1 Curzio Rufo
118 63  I Germani e la loro terra 0 Tacito
119 64  Onoriamo i caduti della legione Marzia 0 Cicerone
119 65  Migrazioni di popoli 0 Seneca
120 66  La reminiscenza platonica 0 Cicerone
120 67  Partenza per l’ascesa al monte Ventoso 1 Francesco Petrarca
121 68  Bisogna piegarsi alla realtà 0 Cicerone
121 69  Gli abusi dei nobili 0 Sallustio
122 70  Fama di Pitagora in Italia 0 Cicerone
122 71  Istituzione di un rito in onore di Cerere 0 Livio
123 72  Breve storia del regno di Macedonia 0 Livio
123 73  Ritratto di Catone il Censore 0 Livio
124 74  Nerone 0 Svetonio
124 75  Fino a quando, Catilina? 0 Cicerone
128 V-d1  Il numida Aderbale invoca l’aiuto di Roma 0 Sallustio
128 V-d2  Ammirazione di Cicerone per il poeta Archia 0 Cicerone
129 V-d3  Appio Claudio sostiene la guerra contro Veio 0 Livio
130 76  La mitezza, vera o simulata, di Cesare 0  
130 77  Amore di Cicerone per la poesia 0 Cicerone
131 78  Attilio Regolo 1  
132 79  I furti di opere d’arte compiuti da Verre a Siracusa 1 Cicerone
132 80  La villa di Plinio in Toscana 0 Plinio il Giovane
133 81  Una lettera di Cicerone dall’esilio 0 Cicerone
133 82  La poesia, fonte di pace e serenità 0 Tacito
134 83  Annibale 0 Livio
134 84  Cicerone critica l’eccessiva passione per le opere d’arte 1 Cicerone
135 85  Cicerone si pronuncia a favore della condanna a morte dei catilinari 1 Cicerone
136 86  Plinio il Giovane piange la morte di un amico 0 Plinio il Giovane
139 V-d1  Mantenersi giovani nel corpo e nello spirito 1 Cicerone
140 V-d2  Il giovane Giugurta 0 Sallustio
140 V-d3  Origine del sonno 0 Apuleio
141 87  Sosta prima di una campagna militare 0  
141 88  Due innamorati del sapere 0  
142 89  L’addestramento dei soldati e degli ufficiali 1 Vegezio
143 90  Il caso misterioso del lago Albano 1 Valerio Massimo
143 91  Evoluzione dello Stato romano 1 Sallustio
144 92  Datame riesce a sfuggire alle insidie tesegli da Artaserse 0 Cornelio Nepote
144 93  La realizzazione a Roma di tre acquedotti 1 Frontino
145 94  Diviziaco chiede l’aiuto di Cesare contro Ariovisto 1 Cesare
145 95  Un re amante della pace 0 Cicerone
146 96  La Germania 1 Pomponio Mela
146 97  Battaglia tra Romani e Cartaginesi presso Grumento 1 Livio
151 V-d1  I primi momenti dell’aggressione dei congiurati a Cesare 1 Svetonio
151 V-d2  Preparativi per uno sbarco 0 Cesare
151 V-d3  Non si costruiscano case vicino alle paludi! 0 Columella
152 98  Il cartaginese Annone narra le meraviglie dell’Africa 1  
153 100  Pompeiani e Cesariani dopo gli scontri di Orico 1 Cesare
153 99  Un filosofo coerente con le sue teorie 0 Seneca
154 101  La cavalleria germanica vince quella dei Galli 0 Cesare
154 102  La battaglia di Alessandro contro gli Indi a Massaga 1 Epitome rerum gestarum Alexandri
155 103  Cesare costringe i Britanni a ritirarsi dalla selva fortificata 0 Cesare
156 104  Il discorso di Critognato 0 Cesare
156 105  Un bagno pericoloso 0 Curzio Rufo
157 106  Esempi di severità nel punire le donne 0 Valerio Massimo
157 107  Infanzia di Servio Tullio 1 Livio
158 108  Arringa di un generale prima della battaglia 0 Livio
158 109  Avere paura è inutile 1 Seneca
159 110  Un uomo sicuro di sé 1 Lhomond
159 111  I poeti sono la gloria dei popoli 1 Cicerone
160 112  Impariamo a prepararci il dentifricio 1 Marcello Empirico
160 113  Scipione l’Africano e i pirati 0 Valerio Massimo
160 114  Il futuro oratore non deve evitare i rapporti con la gente 1 Quintiliano
160 115  Le periodiche eruzioni del Vesuvio 1 Cassiodoro
161 116  Un grande imperatore 0 Eutropio
162 117  Effetti del terremoto 1 Seneca
162 118  La terra 1 Cicerone
162 119  Compiti dei massimi magistrati a Roma 0 Cicerone
163 120  Rispetto dei Romani per Catone 0 Valerio Massimo
163 121  Bisogni reali e bisogni indotti 0 Seneca
164 122  La morte non spaventa i filosofi 1 Cicerone
164 123  Coriolano propone di approfittare della carestia per eliminare il tribunato della plebe 0 Livio
165 124  Amore di Cicerone per la poesia 0 Cicerone
165 125  Lucio Vero, imperatore e soldato 0 Frontone
165 126  Ciò che non è onesto non è neppure utile 0 Cicerone
166 127  Come resistere alla violenza di Clodio? 1 Cicerone
166 128  Un duro scontro tra Romani e Numidi 1 Sallustio
167 129  Gli Spartani sopportavano eroicamente dolori e fatiche 0 Cicerone
167 130  Valerio Massimo dedica il suo libro all’imperatore Tiberio 0 Valerio Massimo
168 131  Gli specchi, strumenti di conoscenza 1 Seneca
170 V-d1  Perché i Galli non consegnano il frumento? 0 Cesare
171 V-d2  Che cosa indagano i filosofi 0 Cicerone
171 V-d3  Parole di un generale prima della battaglia 0 Livio
172 132  Catone il Censore 0  
172 133  Un condottiero superstizioso 0 Curzio Rufo
173 134  Origine del mitridatismo 0 Giustino
173 135  I tiranni sono privi di amici 1 Cicerone
174 136  Il commercio presso i Suebi 0 Cesare
174 137  Milziade cerca di liberare le colonie greche dell’Asia Minore dal dominio persiano 0 Cornelio Nepote
175 138  Cicerone scrive a Varrone 0 Cicerone
176 139  Le anime dopo la morte 0 Cicerone
176 140  Che cosa si deve chiedere agli dèi 0 Valerio Massimo
177 141  Alessandro sul letto di morte 0 Curzio Rufo
180 V-d1  Cicerone è preoccupato per la salute della figlia 0 Cicerone
180 V-d2  Perché i Germani non scendono in battaglia? 0 Cesare
181 142  Cesare decide di sconfinare in Germania 0 Cesare
181 V-d3  Riconosciamo Dio nel creato 1 Minucio Felice
182 143  Il lago Averno 0  
183 144  La morte di Ortensio 0 Cicerone
183 145  Tarpeia 0 Livio
184 146  Cesare decide di stabilirsi presso Octogesa dopo aver attraversato l’Ebro 1 Cesare
185 147  Lentulo Spintere implora e ottiene la salvezza da Cesare 0 Cesare
186 148  Artemidoro mi stima più di quanto merito 0 Plinio il Giovane
186 149  Le tribù alpine dei Galli decidono di scendere in guerra contro Cesare 0 Cesare
186 150  Plinio il Giovane ringrazia un amico che si congratula per la sua nomina ad augure 0 Plinio il Giovane
191 V-d1  Cesare deve prepararsi rapidamente alla guerra 0 Cesare
191 V-d2  Marcello risparmia Siracusa 0 Cicerone
191 V-d3  Sacralità dei poeti 0 Cicerone
192 151  Apelle e Protogene 0 Plinio il Vecchio
193 152  Un caso di telepatia 0 Gellio
193 153  Inizi della carriera di Scipione l’Africano 0  
194 154  Esempi di longevità 1 Valerio Massimo
194 155  Timore dei soldati romani per lo scontro con i Germani 1 Cesare
195 156  Un tentato furto messo in atto da Verre 0 Cicerone
196 157  Grandi personaggi vissuti in povertà 0 Seneca
196 158  Rispetto per i vecchi 0 Cicerone
196 159  L’uomo è un essere razionale 1 Seneca
197 160  La morale stoica 0 Cicerone
197 161  La vita è un quotidiano morire 0 Seneca
202 V-d1  Quali difese per gli Ateniesi? 0 Cornelio Nepote
202 V-d2  È inutile preoccuparsi della propria sepoltura 0 Cicerone
202 V-d3  Lettera di Cicerone ad un amico 0 Cicerone
203 162  Sintomi della frattura cranica 0 Celso
204 163  Consigli di un ragazzino malizioso 0 Valerio Massimo
204 164  Socrate e la moglie insopportabile 1  
205 165  Beffa di un ragazzino a matrone credulone 1 Gellio
205 166  Austerirà dei Romani antichi 1 Cicerone
205 167  Battute sarcastiche tra vincitori e vinto 0 Cornelio Nepote
206 168  Pubblica letizia a Roma per l’annuncio della sconfitta di Perseo 0 Livio
206 169  Quanto vale il prestigio di un comandante 1 Cornelio Nepote
207 170  La mano di Dio nella natura 1 Minucio Felice
207 171  Gli indovini non sanno niente 1 Cicerone
210 V-d1  I primi consoli 0 Eutropio
211 V-d2  Tiberio rifiuta gli onori eccessivi 0 Svetonio
211 V-d3  Affetto e rispetto per i maestri 0 Quintiliano
212 172  P. Crasso, luogotenente di Cesare, attacca una popolazione dell’Aquitania 0 Cesare
212 173  Una donna ambiziosa e un marito troppo innamorato 0  
213 174  Corrispondenza tra Attico e i suoi amici 1 Cornelio Nepote
214 175  Frisso ed Elle 1 Lattanzio
214 176  Come curare un’infreddatura 2 Celso
215 177  Milziade è accusato di tradimento 0 Cornelio Nepote
215 178  Lettera di Filippo ad Aristotele 0 Gellio
215 179  Discorso di Dario ai suoi prima della battaglia di Isso 0 Curzio Rufo
216 180  Cesare promette ai Galli d’intervenire in loro favore presso Ariovisto 0 Cesare
216 181  Considerazioni sul tempo libero 1 Cicerone
217 182  Aiuta i miei compaesani 2 Cicerone
220 V-d1  Scelta di una località adatta alla battaglia 0 Frontino
220 V-d2  I messi del senato conducono un’inchiesta su Scipione 0 Livio
221 183  Slealtà dei Liguri nei confronti di Emilio Paolo 0 Livio
221 V-d3  La guerra non è un mezzo per risolvere i problemi 1 Cicerone
222 184  Decadenza delle arti 0 Petronio
222 185  Franchezza di una vecchia siracusana 0 Valerio Massimo
223 186  La legislazione di Licurgo 0 Giustino
223 187  La pudicizia femminile a Roma 0 Valerio Massimo
224 188  Cesare si prepara alla battaglia 0 Cesare
225 189  Temistocle in esilio 0 Cornelio Nepote
225 190  Con quali cautele deve muoversi un esercito in marcia 1 Vegezio
226 191  Come tenere impegnato il nemico con una diversione 0 Frontino
226 192  Annibale a difesa di Capua 0 Livio
228 V-d1  Il generoso Cimone 0 Cornelio Nepote
229 V-d2  Raffinatezza e razionalità di Torio Balbo 1 Cicerone
229 V-d3  Una tempesta sui monti 0 Livio
230 193  Slealtà di un generale persiano 0  
230 194  Dario non si spaventa per una congiura 0  
231 195  Un popolo contro il governatore romano Verre 1 Cicerone
231 196  Soggiorno di Attico ad Atene 0 Cornelio Nepote
232 197  L’impero di Tito 0 Eutropio
232 198  L’educazione di Epaminonda 0 Cornelio Nepote
233 199  Tiberio 0 Svetonio
234 200  I prodigi rafforzano l’aspirazione di Mario al consolato 0 Sallustio
234 201  Lucullo, un uomo versatile 1 Cicerone
235 202  Il corpo, prigione dell’animo 0 Seneca
235 203  Lode della filosofia 0 Cicerone
239 V-d1  L’onesto Focione 0 Cornelio Nepote
239 V-d2  I guai della vecchiaia 0 Cicerone
239 V-d3  Gli uomini si lamentano di cose di nessun conto 0 Seneca
240 204  Vicende della seconda guerra macedonica 0 Livio
241 205  Un ambiguo sogno di Dario 0 Curzio Rufo
242 206  Tra le nevi dell’Alvernia 0 Cesare
243 207  Catone sostiene che la vecchiaia può anche essere florida 0 Cicerone
243 208  Manifestazioni di gioia a Roma per la presa di Veio 0 Livio
243 209  Disinteresse di governanti antichi 0 Cicerone
244 210  Prodigi ed espiazioni prima della seconda guerra punica 1 Livio
245 211  Mi fermerò un giorno a Tiferno, poi ti raggiungerò 0 Plinio il Giovane
245 212  Timoleonte libera la Sicilia 0 Cornelio Nepote
248 V-d1  Il coraggio di Orazio Coclite 0 Eutropio
249 R-a  Senza Titolo 0  
249 V-d2  Lettera a un amico che si è ritirato dalla vita pubblica 0 Plinio il Giovane
249 V-d3  Cicerone non smette mai di dedicarsi alla filosofia 0 Cicerone
250 213  Uno stratagemma di Annibale 0 Livio
250 214  Miseranda fine di Valeriano 0  
251 215  La monarchia a Roma non era ereditaria 0 Tacito
252 216  Morte di Antonino Pio 0 Historia Augusta
252 217  Una difficile battaglia 1 Cesare
252 218  Alessandro espugna Celene, capitale della Frigia 1 Curzio Rufo
253 219  Eroica morte del console Emilio Paolo a Canne 0 Livio
254 220  Bucefalo, il cavallo di Alessandro 0 Gellio
254 221  Annibale sugli Appennini 0 Livio
254 222  Origine della convivenza umana 0 Vitruvio
255 223  Nelle latomie di Siracusa Verre osò rinchiudere i cittadini romani 0 Cicerone
259 V-d1  Ambasceria degli Elvezi a Cesare 0 Cesare
259 V-d2  Agesilao, grande condottiero 0 Cornelio Nepote
259 V-d3  L’intellettuale e l’impegno politico 1 Cicerone
260 R-a1  La difesa della patria è più importante anche dei nostri studi 0  
260 R-a2  Occorre un comandante ateniese 0  
260 R-a3  Il bisogno di compagnia 0  
261 224  L’uomo non incolpi la natura o la fortuna 1 Sallustio
262 225  Caducità delle cose umane 1 Cicerone
262 226  Utilità dello studio 0 Seneca
263 227  La guerra di Roma contro Taranto 0 Eutropio
264 228  Discorso di Micipsa morente a Giugurta, Aderbale e Iempsale 0 Sallustio
264 229  Non bisogna temere l’approssimarsi della morte 0 Cicerone
265 230  Alcibiade cerca di stringere alleanza con i Persiani 1 Cornelio Nepote
265 231  Il console Valerio contro Equi e Volsci 0 Livio
266 232  Doveri del buon cittadino tra le discordie civili 1 Gellio
266 233  Meglio non conoscere l’avvenire 0 Cicerone
267 234  L’obbedienza verso i genitori 0 Gellio
270 V-d1  Consiglieri o cortigiani? 0 Valerio Massimo
270 V-d2  Il ruolo insostituibile dei vecchi 0 Cicerone
270 V-d3  Micipsa morente parla al nipote 0 Sallustio
271 235  La povertà dei cristiani 0 Minucio Felice
272 236  I misfatti degli eroi della storia 1 Seneca
272 237  Alessandro perdona il vinto re Poro 0 Curzio Rufo
273 238  La morte dei giovani e quella dei vecchi 0 Cicerone
273 239  Micipsa manda Giugurta a combattere a Numanzia 0 Sallustio
274 240  I costumi degli indiani 0 Curzio Rufo
274 241  I limiti della cura del corpo 0 Seneca
275 242  Valore della tensione spirituale 1 Cicerone
276 243  Discorso di ringraziamento di Cicerone per il ritorno dall’esilio 0 Cicerone
281 V-d1  L’agricoltura nell’antica Roma 0 Varrone
281 V-d2  Annibale a ragione sospetta dei Romani 0 Livio
281 V-d3  Non può esserci generosità senza giustizia 1 Cicerone
282 244  Il potere non sempre va ai migliori 0  
283 245  Il patto sociale tra gli uomini 1 Lattanzio
284 246  Le difficoltà di uno storico 1 Bernardo Ruccellai
284 247  Titoli e gradi dei soldati scelti della legione 0 Vegezio
285 248  Tentativi di definire l’anima 1 Cicerone
285 249  La vecchiaia non è un peso 0 Cicerone
286 250  Leggendarie notizie di esseri mostruosi 1 Gellio
286 251  La conquista romana di Terracina 1 Livio
287 252  Le pene contro i Catilinari 1 Cicerone
292 V-e1  Uno scontro decisivo 0 Sallustio
292 V-e2  I Germani non possono rimanere in Gallia 0 Cesare
292 V-e3  La Campania si schiera con Annibale 0 Livio
293 253  Nessuno è esente dal dolore 0  
294 254  Cicerone interroga i congiurati arrestati al ponte Milvio 1 Cicerone
295 255  Le sconfitte romane nella storia 0 Giustino
295 256  Su che cosa indagano i filosofi 1 Cicerone
296 257  Discorso di Dario dopo la sconfitta ad Arbela 0 Curzio Rufo
296 258  Discorso di Aderbale e dei legati di Giugurta presso il senato romano 0 Sallustio
298 259  Predisposizioni per la spartizione della preda dopo la caduta di Veio 0 Livio
298 260  Gli Aduatuci chiedono la pace 0 Cesare
298 261  Discorso di Divicone a Cesare 0 Cesare
299 262  Cesare concede il permesso per un’assemblea ai Galli 0 Cesare
299 263  Cesare invia degli ambasciatori ad Ariovisto 0 Cesare
300 264  Una figlia uccisa per sottrarla a una violenza 0 Livio
302 V-b1  La clemenza di Tito 1 Eutropio
302 V-b2  La nascita del consolato 0 Eutropio
303 V-b3  Plinio decide di pubblicare le sue lettere 0 Plinio il Giovane
304 V-b1  La fame e la sete rendono graditi i cibi 0 Cicerone
304 V-b2  Il matricidio non ha giustificazioni 0 Cicerone
305 V-b3  L’antica politica romana era fondata sulla moderazione 0 Cicerone
306 V-b1  Responsabilità dei principi 0 Cicerone
307 V-b2  Elogio del giudice C. Aquilio 0 Cicerone
307 V-b3  Cicerone scrive disperato alla moglie dall’esilio 0 Cicerone
308 V-b1  È la ragione che regge il creato 0 Cicerone
308 V-b2  Una vittoria mancata 0 Livio
308 V-b3  I cittadini romani di Spagna obbediscono a Cesare 0 Cesare
310 V-b1  I Morini si sottomettono a Cesare 0 Cesare
310 V-b2  La pratica dell’agricoltura ha reso grandi i Romani 0 Varrone
310 V-b3  Gli impegni pubblici non distrassero mai del tutto Cicerone dalla filosofia 0 Cicerone
311 265  L’avvento della repubblica a Roma 1 Floro
311 266  Simonide di Ceo 0 Cicerone
312 267  Infanzia e giovinezza di Agricola 0 Tacito
312 268  L’oratore deve essere molto colto 1 Tacito
312 269  Un pagano difende la propria religione 0 Minucio Felice
313 270  Ostilità dei Romani verso Quinto Fabio Massimo 0 Livio
313 271  Rituale funerario degli antichissimi Romani 1 Servio Danielino
314 272  Gli atomi 1 Isidoro di Siviglia
314 273  È il latino la lingua dell’impero 1 Valerio Massimo
314 274  Zelo operoso di antichi filosofi 1 Valerio Massimo
315 275  Verre ha ridotto la Sicilia ad un deserto 0 Cicerone
315 276  Diminuisce la morigeratezza, aumentano i divorzi 0 Tertulliano
316 277  I falsi accusatori 0 Cicerone
316 278  Appello di Cicerone a combattere uniti contro Antonio 1 Cicerone
317 279  L’amicizia è il legame più alto che unisce gli uomini 0 Cicerone
317 280  La Sicilia, prima fra le province di Roma 0 Cicerone
318 281  La ragione deve essere la guida dell’uomo 0 Cicerone
318 282  Origine e causa delle guerre sannitiche 0 Livio
319 283  A colloquio con le anime grandi dell’aldilà 1 Cicerone
319 284  I piaceri della campagna e i vuoti crucci della città 0 Plinio il Giovane
320 285  Modi diversi di imparare una lingua straniera 1 Agostino
320 286  Monarchia, aristocrazia, democrazia: tre modelli di organizzazione dello Stato 1 Cicerone
321 287  L’uomo è un essere insaziabile 1 Seneca
321 288  L’indisciplina a scuola 0 Agostino
322 289  Abilità politica e rilassatezza privata di Mecenate 1 Velleio Patercolo
322 290  L’elogio funebre dell’imperatore Claudio 1 Tacito
323 291  I difficili e fortunosi inizi della filologia a Roma 1 Svetonio
323 292  Uno sciopero nell’antica Roma 1 Livio
324 293  Servio Sulpicio è morto per adempiere al proprio dovere 1 Cicerone
324 294  Desideriamo solo ciò che non abbiamo 1 Seneca
325 295  Scarso interesse dei Romani per le arti, la musica e le scienze teoriche 1 Cicerone
325 296  Aspetti di originalità nella letteratura latina 1 Quintiliano
326 297  Il valore del tempo 1 Seneca

Se il brano che stai cercando non è presente nella lista, registrandoti alla Splash Community, potrai inserire la versione latina e attendere che un nostro traduttore la traduca.
Modalità mobile