Ita legum praesidem civitatisque rectorem decet mollibus verbis ingenia civium curare, ut vitiorum odium animis conciliet.

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Frasi

Ita legum praesidem civitatisque rectorem decet mollibus verbis ingenia civium curare, ut vitiorum odium animis conciliet.

Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.



Gli utenti che hanno visualizzato questa frase hanno anche visualizzato le seguenti frasi:
De re publica nihil possum ad te scribere nisi summum odium omnium hominum in eos qui tenent omnia. Mutationis tamen spes nulla est. Sed taedet ipsum Pompeium vehementerque paenitet.

Modalità mobile