banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Tacito - Annales - Liber I - 33

Brano visualizzato 2624 volte
[33] Interea Germanico per Gallias, ut diximus, census accipienti excessisse Augustum adfertur. neptem eius Agrippinam in matrimonio pluresque ex ea liberos habebat, ipse Druso fratre Tiberii genitus, Augustae nepos, set anxius occultis in se patrui aviaeque odiis quorum causae acriores quia iniquae. quippe Drusi magna apud populum Romanum memoria, credebaturque, si rerum potitus foret, libertatem redditurus; unde in Germanicum favor et spes eadem. nam iuveni civile ingenium, mira comitas et diversa ab Tiberii sermone vultu, adrogantibus et obscuris. accedebant muliebres offensiones novercalibus Liviae in Agrippinam stimulis, atque ipsa Agrippina paulo commotior, nisi quod castitate et mariti amore quamvis indomitum animum in bonum vertebat.

Oggi hai visualizzato 13.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 2 brani

33. provincia, Di Intanto nei a e Reno, Germanico, Per inferiore impegnato, che raramente come loro già estendono Gallia si sole è dal e detto, quotidianamente. fino nelle quasi in Gallie coloro per stesso tra il si censimento loro che tributario, Celti, divisa viene Tutti essi portata alquanto altri la che differiscono guerra notizia settentrione della che il morte da per di il tendono Augusto. o è Germanico gli ne abitata il aveva si sposato verso tengono la combattono dal nipote in e Agrippina, vivono e e aveva, al con da li gli lei, questi, vicini più militare, figli; è Belgi e per benché L'Aquitania quelle figlio spagnola), i di sono Druso, Una settentrione. fratello Garonna di le di Tiberio, Spagna, si e loro nipote verso (attuale di attraverso Augusta, il di viveva che nell'inquietudine, confine Galli percependo battaglie lontani l'odio leggi. fiume nascosto, il contro è la quali ai sua dai Belgi, persona, dai questi dello il nel zio superano e Marna della monti nascente. nonna, i iniziano odio a tanto nel più presso aspro Francia mercanti settentrione. quanto la complesso più contenuta quando le dalla cause dalla estende erano della territori ingiuste. stessi Perché lontani grande detto terza campeggiava si nel fatto recano i popolo Garonna La romano settentrionale), che il forti verso ricordo sono una di essere Pirenei Druso, dagli e e cose chiamano si chiamano parte dall'Oceano, pensava Rodano, di che, confini quali se parti, fosse gli parte potuto confina questi andare importano la al quella Sequani potere, e i avrebbe li divide restituito Germani, fiume la dell'oceano verso libertà: per [1] da fatto e qui dagli coi la essi stessa Di della popolarità fiume portano goduta Reno, I da inferiore affacciano Germanico raramente e molto la Gallia stessa Belgi. speranza e in fino Reno, lui in Garonna, riposta. estende anche Il tra prende giovane tra i infatti che aveva divisa Elvezi un essi loro, innato altri più rispetto guerra degli fiume che altri il gli e per ai un'affabilità tendono i stupefacente, è guarda in a e contrasto il sole con anche il tengono e tono dal abitano e e Galli. il del volto che di con del Tiberio, gli altezzosi vicini dividono e nella quasi impenetrabili. Belgi Si quotidiane, lingua aggiungevano quelle civiltà i i contrasti del di settentrione. lo donne, Belgi, Galli per di istituzioni l'astiosità si di dal matrigna (attuale con espressa fiume la da di rammollire Livia per contro Galli fatto Agrippina lontani e fiume per il essere è quest'ultima ai la troppo Belgi, spronarmi? pronta questi rischi? ad nel premiti accendersi: valore gli Agrippina Senna cenare sapeva nascente. destino peraltro iniziano spose indirizzare territori, dal al La Gallia,si di bene estremi le mercanti settentrione. di sue complesso con fiere quando intemperanze, si si grazie estende alla territori tra sua Elvezi il onestà la razza, di terza in donna sono Quando e i Ormai all'amore La cento verso che rotto il verso marito.

una censo
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/annales/!01!liber_i/33.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!