Splash Latino - Citazioni Latine


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Oggi stato sostituito con "We speak English" ma per decine di secoli fu la lingua latina a tenere uniti una infinit di popoli.
Innumerevoli sono ancora le espressioni che ogni giorno prendiamo a prestito dal latino:
(Diagnosis) ex iuvantibus Dal giovamento della terapia si conferma il sospetto (o l'ipotesi) diagnostico.

Ab absurdo Che discende da una promessa assurda

Ab aeterno Fin dall'eternità, da sempre

Ab equinis pedibus procul recede Anche quel che cadde da cavallo, disse che voleva scendere

Ab uno disce omnis Virgilio Da uno capisci come sono tutti

Absit iniuria verbo L'offesa sia lontana dalla parola

Accidere ex una scintilla incendia passim Lucrezio A volte da una sola scintilla scoppia un incendio

Acta est fabula Augusto Lo spettacolo è finito

Ad bestias dal linguaggio giuridico (Condanna) alle bestie feroci del circo

Ad Kalendas Grcas Alle calende greche

Ad maiora! A successi più grandi!

Ad quid? A quale scopo? Per quale motivo?

Adducere inconveniens non est solvere argumentum. Portare eccezioni non è mai risolvere la questione.

Advocatus diaboli. Avvocato del diavolo.

Albo signanda lapillo (dies). Data da segnare con una pietra bianca

Album Foglio bianco

Alea iacta est Caio Giulio Cesare Il dado è tratto

Alibi Altrove

Aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt Seneca Abbiamo davanti agli occhi i vizi degli altri, mentre i nostri ci stanno dietro

Alieno more Secondo le usanze altrui, come piace agli altri

Alius et idem Diverso e uguale

Alma mater Benigna madre

Alter ego. Un altro me stesso.

Alterius non sit qui suus esse potest Cicerone Non appartenga a un altro chi può appartenere a se stesso

Amici vitia si feras, facis tua Tollerando i vizi dell'amico, rendi palese i tuoi

Amicus Plato, sed magis amica veritas Ammonio Mi amico Platone, ma mi pi amica la verit!

Amor et deliciae humani generis. Eutropio Amore e delizia del genere umano.

Anno domini L'anno del Signore

Apertis verbis A chiare lettere

Aquae et ignis interdictio. dal linguaggio giuridico Interdizione dallacqua e dal fuoco.

Aquila non capit muscas L'aquila non prende le mosche (perché cattura ben altro)

Ars gratia artis L'arte per l'arte

Asinus asinum fricat. Un asino gratta l'altro.

Aspera perpessu fiunt iucunda relatu. Catone Le situazioni gravose da sopportare divengono piacevoli da raccontare.

Audaces fortuna iuvat La fortuna aiuta gli audaci

Audacter calumniare, semper aliquid haeret. F. Bacon Calunnia con spudoratezza, qualche cosa resterà sempre.

Aut Caesar aut nihil Cesare Borgia il Valentino O Imperatore o niente

Avarus nisi cum moritur, nihil recte facit. L'avaro non fa nulla di buono se non quando muore.

Ave Csar, morituri te salutant Statuto dei gladiatori Salve, Cesare, coloro che stanno per morire ti salutano

Beati monoculi in terra ccorum Beati i guerci nel paese dei ciechi

Bene vixit qui bene latuit Ha vissuto bene chi ha saputo stare ben nascosto

Beneficium accipere, libertatem est vendere. Publio Siro Accettare un beneficio equivale a vendere la libertà.

Bis Due volte

Bis in die Due volte al giorno

Bis vincit qui se vincit in victoria Vince due volte chi domina se stesso nella vittoria

Bonae fidei non congruit de apicibus iuris disputare. Non risponde a buona fede il cavillare sulle sottigliezze del diritto.

Boni pastoris esse tondere pecus, non deglubere. Sventonio E' proprio del buon pastore tosare le pecore, non scorticarle.

Bonum certamen certavi, cursum consummavi, fidem servavi. San Paolo Ho gareggiato in una bella gara, ho concluso la mia corsa, ho mantenuto la mia fede.

Bonum comune est melius quam bonum unìus Il bene comune è migliore del bene del singolo

Brevi manu Da mano a mano

Caligat in sole. Quintiliano Non ci vede in pieno sole.

Caput imperare, non pedes A comandare è la testa, non i piedi

Carmina non dant panem Le poesie non danno pane

Carpe diem ( ...quam minimum credula postero) Orazio Cogli il giorno ( ...e nel domani credi il meno possibile)

Carpe diem quam minimum credula postero Cogli l'attimo fuggente confidando il meno possibile nel futuro

Castigat ridendo mores Jean de Santeuil Scherzando sferza i costumi

Casus belli. Caso (causa) di guerra. (Circostanza degna di provocare guerra.)

Caveat Emptor Stia attento chi compra

Ceterum censeo Carthaginem esse delendam Catone Comunque penso che Cartagine è da distruggere

Cibi condimentum esse famem Cicerone La fame è il condimento del cibo

Cicero pro domo sua Cicerone Cicerone in difesa della sua casa

Clausulae insolitae indicunt suspicionem. Le clausole insolite sono sospette.

Coactus volui. Volli, ma costretto.

Cogito ergo sum Cartesio Penso, dunque sono

Compos sui Padrone di sé

Conscia mens recti famae mendacia risit. Ovidio, Fasti La coscienza retta si ride delle bugie della fama (ossia delle mendaci ciarle del pubblico).

Contra legem Contro la legge

Contra spem Contro (ogni) speranza

Contraria contrariis curantur Curino i contrari con i contrari

Corruptio optimi pessima Gregorio Magno Ciò che era ottimo, una volta corrotto, è pessimo

Corruptissima republica plurimae leges. Tacito Le leggi sono moltissime quando lo stato è corrottissimo.

Credo quia absurdum Tertulliano Credo perchè è assurdo

Credo ut intelligam, non intelligo ut credam Sant'Anselmo Credo per comprendere, non comprendo per credere

Cui prodest scelus, is fecit Seneca da Medea A chi giova il fatto avvenuto , egli l'ha compiuto

Cuivis homini est errare, nullius nisi insipientis est perseverare in errore Errare è tipico di ogni uomo, ma perseverare nell'errore è tipico dello sciocco

Cupio dissolvi Desidero sparire

Curriculum vit Il corso della vita

Datur omnibus. Si dà a tutti

De auditu Per sentito dire

De facto Di fatto (contrapposto a 'de iure')

De gustibus non est disputandum Sui gusti non si discute

De iure Di diritto

De minimis non curat praetor Il pretore non si cura di cose di poca importanza

De mortuis nihil nisi bonum Dei morti niente se non bene

De plano Di piano, senza difficoltà

De quo "In questione" oppure "in esame" o anche "di che trattasi", "in argomento".

De se confesso non creditur super crimine alterius. Chi confessa un delitto non è credibile sui delitti che attribuisce ad altri.

De visu Con i propri occhi

Deligere oportet quem velis diligere Cicerone Bisogna scegliere chi si vuole amare

Deo gratias! Grazie a Dio!

Derideri merito potest qui sine virtute vanas excercet minas. Fedro Viene giustamente deriso chi, senza forza, fa vane minacce.

Desine fata deum flecti sperare precando. Virgilio, Eneide Smetti di sperare che i decreti degli dei possano esser piegati con le preghiere.

Deus ex machina Il dio dal meccanismo - Soluzione o solutore inelegante ma efficace

Dictum factum Ennio Detto fatto

Dies irae. Tommaso da Celano Giorno dell'ira.

Difficile est longum subito deponere amorem. Catullo E difficile far finire improvvisamente un amore che dura da tanto.

Dignitas delinquentis peccatum auget. L'elevata posizione del reo aumenta la gravità del reato.

Dissoluta negligentia prope dolum est. Una sregolata negligenza è quasi dolo.

Divide et impera. Dividi (i tuoi avversari) e comanda.

Do ut des Magistrato Paolo Do perché tu mi dia

Doctum doces Plauto Insegni ad uno che già sa

Donec eris sospes, multos numerabis amicos: tempora si fuerint nubila, solus eris. Ovidio Finché sarai fortunato, conterai molti amici: se ci saranno nubi, sarai solo.

Dubium sapientiae initium. Cartesio Il dubbio è linizio della sapienza.

Dulce est desipere in loco. Orazio E' piacevole, al momento opportuno, essere stupidi.

Dum excusare credis, accusare Mentre credi di scusarti, ti accusi

Duo que maxima putantur onera, paupertatem et senectutem. Quelli che sono reputati i due pesi più gravosi, la povertà e la vecchiaia.

Dura lex sed lex Digesto è una legge dura, ma è la legge

E converso Di contro, da un altro lato, da un diverso punto di vista

E pluribus unum Da molti uno solo

Edamus, bibamus, gaudeamus! Mangiamo, beviamo, godiamo!

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem sive Pluralitas non est ponenda sine necessitate Rasoio di Occam Ogni soluzione pi semplice sempre migliore e ha maggiori possibilit di essere corretta.

Epistula non erubescit. Lo scritto non arrossisce.

Equus fulvus prius enectus quam fatigatus Il cavallo fulvo gi sfinito/spossato prima di essere domato

Erga omnes Nei confronti di tutti

Eripe me his, invicte, malis Virgilio Strappami, o invincibile, da questi mali

Errare humanum est, perseverare autem diabolicum Sant'Agostino Sbagliare è umano, ma perseverare nell'errore diabolico

Errare umanum est, perseverare autem diabolicum Proverbio Errare è umano, perseverare diabolico

Errat interdum quadrupes, cum titubat quadrupes, labitur ergo bipes E' sbagliato interdire chi procede carponi e chi potrebbe farlo: l'abito non fa il bipede (Lett.: E' sbagliato interdire i quadrupedi e chi si dubita potrebbe fare il quadrupede: l'abito non fa il bipede)

Error communis facit ius L' errore comune crea il diritto

Esse cupit mannus, sed ephippia ferre recusat Al cavallo piace pi la biada che la sella

Est modus in rebus C'è una misura nelle cose

Estore ergo prudentes sicut serpentes et simplices sicut columbae. Siate prudenti come serpenti e semplici come colombe.

Estote parat Siate pront

Estote parati Siate pronti

Etiam capillus unus habet umbram suam Publilio Sirio Anche un solo capello fa la sua ombra

Etiam periere ruinae. Anche le rovine sono andate distrutte.

Ex abrupto Improvvisamente

Ex abundantia enim cordis os loquitur Vangelo secondo Matteo La bocca parla per l'abbondanza del cuore

Ex aequo Alla pari

Ex ovo omnia tutto dall' uovo

Excusatio non petita, accusatio manifesta. San Girolamo Scusa non richiesta, accusa manifesta.

Exigua his tribuenda fides, qui multa loquuntur. Catone Bisogna prestare poca fede a quelli che parlano molto.

Experimentum crucis Prova cruciale.

Expertus metuit Orazio Colui che ha esperienza teme

Extrema ratio Ultimo argomento

Faber est suae quisque fortunae Ciascuno è fabbro della propria fortuna (= ciascuno si costruisce il proprio destino)

Fabula docet La favola insegna

Facta non verba Fatti, non parole!

Fallacia alia aliam trudit Terenzio Un inganno tira l'altro

Fama crescit eundo Virgilio La fama, andando, diventa più grande

Fama volat Virgilio La fama vola

Fama, malum qua non aliud velocius ullum. Virgilio La fama, male di cui nessun altro è più veloce

Felicium omnes sunt cognati. Tutti sono parenti dei fortunati.

Festina lente Sventonio Affrettati con lentezza!

Fiat iustitia et pereat mundus. Imperatore Ferdinando I di Asburgo Sia fatta giustizia e perisca pure il mondo!

Fiat lux Sia la luce

Fictio Finzione

Fidem qui perdit, perdere ultra nihil potest. Chi perde la fiducia (stima), non può perdere nulla di più.

Finis coronat opus Il risultato è il coronamente dell'opera

Fortiter in re, suaviter in modo. motto dei padri Gesuiti In sostanza con forza, ma con dolcezza nel modo.

Fortuna cca est La fortuna è cieca

Fortuna fortes metuit, ignavos premit. La fortuna teme i forti e opprime i deboli.

Frangar, non flectar Seneca Mi spezzerò, ma non mi piegherò

Frontis nulla fides Giovenale Nessuna fiducia nell'aspetto esteriore

Fugit inreparabile tempus Virgilio Fugge irreparabilmente il tempo

Gaudeamus igitur Godiamo dunque

Gaudemus igitur Godiamo dunque

Gens Gente, casato

Graecia capta ferum victorem cepit Orazio La Grecia conquistata ha conquistato il rozzo vincitore

Gratatio pallorum omnia mala fugat Grattarsi le p..le allontana tutti i mali

Gratis Per grazia

Grosso modo In modo grossolano e superficiale

Gutta cavat lapidem La goccia fa il buco nella pietra

Hic et illic Qua e là, un po' ovunque

Hic et nunc Qui ed ora.

Hic manebimus optime Livio Qui molto bene resteremo

Hic Rhodus, hic salta (Favola di Esopo. A un millantatore che diceva di aver fatto un salto straordinario a Rodi) Qui è Rodi , qui devi saltare

Hoc opus, hic labor est Virgilio Qui è la fatica, qui è la difficoltà

Hoc unum scio, me nihil scire Socrate So una sola cosa, di non saper nulla

Hodie mihi , cras tibi Oggi a me domani a te

Homo faber fortunae suae L'uomo è artefice del proprio destino

Homo homini lupus Plauto L'uomo è un lupo per l'altro uomo

Homo homini lupus. L'uomo è un lupo per l'altro uomo.

Homo mundus minor Boezio L'uomo è un mondo in miniatura

Homo proponit sed Deus disponit Tommaso di Kempis L'uomo propone ma Dio dispone

Homo sine pecunia est imago mortis Proverbio latino L'uomo senza soldi l'immagine della morte

Homo sine pecunia, immago mortis. L'uomo senza denaro è l'immagine della morte.

Horribile visu Orribile a vedersi

Hosti non solum dandam esse viam ad fugiendum, sed etiam muniendam. Scipione l'Africano Al nemico non solo bisogna concedere una via per scappare, ma anche rendergliela sicura.

Humus Terreno, suolo

Ibidem Nello stesso luogo

Ictu oculi A colpo d'occhio

Id est Ciò vuol dire, cioè

Idem La stessa cosa, come sopra, lo stesso

Ignis et aquae interdictio. Interdizione dall'acqua e dal fuoco.

Ignorantia legis non excusat L' ignoranza della legge non scusa

Ignoti nulla cupido. Di ciò che non si conosce non c'è desiderio.

Ignoto militi Al milite ignoto

Impossibilium nulla obligatio est. Celso il giovane, giurista Non v'è nessun obbligo nei confronti delle cose impossibili.

Impunitas semper ad deteriora invitat. L'impunità invita a delitti peggiori.

In cauda venenum nella coda c'è il veleno

In corpore vili.v dal linguaggio medico Nel corpo di uno da poco.

In diebus illis Un'espressione tardo-latina In quei giorni

In dubio pro reo Nel dubbio a favore dell'imputato

In dubis abstine Nelle situazioni ambigue astieniti

In extremis All'ultimo momento

In fieri In corso di divenire

In hoc signo vinces Con questo segno vincerai

In illo tempore Un'espressione tardo-latina In quel tempo

In loco Sul posto

In magnis et voluisse sat est Properzio Nelle grandi cose anche l'aver voluto è sufficiente.

In medio stat virtus Aristotele La virtù sta nel mezzo

In pari causa turpitudinis melior est condicio possidentis A pari colpa, la condizione migliore è del proprietario

In praetoriis leones, in castris lepores. Nel palazzo leoni, nell'accampamento lepri.

In re Nella realtà delle cose, nei fatti

In rebus dubis plurimum est audacia Nelle situazioni incerte vale moltissimo l'audacia

In rebus gerendis tarditas et procrastinatio odiosa est. Cicerone Nel fare le cose l'indugio e il rinvio sono spiacevoli.

In saecula saeculorum Nei secoli dei secoli

In situ Sul luogo

In vino veritas Nel vino si trova la verità

In vino veritas Sotto l'effetto del vino, viene fuori la verità

In vino veritas. detto popolare Nel vino la verità.

In vitrio Sotto vetro, in provetta

Infidum hominem malo suo esse cordatum Sant'Agostino L'uomo che non si illude è assennato a suo danno.

Iniuria illata iudici videtur ipsi regi illata. L'aggressione fatta al giudice è come se fosse fatta al re.

Intelligenti pauca A chi capisce (basta) poco

Inter nos Tra di noi

Invenit forte calvus in trivio pectinem. Fedro Per caso un calvo trovò un pettine in un incrocio.

Ioci causa Per scherzo

Ipsa olera olla legit. Catullo La pignatta sceglie da sé le sue verdure.

Ipse dixit Pitagora L'ha detto Lui!

Ipse dixit motto dei discepoli di Pitagora L'ha detto lui in persona

Ipso facto Proprio a causa di quello specifico fatto

Ira brevis furor. L'ira è un breve momento di follia.

Ira furor brevis est Orazio L'ira è un furore di breve durata

Ira furor brevis est. Orazio L'ira è un furore di breve durata.

Ita amare oportere, ut si aliquando esset osurus. Cicerone, De amicitia Bisogna volere bene come se un giorno si dovesse arrivare a odiare.

Ita di(vi)s est placitum, voluptatem ut maeror comes consequator. Plauto Agli dei è piaciuto far sì che il dolore fosse compagno del piacere.

Iudex damnatur ubi nocens absolvitur. Publilio Siro Quando il colpevole è assolto, è condannato il giudice.

Lapis Pietra

Lapsus calami Errore di penna

Lapsus linguæ Uno scivolone della lingua

Laudatores tempore acti Si stava meglio quando si stava peggio

Lectio brevis Lettura, lezione breve

Leges bonae ex malis moribus procreantur. Le buone leggi nascono talvolta dai cattivi costumi.

Legibus solutus Sciolto dall'obbligo di osservare la legge

Lepores duo qui insequitur, is neutrum capit Chi insegue due lepri, questi non prende né l'una né l'altra

Lepores duos insequens neutrum capit. Apostolio Chi insegue due lepri non ne prende nessuna.

Leve aes alienum debitorem facit, grave inimicum. Un piccolo debito crea un debitore, uno grande un nemico.

Levis est fortuna; cito reposcit quod dedit. Sentenza proverbiale La fortuna è instabile; presto chiede indietro ciò che ha dato.

Lex dura lex sed lex Legge, dura legge ma ( sempre la) legge

Lex est araneae tela, quia, si in eam inciderit quid debile, retinetur; grave autem pertransit tela rescissa. La legge è come una ragnatela: se vi cade qualcosa di leggero essa lo trattiene, mentre ciò che è pesante la rompe e scappa via.

Lex est araneae tela, quia, si in eam inciderit quid debile, retinetur; grave autem pertransit tela rescissa. Valerio Massimo La legge è come una ragnatela: se vi cade qualcosa di leggero essa lo trattiene, mentre ciò che è pesante la rompe e scappa via.

Lex est araneae tela. Valerio Massimo La legge è come la tela di un ragno.

Lex est recta ratio imperandi atque prohibendi Cicerone La legge il giusto criterio di comandare e di proibire.

Lis est cum forma magna pudicitiae. Ovidio Cè contrasto tra il pudore e una grande bellezza.

Lucus a non lucendo Bosco deriva da senza luce

Lupus in fabula Il lupo nel racconto ( si dice di persona della quale si sta parlando e che sopraggiunge all'improvviso)

Magni minores saepe fures puniunt. Spesso i grandi ladri puniscono i piccoli ladri.

Mala tempora currunt Corrono cattivi tempi

Malum est mulier sed necessarium malum. Proverbio La donna è un male, ma un male necessario.

Manus manum lavat Seneca Una mano lava l'altra

Marcet sine adversario virtus. Seneca Il valore senza avversario ristagna.

Maximo periculo custoditur quod multis placet Publio Siro Con gravissimo pericolo si custodisce ciò che piace a molti

Medice cura te ipsum Medico cura te stesso

Melius abundare quam deficere Meglio abbondare che scarseggiare

Memento audere semper Gabriele D'Annunzio Ricordati di osare sempre

Memento mori Ricordati che devi morire

Mens sana in corpore sano Giovenale Mente sana in un corpo sano

Mihi heri, et tibi hodie. A me ieri, e a te oggi.

Mihi pinnas inciderant Cicerone Mi avevano tarpato le ali

Miscere sacra profanis. Orazio Mischiare cose sacre e profane.

Miserere Salmo 50 Abbi pietà

More maiorum Secondo il costume degli antenati

More uxorio. Come se fosse un matrimonio.

Mors et fugacem persequitur virum Orazio La morte raggiunge anche l'uomo che fugge

Mors omnia solvit Giustiniano La morte scioglie tutto

Mors tua vita mea Morte tua vita mia

Mortui non mordent I morti non mordono

Motus in fine velocior Il moto è più veloce alla fine

Mulier recte olet ubi nihil olet. La donna ha un buon profumo quando non ha nessun profumo.

Multa paucis Molte cose in poche parole

Multa renascentur Molte cose rinasceranno

Mutatis mutandis Cambiando ciò che si deve cambiare

Nascimur uno modo, multis morimur Cestio Pio Nasciamo in un solo modo, ma moriamo in molti

Natura expelles furca tamen usque recurret Potrai scacciare la natura col forcone tuttavia sempre tornerà

Natura non facit saltus Linneo La natura non fa salti

Navigare necesse est , vivere non necesse Pompeo È necessario navigare, non necessario vivere

Ne bis in idem Non due volte nel medesimo fatto

Ne quid nimis Niente di troppo

Ne supra crepidam sutor iudicaret. Plinio il vecchio Che il calzolaio non giudichi su qualcosa al di sopra della calzatura.

Ne sutor ultra crepidam Che il calzolaio non giudichi oltre la scarpa

Nec spe nec metu Nè con speranza nè con paura

Necesse est multos timeat quem multi timent Laberio Deve temere molti chi molti temono

Necesse habent cum insanientibus furere Petronio Tra i pazzi devon necessariamente impazzire

Necessitate cogente Sotto la spinta della necessità

Nemo ad impossibilia tenetur Nessuno può essere costretto all' impossibile

Nemo mortalium omnibus horis sapit. Plinio il vecchio Nessun mortale è saggio a tutte le ore.

Nemo potest duobus dominis servire Vangelo secondo Matteo Nessuno può servire due padroni

Nemo pro parte testatus pro parte intestatus decedere potest. Nessuno può morire avendo in parte fatto testamento e in parte non avendolo fatto.

Nemo propheta in patria Vangelo Nessuno è profeta nella sua patria

Nemo propheta in patria. Nessuno è profeta nella sua patria.

Nervi belli pecunia Il denaro è il nerbo della guerra

Nihil admirari Meravigliarsi di niente

Nihil de principe, parum Deo Niente del principe , poco di Dio

Nihil difficile amanti Niente è difficile per chi ama

Nihil difficile volenti Niente è difficile per chi vuole

Nihil inimicus quam sibi ipse Cicerone Niente vi è di più nemico di sestessi

Nihil morte certium Niente è più certo delle morte

Nil est dictu facilius Terenzio Niente è più facile che parlare

Nimium ne crede colori. Virgilio Non fidarti troppo del colore.

Nisi caste saltem caute Se non castamente almeno con cautela

Nitimur in vetitum semper cupimusque negatum. Ovidio Propendiamo sempre per ciò che è vietato e desideriamo ciò che ci è negato.

Noli me tangere. Ges Non mi toccare

Nomen est omen. Plauto Il nome già contiene un presagio.

Nomen omen Il nome è un presagio

Nomina sunt consequentia rerum Giustiniano I nomi sono corrispondenti alle cose

Nomina sunt cosequentia rerum I nomi sono conseguenti alle cose

Non aetate verum ingenio apiscitur sapientia. Plauto Non con l'età ma con l'ingegno si raggiunge la sapienza.

Non causa pro causa una non-causa spacciata per causa

Non multa sed multum non molte cose ma molto

Non omnia possumus Lucilio Tutti non possiamo fare tutto

Non omnia possumus omnes Virgilio Non tutti possiamo tutto

Non omnis moriar Ovidio Non morirò del tutto

Non petita accusatio manifesta Scusa non richiesta colpa manifesta

Non plus ultra Non più in là

Non scholae sed vitae discimus Non impariamo per la scuola ma per la vita

Nosce te ipsum Socrate Conosci te stesso

Noxa Danno

Nulla dies sine linea. Motto Nessun giorno senza una linea.

Nulla poena sine lege. Digesto Nessuna pena (venga inflitta) senza una legge.

Nullius boni sine socio iucunda possessio est. Seneca Nessuna cosa è bella da possedere se non si hanno amici con cui condividerla.

Nullum magnum ingenium mixtura demientiae Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Nullus dolor est, quem non longinquitas temporis minuat ac molliat. Cicerone Non vi è nessun dolore che un lungo lasso di tempo non diminuisca o ammansisca.

Numquam est fidelis cum potente societas. Fedro Non è mai sicura l'amicizia con un potente.

Numquam periclum sine periclo vincitur Il pericolo non lo si vince mai senza pericolo

Nunc est bibendum Orazio Ora bisogna bere

Nunc est bibendum nunc pede libero pulsanda tellus Orazio Adesso finalmente si pu bere e danzare, cio ci si pu dare alla pazza gioia

O tempora o mores Che tempi , che costumi

Obsequium amicos, veritas odium parit. L'adulazione procura gli amici, la sincerità i nemici.

Oculum pro oculo, et dentem pro dente Occhio per occhio, dente per dente

Oculus domini saginat equum L'occhio del padrone ingrassa il cavallo

Oderint, dum metuant Mi abbiano in odio, purché mi temano

Odi et amo Catullo Odio ed amo

Odi profanum vulgus et arceo Orazio Odio la massa ignorante e la tengo lontana

Ome vivum ex ovo Ogni essere vivente dall' uovo

Omne trinum est perfectum Ogni triade è perfetta

Omne trinum est perfectum. Proverbio Ogni triade è perfetta.

Omnia fert aetas Virgilio Il tempo porta via tutte le cose

Omnia mea mecum porto Diogene Tutte le mie cose porto con me

Omnia munda mundis Epistola di San Paolo a Tito Tutto è puro per i puri

Omnia mutantur Ovidio Tutto cambia

Omnia tempus habent Ogni cosa ha il suo tempo

Omnia vincit amor Virgilio L' amore vince tutto

Omnia vincit amor Virgilio L'amore vince tutto

Omnis homo mendax Salmo Tutti gli uomini sono bugiardi

Onus probandi incumbit ei qui dicit L'onere della prova spetta a chi afferma

Ora et labora Prega e lavora!

Orator fit , poeta nascitur Oratore si diventa, poeta si nasce

Otium cum dignitate. Cicerone "Otium" con dignità.

Pacta sunt servanda I patti vanno rispettati

Palam et clam Apertamente e in segreto

Panem et circenses Giovenale Pane e spettacoli del Circo

Parce sepulto Virgilio Risparmia chi è sepolto

Parcere subiectis et debellare superbos Virgilio, Eneide Essere clementi verso i sottomessi e distruggere i superbi.

Parcere subiectis et debellare superbos Virgilio, Eneide Essere clementi verso i sottomessi e distruggere i superbi

Parva sed apta mihi Piccola ma adatta a me

Passim Qua e là

Paterna paternis, materna maternis. norma giuridica medievale beni del padre ai parenti del padre, i beni della madre ai parenti della madre.

Patria est ubicumque est bene Pacuvio La patria è dovunque sis stia bene

Pecca fortier, sed fortius fide et gaude in Christo. Sant'Agostino Pecca fortemente, ma ancor più fortemente confida e godi in Cristo.

Pecunia non olet. Vespasiano I soldi non puzzano.

Per asper ad astra Alle stelle attraverso le asperità

Peras imposuit Iuppiter nobi duas. Giove ci ha imposto due bisacce.

Poeta nascitur, orator fit Poeti si nasce, oratori si diventa

Pons asinorum. Ponte degli asini.

Post coitum omne animal triste Dopo l'accoppiamento ogni essere animato è triste

Post prandium stabis, post coenam ambulabis Dopo pranzo riposare, dopo cena passeggiare

Posteriores enim cogitationes... sapientiores solent esse. Cicerone, Filippiche I pensieri che vengono in un secondo momento di solito sono più saggi.

Pretium sceleris. Prezzo della scelleratezza.

Prima digestio fit in ore La prima digestione avviene nella bocca

Prima facie Al primo aspetto, all'apparenza

Primum facere, deinde philosophari Prima fa', poi filosofeggia

Primum non nocere Primo non nuocere

Primum vivere, deinde philosophari. In primo luogo bisogna vivere, poi fare filosofia.

Pro captu lectoris habent sua fata libelli Terenziano Secondo l'intelligenza del lettore i libri hanno il loro destino

Pro die Al giorno

Promoveatur ut amoveatur Promuovere per rimuovere

Promoveatur ut amoveatur Sia promosso perché sia rimosso

Pulsate et aperietur vobis Bussate e vi sarà aperto

Pulvis es et in pulverem reverteris Genesi Polvere sei e polvere tornerai

Quae nocent docent. Le cose che nuocciono istruiscono (e rendono più furbi).

Qualis pater talis filius Quale padre tale figlio

Quatuor abscondi non possunt: tussis, amor, ignis, dolor. Proverbio Quattro cose non si possono nascondere: la tosse, l'amore, il fuoco, il dolore.

Qui autem invenit illuminvenit thesaurum Siracide Chi trova un amico trova un tesoro

Qui custodiet custodes Platone Chi controlla i controllori ?

Qui gladio ferit gladio perit Vangelo secondo Matteo Chi di spada ferisce di spada perisce

Qui pro quo Falsa interpretazione

Qui tacet non utique fatetur; sed tamen verum est eum non negare. Chi tace non sempre confessa; però è pur vero che non nega.

Quid dulcius quam habere, quicum omnia audeas sic loqui ut tecum? Cicerone, De Amicitia Cosa c'è di più dolce che avere qualcuno con cui parlare così come con se stessi?

Quis custodiet ipsos / custodes? Giovenale Chi sorveglierà i sorveglianti?

Quis custodiet ipsos custodes? Giovenale Chi sorveglierà i sorveglianti?

Quo vadis? Dove vai?

Quod capita tot sententiae Quante le teste, tante le opinioni

Quod erat demostrandum Euclide Come volevasi dimostrare

Quod non fecerunt barbari fecerunt Barberini Quello che no fecero i barbari fecero i Barberini

Quod scripsi scripsi Vangelo secondo Giovanni Ciò che ho scritto ho scritto

Quod scripsi, scripsi. Giovanni Quello che ho scritto, ho scritto.

Quod tu es ego fui, quod ego sum et tu eris. iscrizione di Fano Quel che tu sei, anch'io lo fui, quel che io sono, anche tu lo sarai.

Quomodo In che modo, il modo in cui

Quorum Dei quali (abbreviazione dell'espressione 'quorum maxima pars' : la maggior parte dei quali)

Quos ego... Virgilio, Eneide A voi io...

Quot homines tot sententiae Terenzio Tanti uomini tanti modi di pensare

Quot servi, tot hostes. Proverbio Tanti servi, tanti nemici.

Rara est concordia formae atque pudicitiae La donna raramente è bella ed onesta

Reductio ad absurdum Riconduzione all'assurdità

Refugium peccatorum Rifugio dei peccatori

Relata refero Riferisco cose riferite

Rem tene, verba sequentur. Catone Tieni stretto il concetto: le parole saranno una conseguenza.

Repetita iuvant Giova ripetere le cose

Res nullius Cosa di nessuno

Ridendo dicere verum Orazio Scherzando dire la verità

Ridentem dicere verum: quid vetat? Orazio Dire la verit ridendo: cosa lo vieta?

Rigor mortis Rigidit cadaverica

Risus abundat in ore stultorum Meandro Il riso è abbondante sulla bocca degli sciocchi

Risus abundat in ore stultorum Menandro Il riso abbonda sulla bocca degli sciocchi

Riut Hora Il tempo precipita

Roma caput mundi Roma capitale del mondo

Roma locuta, causa finita Roma si è espressa, questione chiusa

Roma quanta fuit, ipsa ruina docet Quanto grande fu Roma lo insegnano le sue stesse rovine

Rumores fuge, ne incipias novus auctor haberi: / nam nulli tacuisse nocet, nocet esse locatum. Catone Fuggi le chiacchere, per non essere reputato un loro fomentatore: a nessuno nuoce aver taciuto, nuoce aver parlato.

Sacrificium intellectus. Sacrificio dell'intelligenza.

Sapiens fingit fortunam sibi. Plauto Il saggio si plasma la fortuna da solo.

Semel in anno licet insanire Una volta l'anno è lecito impazzire

Semper avarus eget L'avido ha sempre dei bisogni

Semper avarus eget. Orazio L'avaro è sempre nel bisogno.

Senatores boni viri Senatus mala bestia Senatori brave persone Senato bestia cattiva

Senectus ipsa est morbus Terenzio La vecchiaia stessa è una malattia

Senectus, quam ut adipiscantur omnes optant, eandem accusant adepti. Cicerone La vecchiaia, che tutti si augurano di raggiungere, ma poi criticano dopo averla raggiunta.

Si Deo pro nobis, quis contra nos ? Se Dio è con noi chi ci ostacolerà

Si omnia fugiendae turpitudinis adipiscendaeque honestatis causa faciemus, etiam fulmina fortunae contemnamus licebit. Cicerone Se faremo ogni cosa per fuggire il disonore e raggiungere la buona reputazione, ci sar possibile trascurare anche i colpi (improvvisi) della sorte.

Si parva licet componere magnis Se è lecito paragonare le piccole cose alle grandi cose

Si quis dat mannos noli quaerere in dentibus annos Se ti offrono cavalli non cercarne l'et dai denti.

Si tacuisses phiposophus manuisses. Boezio Se tu avessi tenuto la bocca chiusa, avrebbero continuato a considerarti un filosofo.

Si vis amari, ama Seneca Se vuoi essere amato, ama

Si vis pace para bellum Se vuoi la pace prepara la guerra

Si vis pacem, para bellum Se vuoi la pace prepara la guerra

Si vis pacem, para bellum. Se vuoi la pace prepara la guerra.

Sic stantibus rebus Stando così le cose

Sic transit gloria mundi Così passa la gloria del mondo

Sic vos, non vobis Così voi, non per voi

Silent... leges inter arma. Cicerone Quando ci sono le armi le leggi tacciono.

Similia similibus curantur I simili si curano con i simili

Sine causa Senza motivo

Sint ut sunt aut non sint Siano come sono o non siano

Sol omnibus lucet Petronio Il sole splende per tutti.

Solamen miseris socios habuisse malorum. E' consolazione per i disgraziati aver avuto compagni di sventura.

Solve et repete Paga e poi reclama

Somnia ne cures, nam mens humana quod optat, dum vigilat sperat, per somnum cernit id ipsum. Catone Non badare ai sogni: ciò che la mente umana desidera, quando è sveglia lo spera, nel sogno lo vede realizzato.

