Frasi Pagina 167 Numero 16


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Frasi
Pagina 167 Numero 16

1.Suebi non multum frumento, sed maximam partem lacte atque pecore vivunt multumque sunt in venationibus. (Cesare)
2.Est locus in carcere, quod Tullianum appellatur, circiter duodecim pedes humi depressus. (Sallustio)
3.Quidam magnus videlicet vir et sapiens dispersos homines in unum locum et congregavit et eos propter rationem et orationem ex feris et immanibus mites reddidit et mansuetos. (Cicerone)
4.Imperator Caligula saepe depictas gemmatasque indutus paenulas in publicam processit. (Svetonio)
5.Annos septuaginta natus, tot enim vixit Ennius, ita ferebat duo, quae maxima putantur onera, paupertatem et senectutem, ut iis paene delectari videretur. (Cicerone)
6.Macedones, qui cum liberis maioribus quam quindecim annos natis (ex) Macedonia excedere atque in Italiam ire iussi sunt. (Livio)
7.Hannibal ipse, dum murum incautius subit, adversum femur tragula graviter ictus cecidit. (Livio)
8.Mithridates certiorem fecit Datamen tempus esse maiores exercitus parari. (Cornelio Nepote)

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.
Modalità mobile