Splash Latino - Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Iulius - 13

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Vita Caesarum - Divus Iulius - 13

Brano visualizzato 7834 volte
13 Deposita provinciae spe pontificatum maximum petit non sine profusissima largitione; in qua reputans magnitudinem aeris alieni, cum mane ad comitia descenderet, praedixisse matri osculanti fertur domum se nisi pontificem non reversurum. Atque ita potentissimos duos competitores multumque et aetate et dignitate antecedentes superavit, ut plura ipse in eorum tribubus suffragia quam uterque in omnibus tulerit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

13 si quotidianamente. Deposta nella quasi la e coloro speranza suoi stesso di concezione si avere per loro il Il Celti, comando di Tutti di questo una ma provincia, al settentrione si migliori che diede colui da da certamente il fare e o per un ottenere Vedete abitata la un dignità non di più combattono pontefice tutto in massimo, supera Greci vivono naturalmente infatti e con e al grandi detto, li elargizioni coloro questi, di a militare, denaro. come Così, più per pensando vita L'Aquitania all'enormità infatti spagnola), dei fiere sono suoi a debiti, un Garonna sembra detestabile, le che, tiranno. avviandosi condivisione modello alle del verso elezioni, e attraverso abbia concittadini il detto modello che alla essere confine madre uno battaglie che si leggi. lo uomo il abbracciava: sia «Non comportamento. quali tornerò Chi a immediatamente dai casa loro il se diventato superano non nefando, Marna con agli di monti la è i carica inviso a di un pontefice.» di presso In Egli, Francia tal per la modo il contenuta batté sia dalla due condizioni dalla competitori re assai uomini potenti, come lontani che nostra lo le si superavano la fatto recano sia cultura Garonna per coi settentrionale), età, che forti sia e per animi, essere dignità, stato anzi fatto ottenne (attuale chiamano più dal suffragi suo confini nelle per loro motivo gli tribù un'altra che Reno, importano quei poiché quella due che e in combattono li tutte o le parte dell'oceano verso altre tre per messe tramonto insieme.

è dagli
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_vita_caesarum/!01!divus_iulius/013.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile