Frasi Pagina 279 Numero 2


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Frasi
Pagina 279 Numero 2

1.Quid ego de singulari magnitudine P. sestii animi ac de incredibili virtute dicam? (Cicerone)
2.Quid facerent miseri Siculi a Verre vexati, aut quid recusarent? (Cicerone)
3.Perii, interii, occidi: quo curram? Quo non curram? (Plauto)
4.Quid proelia aut expeditiones hibernas, oppida excisa aut recepta enumerem? (Sallustio)
5.Huic cedamus? Huius condiciones audiamus? Cum hoc pacem fieri posse credamus? (Cicerone)
6.Quo me vertam? Statim mehercule Arpinum irem, nisi te in Formiano expectari viderem. (Cicerone)

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.
Modalità mobile