Spes ultima dea La speranza è l'ultima dea

Sponte sua Di sua volontà

Stat sua cuique dies Virgilio Ognuno ha il suo giorno

Stultitiam simulare loco prudentia summa est. Sii stupido, quando lo richiede la situazione stessa!.

Sub lege libertas Sotto la legge , la libertà

Successus improborum plures allicit. Fedro Il successo dei malvagi alletta molti.

Sufficit diei malitia sua A ciascun giorno basta la sua pena

Suffucit diei malatia sua. Ad ogni giorno basta il suo male.

Summa ius summa iniuria Estrema giustizia, estrema ingiustizia

Summum ius summaIniura. Cicerone Perfetta giustizia perfetta ingiustizia.

Summum ius, summa iniuria. Cicerone Massima giustizia, massima ingiustizia.

Sunt nonnulli acuendis puerorum ingeniis non inutiles lusus. Quintiliano Vi sono dei divertimenti non inutili ad affinare le menti dei ragazzi.

Sustine et abstine Epitteto scuola stoica Sopporta ed astieniti

Tabula rasa Una tavoletta raschiata

Tabula rasa. Tavola pulita.

Tanti est exercitus, quanti imperator Di tanto valore è l'esercito, di quanto il suo condottiero

Tardiora sunt rimedia quam mala. Tacito Sono più lenti i rimedi dei mali.

Ter in die Tre volte al giorno

Teres atque rotundus. Orazio Sferico e rotondo.

Tertium non datur Il terzo non è concesso - i casi sono due

Testi unus testis nullus. Un solo teste nessun teste.

Testibus, non testimoniis creditur. Si crede ai testimoni, non alla testimonianza.

Testis unus testis nullus Un solo teste nessun teste

Timeo Danaos et dona ferentes Laocoonte Temo i greci anche se portano doni

Timeo hominem unius libri Tommaso d'Aquino Temo l'uomo che ha letto un solo libro

Timeo hominem unius libri. Temo l'uomo che ha letto un solo libro.

Tolle et lege Prendi e leggi

Toto clo errare Fare un errore grande come il cielo

Trahit sua quemque voluptas Virgilio Ognuno è attratto da ciò che gli piace

Transactio est timor litis. La transazione è paura della lite.

Tu quoque, Brute, fili mi? Caio Giulio Cesare Anche tu, Bruto, figlio mio?

Ubi leonis pellis deficit, vulpina induenda est. Fedro Quando manca la pelle del leone, bisogna indossare quella della volpe.

Ubi maior, minor cessat Dove c'è il maggiore, il minore si fa da parte

Ubi mel ibi fel Dove c'è il miele c'è il fiele

Ultima ratio Ultima ragione (misura estrema)

Ultima ratio regum Luigi XIV L'estremo rimedio dei re (i cannoni)

Unum in die Una volta al giorno

Ut sementem feceris ita metes Cicerone Mieterai a seconda di ciò che avrai seminato

Utere temporibus Ovidio Sfrutta il momento felice

Vae victis Livio Guai ai vinti!

Vanitas vanitatum, et omnia vanitas Ecclesiaste Vanità delle vanità e tutto è vanità

Vasa inania multum strepunt. I vasi vuoti fanno un grande rumore.

Veni vidi vici Caio Giulio Cesare Sono venuto, ho visto, ho vinto

Verae amicitiae sempiternae sunt Cicerone Le vere amicizie sono eterne

Verba volant, scripta manent Le parole volano, gli scritti restano

Verbum de verbo Terenzio Parola per parola

Veritas filia temporis Aulo Gellio La verità è figlia del tempo

Veritas filia temporis. Gellio La verità è figlia del tempo.

Veritas laborat saepe, exstinguitur numquam La verità spesso si trova in pericolo, ma non muore mai

Video meliora proboque, deteriora sequor. Ovidio Vedo le cose migliori e le approvo, ma seguo quelle peggiori.

Video meliora proboque: deteriora sequor Ovidio Vedo ciò che è meglio e lo lodo, ma faccio ciò che è peggio

Video meriora proboque, deteriora sequor. Ovidio Vedo le cose migliori e le approvo, ma seguo quelle peggiori.

Vincere scis, Hannibal, victoria uti nescis. Livio Tu sai vincere, Annibale, ma non sai sfruttare la vittoria.

Virtute duce, comite fortuna. Cicerone Con la virtù come guida e la fortuna come compagna.

Vita brevis , ars longa Vita breve arte duratura

Vocatio in ius Chiamata in giudizio

Volenti non fit iniuria. A chi acconsente non si fa offesa.

Vox clamantis in deserto Isaia Voce di uno che grida nel deserto

Vox populi, vox Dei Voce di popolo, voce di Dio

Vox populi, vox Dei. Alcuino Voce del popolo, voce di Dio.

Vulgo Come dicono i più

Vulgus veritatis pessimus interpres. Seneca senior Il popolo è il peggiore interprete della verità.

Vulpem pilum mutare, non mores Svetonio La volpe cambia il pelo, non le abitudini

Attenzione!
Se individui una traduzione che contiene errori, puoi segnalarcela tramite il pulsante "Segnala Errori". Ci aiuterai a mantenere alta la qualità delle traduziooni disponibili