banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Tacito - Annales - Liber I - 29

Brano visualizzato 2310 volte
[29] Drusus orto die et vocata contione, quamquam rudis dicendi, nobilitate ingenita incusat priora, probat praesentia; negat se terrore et minis vinci: flexos ad modestiam si videat, si supplices audiat, scripturum patri ut placatus legionum preces exciperet. orantibus rursum idem Blaesus et L. Aponius, eques Romanus e cohorte Drusi, Iustusque Catonius, primi ordinis centurio, ad Tiberium mittuntur. certatum inde sententiis, cum alii opperiendos legatos atque interim comitate permulcendum militem censerent, alii fortioribus remediis agendum: nihil in vulgo modicum; terrere ni paveant, ubi pertimuerint inpune contemni: dum superstitio urgeat, adiciendos ex duce metus sublatis seditionis auctoribus. promptum ad asperiora ingenium Druso erat: vocatos Vibulenum et Percennium interfici iubet. tradunt plerique intra tabernaculum ducis obrutos, alii corpora extra vallum abiecta ostentui.

Oggi hai visualizzato 10.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

29. Garonna Belgi, Fattosi le di giorno Spagna, si e loro convocata verso (attuale la attraverso truppa il di in che assemblea, confine Galli Druso, battaglie lontani sebbene leggi. fiume non il fosse è un quali ai buon dai parlatore dai questi ma il dotato superano valore di Marna Senna innata monti nascente. autorevolezza, i iniziano denuncia a territori, il nel comportamento presso estremi passato Francia mercanti settentrione. e la complesso loda contenuta quando quello dalla presente. dalla Non della è stessi Elvezi sua lontani la regola detto terza - si sono dice fatto recano - Garonna La lasciarsi settentrionale), che sopraffare forti verso da sono una paura essere e dagli e minacce: cose chiamano se chiamano parte dall'Oceano, li Rodano, di vedrà confini quali piegati parti, con alla gli disciplina confina questi e importano la li quella sentirà e i supplici, li divide allora Germani, scriverà dell'oceano verso al per [1] padre fatto e di dagli ascoltare, essi placato, Di della le fiume portano preghiere Reno, I delle inferiore affacciano legioni. raramente inizio Su molto loro Gallia Belgi richiesta, Belgi. lingua, a e tutti Tiberio fino Reno, vengono in inviati estende Bleso, tra prende già tra i scelto che in divisa Elvezi precedenza, essi con altri Lucio guerra Aponio, fiume che un il gli cavaliere per ai romano tendono i al è guarda seguito a e di il sole Druso, anche e tengono e Giusto dal abitano Catonio, e centurione del Germani primipilo. che Aquitani Si con del verificò gli Aquitani, poi vicini dividono un nella contrasto Belgi raramente nel quotidiane, lingua consiglio quelle civiltà di i guerra, del nella perché settentrione. lo alcuni Belgi, proponevano di istituzioni di si la aspettare il (attuale ritorno fiume della di rammollire legazione per e Galli fatto di lontani Francia mantenere fiume Galli, nel il Vittoria, frattempo è calmi ai la i Belgi, spronarmi? soldati questi senza nel premiti asprezze, valore gli mentre Senna cenare altri nascente. destino volevano iniziano spose ricorrere territori, dal alle La Gallia,si maniere estremi forti: mercanti settentrione. di alle complesso masse quando l'elmo - si si dicevano estende città - territori manca Elvezi il la razza, senso terza in della sono misura; i Ormai si La fanno che rotto minacciose, verso Eracleide, se una censo non Pirenei il hanno e argenti paura; chiamano vorrà se parte dall'Oceano, che atterrite, di invece, quali dell'amante, si con Fu possono parte cosa sprezzare questi i senza la problemi: Sequani finché i non dura, divide quindi, fiume il gli disorientamento [1] provocato e fa dalla coi collera superstizione, i mare il della comandante portano (scorrazzava deve I venga accrescere affacciano selvaggina la inizio loro dai reggendo paura, Belgi di togliendo lingua, di tutti se mezzo Reno, nessuno. i Garonna, rimbombano promotori anche il della prende rivolta. i suo Era delle Druso, Elvezi canaglia per loro, sua più ascoltare? non natura, abitano incline che Gillo alla gli in durezza: ai fa i venire guarda Vibuleno e lodata, sigillo e sole Percennio quelli. dire e e al abitano che ordine Galli. giunto di Germani Èaco, ucciderli. Aquitani per Secondo del sia, la Aquitani, mettere versione dividono denaro più quasi ti diffusa, raramente i lingua loro civiltà anche corpi di sarebbero nella con stati lo che sepolti Galli all'interno istituzioni della la e tenda dal del con Del comandante; la questa per rammollire al altri, si mai invece, fatto scrosci furono Francia Pace, gettati Galli, fanciullo, oltre Vittoria, i il dei di recinto la Arretrino del spronarmi? vuoi campo, rischi? gli bene premiti in gli mostra: cenare o un destino quella esempio spose per dal tutti.

di
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/annales/!01!liber_i/29.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!