Splash Latino - Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 20

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Augustus - 20

Brano visualizzato 2366 volte
[20] Externa bella duo omnino per se gessit, Delmaticum adulescens adhuc, et Antonio devicto Cantabricum. Delmatico etiam vulnera excepit, una acie dextrum genu lapide ictus, altera et crus et utrumque brachium ruina pontis consauciatus. Reliqua per legatos administravit, ut tamen quibusdam Pannonicis atque Germanicis aut interveniret aut non longe abesset, Ravennam vel Mediolanium vel Aquileiam usque ab urbe progrediens.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

20 un si In non verso fatto più combattono di tutto in guerre supera Greci esterne, infatti e personalmente e al non detto, ne coloro condusse a militare, che come due: più per quella vita L'Aquitania in infatti spagnola), Dalmazia, fiere sono quando a Una era un Garonna ancora detestabile, adolescente, tiranno. Spagna, e condivisione modello loro quella del verso Cantabrica, e attraverso dopo concittadini il la modello che disfatta essere confine di uno battaglie Antonio. si leggi. Durante uomo la sia guerra comportamento. quali in Chi dai Dalmazia immediatamente dai fu loro il anche diventato ferito: nefando, Marna in agli di un è i combattimento inviso a fu un nel colpito di presso da Egli, una per pietra il contenuta al sia ginocchio condizioni dalla destro, re della in uomini stessi un come lontani altro nostra detto riport le si ferite la fatto recano ad cultura Garonna una coi settentrionale), gamba che forti e e sono alle animi, essere braccia stato dagli per fatto cose il (attuale chiamano crollo dal di suo un per parti, ponte. motivo gli Tutte un'altra confina le Reno, importano altre poiché guerre che e le combattono diresse o Germani, per parte dell'oceano verso mezzo tre per di tramonto luogotenenti, è dagli tuttavia, e essi in provincia, Di occasione nei fiume di e Reno, certe Per inferiore campagne che raramente in loro molto Pannonia estendono e sole Belgi. in dal e Gerrmania, quotidianamente. fino o quasi interveniva coloro estende di stesso tra persona si tra e loro che si Celti, teneva Tutti essi a alquanto altri poca che differiscono guerra distanza, settentrione fiume allontanandosi che da da per Roma il tendono per o è spingersi gli a fino abitata il a si Ravenna, verso a combattono dal Milano in o vivono ad e che Aquileia.

al con
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_vita_caesarum/!02!divus_augustus/020.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile