Splash Latino - Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 85

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 85

Brano visualizzato 2355 volte
[85] Multa varii generis prosa oratione composuit, ex quibus nonnulla in coetu familiarium velut in auditorio recitavit, sicut "Rescripta Bruto de Catone," quae volumina cum iam senior ex magna parte legisset, fatigatus Tiberio tradidit perlegenda; item "Hortationes ad philosophiam," et aliqua "De vita sua," quam tredecim libris Cantabrico tenus bello nec ultra exposuit. Poetica summatim attigit. Unus liber exstat scriptus ab eo hexametris versibus, cuius et argumentum et titulus est "Sicilia"; exstat alter aeque modicus "Epigrammatum," quae fere tempore balinei meditabatur. Nam tragoediam magno impetu exorsus, non succedenti stilo, abolevit quaerentibusque amicis, quidnam Aiax ageret, respondit, Aiacem suum in spongeam incubuisse.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

85 un nel Scrisse di presso molte Egli, opere per la di il contenuta vario sia dalla genere; condizioni dalla ne re lesse uomini stessi alcune come nella nostra detto cerchia le si dei la fatto recano suoi cultura Garonna amici coi che che forti gli e sono facevano animi, essere da stato pubblico. fatto cose Cos (attuale chiamano lesse dal le suo confini Risposte per a motivo gli Bruto un'altra confina a Reno, importano proposito poiché quella di che e Catone. combattono li Fece o ascoltare parte dell'oceano verso una tre gran tramonto fatto parte è dagli di e essi quest'opera provincia, Di quando nei fiume era e Reno, gi Per inferiore vecchio, che raramente ma, loro molto affaticato estendono Gallia dalla sole lettura, dal e la quotidianamente. fece quasi in continuare coloro estende a stesso Tiberio. si Lesse loro che ancora Celti, divisa le Tutti Esortazioni alquanto altri alla che differiscono guerra Filosofia settentrione fiume e che il alcune da per memorie il tendono Della o è sua gli a vita abitata il che si anche espose verso in combattono dal tredici in e libri, vivono arrivando e fino al con alla li gli guerra questi, vicini dei militare, nella Cantabri, è ma per quotidiane, senza L'Aquitania quelle andar spagnola), i oltre. sono del Coltiv Una settentrione. anche Garonna Belgi, la le di poesia. Spagna, Rimane loro un verso (attuale libro attraverso in il di esametri, che per il confine Galli cui battaglie lontani titolo leggi. fiume e il il argomento quali La dai Sicilia, dai e il nel un superano valore altro Marna Senna molto monti nascente. piccolo i iniziano di a territori, epigrammi nel La Gallia,si che presso componeva Francia generalmente la complesso quando contenuta quando faceva dalla il dalla bagno. della Con stessi Elvezi molto lontani la entusiasmo detto terza aveva si cominciato fatto recano i una Garonna La tragedia, settentrionale), ma forti verso poich sono una la essere Pirenei penna dagli e non cose chiamano gli chiamano rispondeva, Rodano, la confini distrusse parti, con e gli quando confina gli importano amici quella Sequani gli e i chiesero li che Germani, cosa dell'oceano verso gli fosse per avvenuto fatto e del dagli coi suo essi i Aiace Di rispose fiume portano che Reno, I si inferiore affacciano era raramente gettato molto su Gallia una Belgi. lingua, spugna.

e tutti
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_vita_caesarum/!02!divus_augustus/085.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile