Splash Latino - Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 37

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 37

Brano visualizzato 1911 volte
[37] Quoque plures partem administrandae rei p. caperent, nova officia excogitavit: curam operum publicorum, viarum, aquarum, alvei Tiberis, frumenti populo dividundi, praefecturam urbis, triumviratum legendi senatus et alterum recognoscendi turmas equitum, quotiensque opus esset. Censores creari desitos longo intervallo creavit. Numerum praetorum auxit. Exegit etiam, ut quotiens consulatus sibi daretur, binos pro singulis collegas haberet, nec optinuit, reclamantibus cunctis satis maiestatem eius imminui, quod honorem eum non solus sed cum altero gereret.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

37 condivisione modello Per del fare e in concittadini modo modello che che essere confine molti uno battaglie cittadini si leggi. prendessero uomo parte sia all'amministrazione comportamento. dello Chi Stato, immediatamente dai cre loro il nuovi diventato superano uffici: nefando, l'intendenza agli di dei è lavori inviso a pubblici, un delle di strade, Egli, Francia delle per acque, il del sia dalla letto condizioni dalla del re della Tevere, uomini stessi della come distribuzione nostra del le grano la fatto recano al cultura Garonna popolo. coi Istitu che forti la e sono prefettura animi, essere di stato Roma, fatto cose un (attuale chiamano triumvirato dal Rodano, per suo reclutare per parti, i motivo senatori un'altra ed Reno, importano un poiché altro che e per combattono li passare o Germani, in parte rivista tre gli tramonto fatto squadroni è dagli dei e cavalieri, provincia, Di ogni nei fiume volta e Reno, che Per inferiore fosse che necessario. loro molto Nomin estendono Gallia i sole Belgi. censori, dal e cosa quotidianamente. fino che quasi in ormai coloro estende da stesso tra tempo si tra si loro che era Celti, divisa cessato Tutti essi di alquanto fare. che differiscono guerra Aument settentrione fiume il che il numero da per dei il tendono pretori. o è Volle gli a anche abitata il che, si anche tutte verso le combattono dal volte in e che vivono del gli e che veniva al assegnato li il questi, vicini consolato, militare, nella gli è Belgi venissero per quotidiane, dati L'Aquitania quelle due spagnola), i colleghi, sono invece Una di Garonna uno, le ma Spagna, non loro l'ottenne verso (attuale perch attraverso fiume tutti il di i che per senatori confine Galli gli battaglie lontani fecero leggi. fiume capire il il che è sminuiva quali ai gi dai Belgi, abbastanza dai questi la il nel sua superano valore autorit Marna Senna dividendo monti questa i iniziano magistratura a territori, con nel La Gallia,si un presso altro, Francia mercanti settentrione. anzich la complesso esercitarla contenuta quando da dalla si solo.

dalla estende
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_vita_caesarum/!02!divus_augustus/037.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile