Splash Latino - Libro - Versioni Latine. Per il Triennio


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Libro - Versioni Latine. Per il Triennio

Titolo:Versioni Latine. Per il Triennio
Autore:Angelo Diotti
Editore:SEI
Anno:2008
ISBN:9788805030255
 Acquista Libro
Pag. Num. Titolo Traduzioni Autore
9 1 Cartagine viene distrutta (146 a.C.) 1 Eutropio
9 2 Alessandro sposa la splendida Rossane 1 Curzio Rufo
10 3 L'esempio degli eroi della patria 1 Cicerone
10 4 Il tempio di Giove Feretrio 1 Livio
11 5 La perfezione secondo Gesù 1 Matteo
11 6 I Germani erano allevatori 1 Cesare
12 7 I Romani assediano Alesia 1 Cesare
12 8 Attacco persiano alla Grecia 1 Cornelio Nepote
13 10 Gabino propose i pieni poteri per Pompeo 1 Velleio Patercolo
13 9 Una follia simulata 1 Giustino
19 1 Il vero fine dell'uomo 1 Vitruvio
19 2 Il suicidio di Corellio Rufo 1 Plinio il Giovane
20 3 Incredibile fermezza femminile 1 Gellio
20 4 Un re dai grandi meriti 1 Cornelio Nepote
21 5 La casa di campagna 1 Columella
21 6 Il sogno ambiguo di Eudemo 1 Cicerone
21 7 Il sistema politico dei Galli 1 Cesare
23 8 Il comportamento del saggio 1 Seneca
23 9 La fine di Annibale 1 Giustino
24 10 L'alienazione dei Romani secondo Seneca 1 Seneca
24 11 Disperato tentativo di difesa 1 Cesare
24 12  Alessandro Magno, ubriaco, uccise Clito 1 Giustino
25 13  Sostene proclamato re dei Macedoni 1 Giustino
25 14  I vantaggi della vita in campagna 1 Plinio il Giovane
28 15  I meriti di Catone il Censore 1 Cornelio Nepote
28 16 Triste fine di un generale 1 Cornelio Nepote
28 17 Il corvo parlante di un calzolaio 1 Macrobio
29 18  Grandezza d'animo di Paolo Emilio 1 Valerio Massimo
29 19 Il furto nella legislazione greca e romana 1 Gellio
30 20 Catone tesse l'elogio della vecchiaia 1 Cicerone
30 21 Un sogno premonitore pagato con la vita 1 Valerio Massimo
33 22 Modestia degli antichi Greci 1 Cornelio Nepote
33 23 Una controversia originale 1 Valerio Massimo
33 24 I soldati migliori sono i contadini, temprati a ogni fatica 1 Vegezio
34 25 Autodifesa di Scipione l'Africano 1 Gellio
34 26 La disfatta romana presso il Trasimeno 1 Livio
35 27 La diplomazia scongiura una guerra 1 Cesare
35 28 La battaglia di Maratona 1 Cornelio Nepote
38 29 Eumene e Antigono, pretendenti al trono macedone 1 Cornelio Nepote
38 30 Cesare descritto da Svetonio 1 Svetonio
38 31 Una vittoria di Ciro sugli Sciti 1 Giustino
39 32 Infausti presagi di una strage 1 Livio
39 33 La vita frugale di Catone 1 Gellio
40 34 Un naufragio nel mar Ionio 1 Petronio
40 35 L'importanza del rispetto per i governanti 1 Cicerone
41 36 Una ritirata strategica 1 Cesare
41 37 Pompeo libera il Mediterraneo dei pirati 1 Floro
41 38 Annibale si rifugia da Antioco 1 Cornelio Nepote
42 39 Viriplaca, dea della pace familiare 1 Valerio Massimo
42 40 Modestia del re spartano Agesilao 1 Cornelio Nepote
53 1 Spedizione contro i Sènoni 1 Cesare
53 2 Rischioso intervento chirurgico per Alessandro 1 Curzio Rufo
59 1 Minosse 1 Igino
59 2  La selva Ercinia 1 Cesare
60 3 Gli alci 2 Cesare
61 4 Ulisse cambia nome e si salva 1 Igino
61 5 L'origine storica della parola "mausoleo" 1 Gellio
62 6 Le insidie del deserto 1 Curzio Rufo
62 7 Il dramma di Deianira 1 Igino
62 8 La nascita dell'Insubria 1 Livio
63 9  Il materasso di un debitore 1 Macrobio
64 10  L'astuzia di Ulisse smaschera Achille 2 Igino
65 11 Edui e Allòbrogi chiedono aiuto contro gli Elvezi 1 Cesare
65 12 Le principali divinità adorate dai Galli 1 Cesare
66 13 Cesare voleva morire? 1 Svetonio
66 14 Un filosofo salva una città 1 Valerio Massimo
66 15 Il volere fatale degli dèi 1 Igino
69 16 Un dies nefastus 1 Livio
70 17 Operazioni di Cesare in Gallia 1 Cesare
70 18 Le Forche Caudine 1 Livio
70 19 Furio Camillo 1 Eutropio
71 20 Ercole e Ulisse tra gli antichi Germani 1 Tacito
71 21 L'ansia di accumulare beni è irrazionale 1 Seneca
73 22 Cesare contro Pompeo 1 Cesare
73 23 Provvedimenti di Cesare contro i Sènoni e i Carnuti 1 Cesare
73 24 La frugalitas, virtù tipicamente romana 1 Valerio Massimo
74 25 I Pompeiani restano senz'acqua 1 Cesare
74 26 Storia greca e romana comparate 1 Gellio
74 27 L'attività letteraria contro il dolore 1 Seneca
75 28 Discorso immaginario di Annibale alle truppe 1 Livio
76 29 La scelta degli amici 1 Seneca
76 30 Cesare non si fida dei Germani e prepara la guerra 1 Cesare
76 31 Orgetorìge organizza una rivolta contro i Romani 1 Cesare
78 32 La prima spedizione di Cesare in Britannia 1 Cesare
78 33 I Romani sbarcano in Britannia 1 Cesare
78 34 A tutti è necessario il riposo 1 Seneca
79 35 Un profile di Temistocle 1 Cornelio Nepote
81 36 Il valore supremo della legge 1 Cicerone
81 37 Quando la viltà è un reato 1 Cicerone
81 38 Tentativi di corruzione di Giugurta 1 Sallustio
82 39  Nessuna devozione per un tiranno mostruoso 1 Seneca
84 40 Compianto per la morte di Sereno 1 Seneca
84 41 Governanti romani esemplari 1 Cicerone
84 42 I giovani tra doveri e svaghi 1 Cicerone
85 43 L'amicizia esiste solo fra persone virtuose 1 Cicerone
85 44 Scipione parla ai soldati 1 Livio
87 45 Aderbale chiede aiuto al senato romano 2 Sallustio
88 46 Una lettera per Terenzia e Tullia 1 Cicerone
88 47 Nerone dà spettacolo 1 Svetonio
89 48 Plinio il Giovane ricorda una sua celebre orazione 1 Plinio il Giovane
89 49 Il console Cicerone attacca Catilina 1 Cicerone
90 50 Volumnio e Lucullo, due veri amici 1 Valerio Massimo
90 51 L'eterno valore della poesia 1 Cicerone
96 52 La saggezza degli antichi 1 Valerio Massimo
97 53 Dàtame sfugge a un attentato del re Artaserse 1 Cornelio Nepote
97 54 I sintomi premonitori dell'ira 1 Seneca
98 55 Cicerone attende notizie da Attico 1 Cicerone
98 56 Le esigenze del corpo e dello spirito 1 Seneca
98 57 La vita ideale per gli anziani 1 Cicerone
100 58 Il re Numa Pompilio 1 Floro
100 59 Roma contro Taranto 1 Eutropio
100 60 Un poeta-soldato, Tirteo 1 Giustino
101 61 Cesare assedia Vellaunoduno e Cenabo 1 Cesare
101 62 La clemenza di un tiranno 1 Valerio Massimo
102 63 La difficile arte dell'oratoria 1 Cicerone
103 64 Devono rimanere in vigore i provvedimenti di Cesare 1 Cicerone
104 65 I Liguri cercano di prendere tempo 1 Livio
104 66 Bocco convinto da Silla a far pace con i Romani 1 Sallustio
104 67 "Riempite le pianure di cadaveri!" 1 Livio
105 68 Le donne ottengono di non abbandonare Avarico 1 Cesare
105 69 Dumnorìge sobilla i capi gallici 1 Cesare
105 70 Scambio di libri e di stima tra Plinio e Tacito 1 Plinio il Giovane
106 70 Crudeltà e ambizione di Galba 1 Svetonio
108 72 La statua di Cibele giunge a Roma dalla Frigia 1 Livio
109 73 Una processione in onore della dea Iside 1 Apuleio
109 74 La funzione della psicologia nella tattica militare 1 Cesare
109 75 Una figlia particolare 1 Cornelio Nepote
110 76 Roma in festa dopo la vittoria del Metauro 1 Livio
110 77 Ostilità di Zoilo verso Omero 1 Vitruvio
113 78 Spesso siamo ingrati 1 Seneca
113 79 Se Roma parlasse con Cesare... 1 Sallustio
113 80 I Romani pretendono da Prusia la consegna di Annibale 1 Cornelio Nepote
114 81 I Pompeiani sono in difficoltà 1 Cesare
115 82 Fortificazioni fatte erigere da Cesare 1 Cesare
116 83 Schiavi esemplari ad eroici 1 Valerio Massimo
116 84 Alcibiade tra ammirazione e sospetti 1 Cornelio Nepote
117 85 Due censori che non si sopportano 1 Livio
118 86 La pietà dimostrata da Metello 1 Valerio Massimo
118 87 La conquista della filosofia e della virtù 1 Seneca
119 88 Meglio leggere pochi libri, ma di valore 1 Seneca
119 89 Cicerone è favorevole ai poteri straordinari per Pompeo 1 Cicerone
121 90 La morte di Clodio è una liberazione per Roma 1 Cicerone
122 91 Ariovisto risponde duramente ai Romani 1 Cesare
122 92 Abilità tattica e perspicacia di Agesilao 1 Cornelio Nepote
123 93 Sofonisba si avvelena 1 Livio
124 94 I Pompeiani in difficoltà 1 Cesare
124 95 L'anima umana è immortale 1 Cicerone
125 96 Meriti civili e militari sono ugualmente importanti 1 Cicerone
125 97 Non sempre la vecchiaia è decadenza fisica 1 Cicerone
126 98 Pompeo è il comandante ideale 1 Cicerone
127 100 Il coraggio può salvare la vita 1 Cicerone
127 99 Il senso delle sventure per gli uomini migliori 1 Seneca
128 101 Contro natura è la morte di un giovane 1 Cicerone
129 102 Invidia degli Ateniesi per Cabria 1 Cornelio Nepote
129 103 Una donna esemplare, Arria 1 Plinio il Giovane
130 104 Un tiranno non ha veri amici 1 Cicerone
130 105 Due punizioni inflitte da Tiberio 1 Tacito
132 106 Lisco svela un complotto antiromano 1 Cesare
133 107 I filosofi... spettatori ad un mercato 1 Cicerone
133 108 Galba viene ucciso dai soldati 1 Tacito
134 109 Il senato romano si divide su Giugurta 1 Sallustio
137 1 Tito Pomponio Attico 1 Cornelio Nepote
138 2 Virtù e vizi di Alcibiade 1 Cornelio Nepote
138 3 Profilo di Timoteo 1 Cornelio Nepote
138 4 Paritur pax bello 1 Cornelio Nepote
139 5 Morte di Epaminonda 1 Cornelio Nepote
139 6 Lealtà di Focione 1 Cornelio Nepote
139 7 Audaci imprese di Annibale in Italia 1 Cornelio Nepote
140 10 Grandezza di Temistocle 1 Cornelio Nepote
140 8 Nobile comportamento di Attico 1 Cornelio Nepote
140 9 Attico si lascia morire 1 Cornelio Nepote
141 11 La Pizia e le mura di legno 1 Cornelio Nepote
141 12 La battaglia di Salamina (480 a.C.) 1 Cornelio Nepote
141 13 Eumene desidera morire 2 Cornelio Nepote
141 14 Annibale ricorre all'astuzia 1 Cornelio Nepote
142 15 Dàtame cattura Aspi 1 Cornelio Nepote
143 16 La fine di Catilina 1 Sallustio
144 17 Catilina recluta i congiurati 1 Sallustio
144 18 Preparativi dell'esercito in Africa 1 Sallustio
144 19 Giugurta è convocato a Roma in senato 1 Sallustio
145 20 La Roma ideale 1 Sallustio
145 21 La rettitudine di un tempo 1 Sallustio
146 22 Alla vigilia della congiura di Catilina 1 Sallustio
146 23 Cesare e Catone l'Uticense 1 Sallustio
146 24 Cicerone ottiene i pieni poteri 1 Sallustio
147 25 Come ottenere la vera fama 1 Sallustio
147 26 Mario vuole conquistare Capsa 1 Sallustio
148 27 Abile discorso di Bocco a Silla 1 Sallustio
148 28 Preoccupazioni di Micipsa nei confronti di Giugurta 1 Sallustio
148 29 Una vittoria di Mario 1 Sallustio
149 30 Iempsale viene ucciso 1 Sallustio
149 31 Aderbale viene sconfitto in battaglia 1 Sallustio
149 32 Giugurta invia ambasciatori a Roma 2 Sallustio
149 33 Assedio di Cirta 1 Sallustio
150 34 La fine di Aderbale 1 Sallustio
150 35 Crudele ferocia di Silla 1 Sallustio
151 36 Il primo scontro fra Romani e Britanni 1 Cesare
152 37 Pompeo prevede l'imminente sconfitta 1 Cesare
152 38 Un grave equivoco 1 Cesare
152 39 L'infelice sorte degli Aduatuci 1 Cesare
153 40 Una violenta tempesta 1 Cesare
153 41 Cesare vince gli Elvezi 1 Cesare
154 42 Notizie su una ribellione dei Belgi 1 Cesare
154 43 Cesare al di là del Reno 1 Cesare
154 44 Cesare valica le Cevenne 1 Cesare
155 45 La tattica di Vercingetorìge 1 Cesare
155 46 Notizie sui Belgi 1 Cesare
155 47 Ariovisto fa arrestare gli ambasciatori di Cesare 1 Cesare
156 48 I bellicosi Svevi 1 Cesare
156 49 I Biturìgi si alleano con Vercingetorìge 1 Cesare
156 50 Eroismo di Baculo 1 Cesare
157 51 Disonestà di due Allòbrogi 1 Cesare
157 52 La fine di Pompeo 1 Cesare
157 53 Notizie poco rassicuranti sui Germani 1 Cesare
158 54 Una tragica decisione di Usipeti e Tencteri 1 Cesare
158 55 I Romani assediano Avarico 1 Cesare
159 56 Sconfitta dei Cesariani in Africa 1 Cesare
159 57 Massacro di soldati romani (I) 1 Cesare
159 58 Massacro di soldati romani (II) 1 Cesare
159 59 Pompeo presso Durazzo 1 Cesare
160 60  Resa dei Pompeiani in Spagna 1 Cesare
161 61 La perfezione estetica 1 Cicerone
162 62 La natura degli dèi secondo i filosofi antichi 1 Cicerone
162 63 Un insuccesso di Verre ad Agrigento 1 Cicerone
162 64 Attilio Regolo modello di lealtà 1 Cicerone
163 65 La bella vita di Verre 1 Cicerone
163 66 La spada di Damocle 1 Cicerone
163 67 Non tutte le promesse vanno mantenute 1 Cicerone
164 68 Il disprezzo della morte 1 Cicerone
164 69 I filosofi antichi e la morte 1 Cicerone
165 70 Un sogno avveratosi 1 Cesare
165 71 La natura si accontenta di poco 1 Cicerone
165 72 Saggezza di Marcello 1 Cicerone
166 73 Utilità e onestà 1 Cesare
166 74 L'anello di Gige 1 Cicerone
166 75 I malvagi sono schiavi 1 Cicerone
167 76 Bisogna lottare contro le avversità 1 Cicerone
167 77 Antonio è dichiarato nemico della patria 1 Cicerone
167 78 Esercitarsi all'eloquenza 1 Cicerone
168 79 I requisiti dell'uomo di stato 1 Cicerone
168 80 L'oratore Ortensio 1 Cicerone
168 81 Un delitto impunito 1 Cicerone
169 82 La pena atroce dei parricidi 1 Cicerone
169 83 Perchè Cicerone si dedicò alla filosofia 1 Cicerone
169 84 Anche da vecchi bisogna essere attivi 1 Cicerone
170 85 Anche ricchi e potenti non hanno amici veri 1 Cicerone
171 86 Annibale si avvelena 1 Livio
171 87 Profilo di Marco Porcio Catone 1 Livio
172 88 Le Sabine rapite fanno finire la battaglia 1 Livio
172 89 Fine dello scontro fra Orazi e Curiazi 1 Livio
172 90 Clelia 1 Livio
173 91 Le oche del Campidoglio 1 Livio
173 92 Trionfo o ovazione? 1 Livio
174 93 Un furto sacrilego 1 Livio
174 94 Canne all'indomani della strage 1 Livio
174 95 La notizia della disfatta giunge a Roma 1 Livio
175 96 La fine di Cicerone 1 Livio
175 97 La battaglia del Metauro 1 Livio
175 98 Le matrone romane vogliono abrogare la lex Oppia 1 Livio
176 100 La devotio di Publio Decio Mure (295 a.C.) 1 Livio
176 99 Annibale e Scipione 1 Livio
177 101 Patet omnibus veritas 1 Seneca
178 102 La vita è breve? 1 Seneca
178 103 La cosa più importante per gli uomini 1 Seneca
178 104 Omnia mea mecum sunt 1 Seneca
179 105 Imparare a vivere... e a morire 1 Seneca
179 106 La morte è ineluttabile 1 Seneca
179 107 L'uomo deve aiutare il prossimo 1 Seneca
180 108 Si philosopharis bene est 1 Seneca
180 109 Cambiar l'animo, non il paese! 1 Seneca
180 110 Stant dura fata et inexorabilia 2 Seneca
181 111 Come prepararsi alla morte 1 Seneca
181 112 Consigli di pedagogia 1 Seneca
181 113 Una tecnica per diventare migliori 1 Seneca
182 114 Bisogna evitare la folla 1 Seneca
182 115 Che cosa richiede la natura 1 Seneca
182 116 L'importanza dell'agire 1 Seneca
182 117 Le anime dei più forti sono messe alla prova 1 Seneca
183 118 Quid querimur? 1 Seneca
183 119 Calvisio Sabino 1 Seneca
183 120 Il tempo ci cambia 1 Seneca
184 121 Sfrontata esibizione di ricchezza 1 Petronio
184 122 E se mangiassimo carne d'orso? 1 Petronio
185 123 Trimalcione, un uomo di pessimo gusto 2 Petronio
185 124 L'ingresso nella casa di Trimalcione 1 Petronio
185 125 Battute del padrone di casa 1 Petronio
186 126 Il testamento di Trimalcione 1 Petronio
186 127 Litigio tra Trimalcione e Fortunata 1 Petronio
186 128 Gitone, clandestino sulla nave 1 Petronio
187 129 Genitori troppo tolleranti 1 Petronio
187 130 Un banchetto che vuole stupire 1 Petronio
188 131 Genitori e figli 1 Quintiliano
188 132 Come insegnare a scrivere 1 Quintiliano
189 133 Le interrogazioni frequenti sviluppano il senso critico 1 Quintiliano
189 134 La brevitas sallustiana 1 Quintiliano
190 135 La presunta patavinitas di Livio 1 Quintiliano
190 136 Il labor limae 1 Quintiliano
190 137 L'educazione del futuro oratore 1 Quintiliano
191 138 Gli allievi amino i loro maestri 1 Quintiliano
191 139 L'oratore, vir bonus, dicendi peritus 1 Quintiliano
191 140 Tutti possono apprendere 1 Quintiliano
192 141 Tragedia e commedia a Roma 1 Quintiliano
192 142 L'emulazione nelle scuole antiche 1 Quintiliano
192 143 L'importanza della memoria 1 Quintiliano
193 144 Umiltà del maestro 1 Quintiliano
193 145 Il dolore per la morte del secondo figlio 1 Quintiliano
193 146 Autori modello per le scuole di retorica 1 Quintiliano
194 147 Diffidare dei ragazzi prodigio... 1 Quintiliano
194 148 Pluralità di metodi didattici 1 Quintiliano
194 149 Quali materie insegnare 1 Quintiliano
194 150 Una famiglia in lutto 1 Quintiliano
195 151 La fama di due letterati 1 Plinio il Giovane
195 152 La giornata di Plinio il Vecchio 1 Plinio il Giovane
196 153 La tavola deve rendere uguali 1 Plinio il Giovane
196 154 Un esempio di giustizia non formale, ma sostanziale 1 Plinio il Giovane
196 155 Elogio del filosofo Eufrate 1 Plinio il Giovane
197 156 Nostalgia della pace del lago di Como 1 Plinio il Giovane
197 157 L'eruzione del Vesuvio 1 Plinio il Giovane
198 158 Il ricordo di Marziale 1 Plinio il Giovane
198 159 Perdona il tuo liberto! 1 Plinio il Giovane
198 160 Due ville di Plinio sul lago di Como 1 Plinio il Giovane
199 161 La morte della figlia di Fundano 1 Plinio il Giovane
199 162 Una coppia suicida 1 Plinio il Giovane
199 163 In risposta a delle congratulazioni 1 Plinio il Giovane
200 164 Non sempre sono graditi i buffoni nei banchetti 1 Plinio il Giovane
200 165 Tempus fugit! 1 Plinio il Giovane
201 166 I Britanni meditano la rivolta 2 Tacito
202 167 Valore guerriero dei Germani 1 Tacito
202 168 Monogamia dei Germani 1 Tacito
202 169 Un società moralmente sana 1 Tacito
203 170 Agricola conquista la Britannia 1 Tacito
203 171 Elogio di Agricola 1 Tacito
204 172 Galli e Britanni 1 Tacito
204 173 Seiano chiede in sposa Livia 1 Tacito
204 174 Profilo di Poppea 1 Tacito
205 175 Libertà ed eloquenza 1 Tacito
205 176 La morte di Subrio Flavo 1 Tacito
205 177 Famosi legislatori 1 Tacito
206 178 Interventi di Nerone durante l'incendio 1 Tacito
206 179 Epicari, un'eroica libertà 1 Tacito
206 180 Vitellio inesperto di arte militare 1 Tacito
207 181 La vendetta di Carite 1 Apuleio
207 182 Il padre di Psiche consulta l'oracolo 1 Apuleio
208 183 Gli dèi presenti alle nozze di Amore e Psiche 1 Apuleio
208 184 La metamorfosi di Lucio è vicina 1 Apuleio
208 185 Lucio ritorna uomo 1 Apuleio
209 186 Il saluto del sommo sacerdote a Lucio 1 Apuleio
209 187 Lo splendore della natura 1 Apuleio
210 188 Correttezza di comportamento degli Ateniesi 1 Apuleio
210 189 Tragica fine di un brigante 1 Apuleio
210 190 La ricompensa ideale per uno scienziato 1 Apuleio
211 191 Preghiera per una pace senza tramonto 1 Agostino
211 192 Chi è Dio? 1 Agostino
212 193 Il prologo del De civitate Dei 1 Agostino
212 194 Gli dèi pagani sono falsi e ingannevoli 1 Agostino
212 195 Antipatia per lo studio del greco 1 Agostino
213 196  Il furto delle pere 1 Agostino
213 197  Agostino piange la madre morta 1 Agostino
214 198 L'indisciplina nelle scuole di Cartagine 1 Agostino
214 199 La conversione di Agostino 1 Agostino
214 200 Anche il tempo è stato creato da Dio 1 Agostino
217    L'uomo è per sua natura assetato di conoscenza 1 Seneca
217    Chi propone ai cittadini leggi e regole di vita deve essere il primo ad osservarle 1 Cicerone
217   Nella conversazione non si deve mai mettere in imbarazzo l'interlocutore 1 Macrobio
218    La formazione dell'architetto 1 Vitruvio
218    Non c'è amicizia senza lealtà 1 Cicerone
219   Caso e necessità 1 Tacito
219   Il lento cammino della conoscenza 1 Seneca
222   Io ho quel che ho donato 1 Seneca

Se il brano che stai cercando non è presente nella lista, registrandoti alla Splash Community, potrai inserire la versione latina e attendere che un nostro traduttore la traduca.
Attenzione!
Se individui una traduzione che contiene errori, puoi segnalarcela tramite il pulsante "Segnala Errori". Ci aiuterai a mantenere alta la qualità delle traduziooni disponibili