Splash Latino - Terenzio - Hecyra - 04 03

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Terenzio - Hecyra - 04 03

Brano visualizzato 3162 volte
Laches Sostrata Pamphilvs

IV.iii
LA. Quem cum istoc sermonem habueris procul hinc stans accepi, uxor.
istuc est sapere, qui ubiquomque opu' sit animum possis flectere;
quod sit faciundum fortasse post, idem hoc nunc si feceris.
SO. fors fuat pol. LA. abi rus ergo hinc: ibi ego te et tu me feres. 610
SO. spero ecastor. LA. i ergo intro et compone quae tecum simul
ferantur: dixi. SO. ita ut iubes faciam.-- PA. pater.
LA. quid vis, Pamphile? PA. hinc abire matrem? minime. LA. quid ita
istuc vis?
PA. quia de uxore incertu' sum etiam quid sim facturus. LA. quid est?
quid vis facere nisi redducere? PA. equidem cupio et vix contineor; 615
sed non minuam m<eu>m consilium: ex usu quod est id persequar:
credo <ea> gratia concordes [magis], si non redducam, fore.
LA. nescias: verum id tua refert nil utrum illaec fecerint
quando haec aberit. odiosa haec est aetas adulescentulis.
e medio aequom excedere est: postremo nos iam fabulae 620
sumu', Pamphile, "senex atque anus."
sed video Phidippum egredi per tempus: accedamus.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

LACHETE coloro estende SOSTRATA stesso PANFILO

LACHETE

Moglie,
si stando loro che qui Celti, presso Tutti essi ho alquanto altri sentito che differiscono guerra quel settentrione fiume che che vi da siete il detti, o è tu gli a e abitata il il si anche ragazzo. verso tengono Questo combattono dal in che vivono si e che chiama al ragionare! li gli Sai questi, vicini dominarti, militare, nella tu, è Belgi secondo per quotidiane, che L'Aquitania quelle il spagnola), bisogno sono del richiede, Una settentrione. e Garonna sai le fare Spagna, subito loro subito verso (attuale ciò attraverso che il poi che per forse confine Galli bisognerebbe battaglie lontani fare leggi. per il forza è di quali cose.

SOSTRATA

Per
dai Belgi, Polluce, dai avvenga il nel che...

LACHETE

Perciò
superano valore ritirati Marna Senna in monti nascente. campagna. i iniziano Laggiù a territori, vedremo nel di presso estremi sopportarci Francia a la vicenda.

SOSTRATA

E'
contenuta quello dalla si che dalla estende spero.

LACHETE

Entra
della territori dunque stessi Elvezi e lontani la prepara detto terza le si cose fatto recano che Garonna vuoi settentrionale), che portarti forti verso dietro. sono una E' essere Pirenei tutto.

SOSTRATA

Farò
dagli e come cose chiamano comandi.

PANFILO

Padre!

LACHETE

Che
chiamano vuoi, Rodano, di Panfilo?

PANFILO

Mia
confini quali madre parti, con andarsene gli parte di confina questi casa? importano la Mai!

LACHETE

E
quella Sequani con e i questo, li divide che Germani, fiume vuoi?

PANFILO

Il
dell'oceano verso fatto per [1] è fatto e che dagli coi non essi i ho Di della ancora fiume deciso Reno, I per inferiore mia raramente moglie.

LACHETE

Ma
molto che Gallia Belgi è? Belgi. lingua, Ma e tutti che fino Reno, altro in vuoi estende anche fare tra prende se tra i non che delle riprendertela?

PANFILO
divisa (tra essi loro, sè)

Sicuro
altri più che guerra abitano lo fiume che voglio, il gli e per mi tendono trattengo è guarda a a fatica. il Ma anche non tengono e recederà dal abitano da e Galli. quel del Germani che che Aquitani ho con del deciso. gli Aquitani, Andr� vicini dividono avanti nella secondo Belgi raramente il quotidiane, mio quelle civiltà dovere. i (forte) del nella Se settentrione. lo non Belgi, Galli me di istituzioni la si riprendo, dal forse (attuale ci fiume sar� di rammollire maggior per accordo Galli fra lontani Francia tutti.

LACHETE

Che
fiume Galli, vuoi il Vittoria, saperne? è dei Che ai la cosa Belgi, spronarmi? faranno questi rischi? loro, nel premiti quando valore gli tua Senna madre nascente. destino sarà iniziano lontana, territori, non La Gallia,si di è estremi quali cosa mercanti settentrione. di che complesso con ti quando l'elmo riguardi. si si E' estende città fastidiosa, territori tra la Elvezi il nostra la età, terza in ai sono Quando giovani. i Ormai Meglio La cento togliersi che dai verso piedi. una Caro Pirenei il mio, e argenti noi chiamano finiamo parte dall'Oceano, proprio di bagno come quali dell'amante, quelli con della parte favola questi i "Il la vecchio Sequani che e i non la divide avanti vecchia"... fiume perdere Ma gli di eccolo, [1] sotto Fidippo, e fa che coi collera arriva i mare a della lo proposito. portano (scorrazzava Abbordiamolo.

I venga
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/terenzio/hecyra/04-03.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile