Frasi Pagina 338 Numero 46B


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Frasi
Pagina 338 Numero 46B

1.Tuum est consulere incolumitati tuae. (Cicerone)
2.Est quidem eius qui dat, non qui petit, condiciones dicere pacis. (Livio)
3.Tibi idem consilii do quod mihimet ipsi. (Cicerone)
4.Principio pugnae vigoris aliquid in corporibus animisque fuit. (Livio)
5.Hannibal Baliares locat ante signa levemque armaturam, deinde graviorem armis peditem, quod virium, quod reboris erat. (Livio)
6.Nostri tyrannoctoni longe gentium absunt. (Cicerone)
7.Quanto plus tormenti, tanto plus gloriae erit. (Seneca)
8.Tum vero multum sanguinis fusum est. (Curzio Rufo)
9.Si potuisset Cn. Plancus scribere se in balneis cum id aetatis filio fuisse, non praeterisset (astenersi). (Cicerone)
10.Fortissimos viros, antesignanos, centuriones Caesar ei classi attribuerat, qui sibi id muneris depoposcerant. (Cesare)

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.
Modalità mobile