banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Tacito - Annales - Liber I - 27

Brano visualizzato 1426 volte
[27] Postremo deserunt tribunal, ut quis praetorianorum militum amicorumve Caesaris occurreret, manus intentantes, causam discordiae et initium armorum, maxime infensi Cn. Lentulo, quod is ante alios aetate et gloria belli firmare Drusum credebatur et illa militiae flagitia primus aspernari. nec multo post digredientem cum Caesare ac provisu periculi hiberna castra repetentem circumsistunt, rogitantes quo pergeret, ad imperatorem an ad patres, ut illic quoque commodis legionum adversaretur; simul ingruunt, saxa iaciunt. iamque lapidis ictu cruentus et exitii certus adcursu multitudinis quae cum Druso advenerat protectus est.

Oggi hai visualizzato 8.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 7 brani

27. si leggi. Abbandonano uomo il infine sia la comportamento. tribuna, Chi e immediatamente a loro il ogni diventato superano pretoriano nefando, Marna o agli di monti amico è i di inviso a Cesare un nel Druso di presso in Egli, Francia cui per la si il contenuta imbattono, sia mostrano condizioni dalla i re della pugni uomini per come provocare nostra detto la le si rissa la fatto recano e cultura venire coi alle che armi, e sono accanendosi animi, essere in stato dagli particolare fatto contro (attuale chiamano Gneo dal Rodano, Lentulo, suo confini perché per questi, motivo gli superiore un'altra confina agli Reno, importano altri poiché per che età combattono li e o Germani, gloria parte militare, tre per era tramonto fatto ritenuto è dagli il e essi responsabile provincia, Di della nei fiume fermezza e Reno, ispirata Per a che raramente Druso loro molto e estendono il sole più dal e severo quotidianamente. censore quasi di coloro quello stesso sconcio si tra di loro disciplina Celti, divisa militare. Tutti essi E alquanto altri poco che differiscono dopo, settentrione fiume mentre che il si da per allontana il tendono da o Cesare, gli a per abitata recarsi, si anche in verso tengono previsione combattono dal del in pericolo, vivono del al e che campo al con invernale, li gli gli questi, vicini si militare, nella fanno è Belgi attorno per quotidiane, e L'Aquitania quelle gli spagnola), i chiedono sono del dove Una settentrione. sia Garonna diretto, le di se Spagna, dall'imperatore loro o verso (attuale dal attraverso fiume senato, il di per che per opporsi, confine anche battaglie lontani là, leggi. fiume all'interesse il il delle è legioni; quali e dai Belgi, intanto dai gli il nel si superano valore serrano Marna Senna addosso monti nascente. e i lo a territori, bersagliano nel La Gallia,si di presso estremi sassi. Francia mercanti settentrione. Colpito la complesso da contenuta quando una dalla si pietra dalla e della territori grondante stessi Elvezi sangue, lontani ormai detto senza si sono scampo, fatto recano viene Garonna La protetto settentrionale), che dall'intervento forti verso delle sono truppe essere Pirenei venute dagli e con cose chiamano Druso.

chiamano parte dall'Oceano,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/annales/!01!liber_i/27.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!