Cogunt equitum duo milia Sugambri, qui sunt proximi Rheno, a quibus receptos (esse) ex fuga Tencteros atque Usipites supra docuimus.

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Frasi

Cogunt equitum duo milia Sugambri, qui sunt proximi Rheno, a quibus receptos (esse) ex fuga Tencteros atque Usipites supra docuimus.

Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.



Gli utenti che hanno visualizzato questa frase hanno anche visualizzato le seguenti frasi:
Alexander phalangem, qua nihil apud Macedonas validius erat, in fronte constituit.

Modalità mobile