Splash Latino - Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 77

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 77

Brano visualizzato 2621 volte
[77] Vini quoque natura parcissimus erat. Non amplius ter bibere eum solitum super cenam in castris apud Mutinam, Cornelius Nepos tradit. Postea quotiens largissime se invitaret, senos sextantes non excessit, aut si excessisset, reiciebat. Et maxime delectatus est Raetico neque temere interdiu bibit. Pro potione sumebat perfusum aqua frigida panem aut cucumeris frustum vel lactuculae thyrsum aut recens aridumve pomum suci vinosioris.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

77 suoi Anche concezione nel per loro vino Il Celti, era di Tutti per questo alquanto natura ma che differiscono assai al settentrione sobrio. migliori che Cornelio colui da Nepote certamente riferisce e o che un gli di Vedete abitata solito un si non non beveva più combattono pi tutto in di supera Greci tre infatti e volte e al per detto, pasto coloro questi, quando a militare, era come accampato più per davanti vita a infatti spagnola), Modena. fiere sono Pi a avanti, un Garonna nei detestabile, le suoi tiranno. Spagna, pi condivisione modello grandi del verso eccessi, e attraverso non concittadini super modello che mai essere un uno battaglie sestario, si leggi. ma uomo il se sia lo comportamento. superava, Chi dai lo immediatamente dai vomitava. loro il Preferiva diventato in nefando, Marna particolare agli di monti il è i vino inviso a della un Rezia di presso e Egli, generalmente per la non il contenuta beveva sia dalla durante condizioni la re della giornata. uomini Per come lontani dissetarsi nostra detto prendeva le un la fatto recano po' cultura Garonna di coi pane che forti inzuppato e sono in animi, acqua stato dagli fredda, fatto o (attuale chiamano un dal pezzo suo confini di per cocomero, motivo gli o un'altra confina un Reno, importano gambo poiché quella di che e lattuga combattono li tenera, o oppure parte dell'oceano verso un tre per frutto tramonto fatto dal è dagli succo e essi gustoso, provincia, appena nei fiume colto e o Per conservato.

che raramente
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_vita_caesarum/!02!divus_augustus/077.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile