Splash Latino - Tacito - Germania - 15

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Tacito - Germania - 15

Brano visualizzato 7188 volte
[15] Quotiens bella non ineunt, non multum venatibus, plus per otium transigunt, dediti somno ciboque, fortissimus quisque ac bellicosissimus nihil agens, delegata domus et penatium et agrorum cura feminis senibusque et infirmissimo cuique ex familia; ipsi hebent, mira diversitate naturae, cum idem homines sic ament inertiam et oderint quietem. Mos est civitatibus ultro ac viritim conferre principibus vel armentorum vel frugum, quod pro honore acceptum etiam necessitatibus subvenit. Gaudent praecipue finitimarum gentium donis, quae non modo a singulis, sed et publice mittuntur, electi equi, magna arma, phalerae torquesque; iam et pecuniam accipere docuimus.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

15. uno battaglie Quando si leggi. non uomo il sono sia in comportamento. quali guerra, Chi dai dedicano immediatamente dai molto loro il tempo diventato superano alla nefando, caccia, agli di monti ma è più inviso all'ozio, un nel abbandonandosi di presso al Egli, Francia sonno per e il al sia dalla cibo; condizioni i re della più uomini stessi forti come lontani e nostra detto bellicosi le si non la fatto recano fanno cultura Garonna nulla, coi settentrionale), delegando che forti la e sono cura animi, essere della stato dagli casa, fatto cose della (attuale famiglia dal Rodano, e suo confini dei per parti, campi motivo gli alle un'altra confina donne, Reno, importano ai poiché quella vecchi che e e combattono alle o persone parte dell'oceano verso più tre deboli tramonto fatto della è famiglia: e essi provincia, Di restano nei inattivi, e Reno, in Per inferiore stupefacente che raramente contrasto loro con estendono Gallia la sole Belgi. loro dal natura, quotidianamente. fino perché quasi in gli coloro estende stessi stesso tra amano si tra l'inattività loro che e Celti, detestano Tutti la alquanto altri pace. che differiscono guerra È settentrione fiume usanza che che, da per nelle il tendono tribù, o ciascuno gli porti abitata il volontariamente si anche ai verso tengono capi combattono dal una in e quota vivono del di e bestiame al con o li gli di questi, vicini prodotti militare, nella della è Belgi terra per quotidiane, e L'Aquitania quelle tutto spagnola), ciò, sono del accettato Una settentrione. come Garonna segno le di di Spagna, si onore, loro serve verso anche attraverso fiume ai il di loro che bisogni. confine Galli Si battaglie lontani compiacciono leggi. fiume soprattutto il il dei è doni quali ai dei dai Belgi, popoli dai questi confinanti, il nel mandati superano valore da Marna privati monti nascente. ma i iniziano anche a territori, dalla nel La Gallia,si collettività: presso cavalli Francia mercanti settentrione. scelti, la belle contenuta armi, dalla decorazioni dalla estende metalliche della territori e stessi Elvezi collane; lontani la ma detto terza ormai si abbiamo fatto recano i loro Garonna insegnato settentrionale), a forti prendere sono una anche essere Pirenei denaro.

dagli e
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/germania/15.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile