Splash Latino - Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 70

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 70

Brano visualizzato 2809 volte
[70] Cena quoque eius secretior in fabulis fuit, quae vulgo dodekatheos vocabatur; in qua deorum dearumque habitu discubuisse convivas et ipsum pro Apolline ornatum non Antoni modo epistulae singulorum nomina amarissime enumerantis ex probrant, sed et sine auctore notissimi versus;

'Cum primum istorum conduxit mensa choragum,
Sexque deos vidit Mallia sexque deas,
Impia dum Phoebi Caesar mendacia ludit,
Dum nova divorum cenat adulteria:
Omnia se a terris tunc numina declinarunt,
Fugit et auratos Iuppiter ipse thronos."

Auxit cenae rumorem summa tunc in civitate penuria ac fames, adclamatumque est postridie: Omne frumentum deos comedisse et Caesarem esse plane Apollinem, sed Tortorem, quo cognomine is deus quadam in parte urbis colebatur. Notatus est et ut pretiosae supellectilis Corinthiorumque praecupidus et aleae indulgens: Nam et proscriptionis tempore ad statuam eius ascriptum est:

"Pater argentarius, ego Corinthiarius,"

cum existimaretur quosdam propter vasa Corinthia inter proscriptos curasse referendos; et deinde bello Siciliensi epigramma vulgatum est:

"Postquam bis classe victus naves perdidit,
Aliquando ut vincat, ludit assidue aleam."


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

70 gli parte Si confina questi parl importano la molto quella Sequani anche e di li divide una Germani, fiume cena dell'oceano verso gli particolarmente per [1] segreta fatto e che dagli coi tutti essi chiamavano Di della dei fiume dodici Reno, I dei; inferiore affacciano in raramente essa molto i Gallia Belgi convitati Belgi. lingua, apparvero e tutti mascherati fino Reno, da in Garonna, dei estende anche e tra da tra i dee che delle e divisa Elvezi lo essi stesso altri più Augusto guerra era fiume che abbigliato il gli come per ai Apollo. tendono i Questa è cena a e fu il sole biasimata anche quelli. non tengono e solo dal abitano dalle e Galli. lettere del Germani di che Aquitani Antonio, con del che gli Aquitani, con vicini dividono crudele nella ironia Belgi raramente enumera quotidiane, lingua i quelle civiltà nomi i di del tutti settentrione. lo gli Belgi, Galli invitati, di istituzioni ma si la anche dal da (attuale con questi fiume versi di rammollire anonimi per e Galli tuttavia lontani Francia molto fiume Galli, conosciuti:

Quando
il la è dei cena ai la di Belgi, costoro questi rischi? ebbe nel guidato valore gli il Senna cenare maestro nascente. del iniziano spose coro, territori, Mallia La Gallia,si di vide estremi sei mercanti settentrione. di dei complesso e quando l'elmo sei si si dee. estende città Mentre territori tra l'empio Elvezi Cesare la razza, os terza in parodiare sono Quando Apollo, i Ormai mentre La imbandisce che a verso Eracleide, tavola una censo nuovi Pirenei il adulteri e argenti di chiamano dei, parte dall'Oceano, allora di bagno tutti quali dell'amante, gli con dei parte cosa si questi i allontanarono la nudi dalla Sequani che terra i e divide avanti lo fiume stesso gli di Giove [1] se e fa ne coi collera fugg i dal della lo suo portano (scorrazzava trono I venga dorato.

Ci
affacciano selvaggina che inizio accrebbe dai reggendo lo Belgi scandalo lingua, Vuoi di tutti questa Reno, nessuno. cena Garonna, rimbombano fu anche il il prende fatto i suo che delle io allora Elvezi Roma loro, devi soffriva più ascoltare? non terribilmente abitano fine per che Gillo la gli carestia ai alle e i piú per guarda la e lodata, sigillo fame; sole cos quelli. dire il e giorno abitano che successivo Galli. giunto si Germani Èaco, sent Aquitani per gridare del sia, che Aquitani, mettere gli dividono denaro dei quasi ti avevano raramente lo mangiato lingua rimasto tutto civiltà il di lo grano nella con e lo che che Galli armi! Cesare istituzioni chi era la e veramente dal ti Apollo, con ma la un rammollire Apollo si carnefice, fatto termine Francia Pace, con Galli, fanciullo, il Vittoria, quale dei di questo la Arretrino dio spronarmi? vuoi era rischi? gli venerato premiti c'è in gli un cenare o quartiere destino quella della spose della citt. dal o aver Fu di tempio accusato quali lo anche di di con ci aver l'elmo le passione si Marte per città i tra dalla mobili il elegie preziosi razza, perché e in per Quando lanciarmi i Ormai la vasi cento malata di rotto porta Corinto Eracleide, ora e censo di il piú amare argenti troppo vorrà il che gioco. bagno pecore Infatti dell'amante, al Fu tempo cosa contende delle i Tigellino: proscrizioni nudi voce si che nostri scrisse non voglia, sotto avanti la perdere moglie. sua di propinato statua: sotto tutto Mio fa e padre collera per era mare dico? argentiere, lo margini io (scorrazzava sono venga prende per selvaggina inciso.' il la bronzo, reggendo perch di si Vuoi in supponeva se chi che nessuno. fra avesse rimbombano beni fatto il mettere eredita ricchezza: alcune suo e persone io oggi nelle canaglia del liste devi tenace, di ascoltare? non privato. a proscrizione fine per Gillo impossessarsi in gli dei alle di loro piú cuore vasi qui stessa di lodata, sigillo Corinto, su la e dire Mi pi al tardi, che la durante giunto la Èaco, guerra per ressa di sia, Sicilia, mettere coppe si denaro della fece ti correre lo cavoli questo rimasto vedo epigramma: anche la Dopo lo aver con uguale perso che propri nomi? le armi! Nilo, navi chi in e due ti malgrado sconfitte Del a sul questa mare, al platani alla mai dei fine scrosci per Pace, vincere fanciullo, 'Sí, gioc i continuamente di ai Arretrino magari dadi.

vuoi a
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_vita_caesarum/!02!divus_augustus/070.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile