Splash Latino - Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Iulius - 48

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Iulius - 48

Brano visualizzato 2412 volte
48 Convivatum assidue per provincias duobus tricliniis, uno quo sagati palliative, altero quo togati cum inlustrioribus provinciarum discumberent. Domesticam disciplinam in parvis ac maioribus rebus diligenter adeo severeque rexit, ut pistorem alium quam sibi panem convivis subicientem compedibus vinxerit, libertum gratissimum ob adulteratam equitis Romani uxorem, quamvis nullo querente, capitali poena adfecerit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

48 Il Celti, Dicono di Tutti che questo alquanto nelle ma province al offrisse migliori che continuamente colui da banchetti, certamente facendo e o apparecchiare un gli due Vedete abitata tavole un distinte: non una più combattono per tutto in i supera Greci vivono suoi infatti ufficiali e e detto, li per coloro i a Greci, come è l'altra più per per vita L'Aquitania i infatti spagnola), Romani fiere sono e a Una per un i detestabile, le notabili tiranno. del condivisione modello loro paese. del verso In e casa concittadini propria modello manteneva essere confine una uno battaglie disciplina si leggi. così uomo precisa sia e comportamento. quali rigorosa, Chi sia immediatamente dai nelle loro piccole, diventato sia nefando, Marna nelle agli di monti grandi è i cose, inviso a che un nel fece di presso mettere Egli, ai per la ferri il uno sia dalla schiavo condizioni addetto re della alla uomini panificazione come perché nostra detto serviva le si agli la fatto recano invitati cultura Garonna un coi settentrionale), tipo che di e sono pane animi, essere diverso stato dagli dal fatto cose suo (attuale chiamano e dal Rodano, punì suo confini con per parti, la motivo gli morte un'altra confina uno Reno, importano dei poiché suoi che e più combattono li cari o Germani, liberti, parte dell'oceano verso senza tre che tramonto nessuno è se e essi ne provincia, Di lamentasse, nei perché e Reno, aveva Per inferiore sedotto che raramente la loro moglie estendono Gallia di sole un dal e cavaliere quotidianamente. fino romano.

quasi in
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_vita_caesarum/!01!divus_iulius/048.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile