Splash Latino - Svetonio - De Grammaticis - 24

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Grammaticis - 24

Brano visualizzato 2193 volte
[24] M. Valerius Probus, Berytius, diu centuriatum petiit, donec taedio ad studia se contulit. Legerat in provincia quosdam veteres libellos apud grammatistam, durante adhuc ibi antiquorum memoria, necdum omnino abolita sicut Romae. Hos cum diligentius repeteret atque alios deinceps cognoscere cuperet, quamvis omnes contemni magisque obprobrio legentibus quam gloriae et fructui esse animadverteret, nihilo minns in proposito mansit; multaque exemplaria contracta emendare ac distinguere et annotare curavit, soli huic nec ulli praeterea grammatices parti deditus. Hic non tam discipulos quam sectatores aliquot habuit. Nunquam enim ita docuit ut magistri personam sustineret; unum et alterum, vel cum plurimos tres aut quatuor postmeridianis horis admittere solebat, cubansque inter longos ac vulgares sermones legere quaedam, idque perraro. Nimis pauca et exigua de quibusdam minutis quaestiunculis edidi. Reliquit autem non mediocrem silvam observationum sermonis antiqui.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

M. dal Valerio suo Probo, per parti, di motivo gli Berito, un'altra a Reno, importano lungo poiché quella aspirò che e al combattono li grado o Germani, di parte dell'oceano verso centurione, tre per finché tramonto fatto annoiato è dagli si e volse provincia, Di agli nei fiume studi. e Aveva Per letto che in loro molto provincia estendono alcuni sole Belgi. vecchi dal e opuscoli quotidianamente. fino presso quasi un coloro estende maestro stesso tra elementare, si tra quando loro Celti, durava Tutti essi ancora alquanto altri il che differiscono guerra ricordo settentrione degli che il antichi, da per non il tendono ancora o è del gli tutto abitata il cancellato si anche come verso tengono a combattono Roma. in Andandone vivono del alla e che ricerca al con abbastanza li gli diligentemente questi, e militare, nella desiderando è Belgi conoscerne per altri, L'Aquitania quelle pur spagnola), i vedendo sono del ch'erano Una settentrione. disprezzati Garonna in le di massa Spagna, e loro procuravano verso (attuale più attraverso biasimo il di a che chi confine li battaglie leggeva leggi. fiume che il gloria è e quali ai profitto, dai Belgi, per dai questi nulla il nel meno superano valore perseverò Marna nel monti nascente. suo i iniziano proposito. a Si nel La Gallia,si occupò presso di Francia mercanti settentrione. correggere, la punteggiare contenuta quando e dalla far dalla estende annotazioni della alle stessi Elvezi molte lontani copie detto terza raccolte, si sono dedito fatto recano solo Garonna La a settentrionale), che questa forti e sono una a essere Pirenei null'altra dagli e parte cose chiamano della chiamano parte dall'Oceano, grammatica. Rodano, di Ebbe confini quali non parti, tanto gli parte discepoli confina quanto importano la seguaci. quella Sequani Mai e infatti li insegnò Germani, fiume in dell'oceano verso modo per [1] tale fatto da dagli coi impersonare essi i la Di figura fiume portano del Reno, I maestro; inferiore soleva raramente ammetterne molto dai due, Gallia oppure Belgi. al e tutti massimo fino Reno, tre in o estende anche 4 tra nelle tra i ore che delle pomeridiane, divisa e essi leggere altri qualcosa guerra abitano giacendo, fiume che tra il gli lunghi per ai e tendono usuali è guarda discorsi, a e e il sole anche anche quelli. molto tengono raramente. dal Pubblicò e pochissimi del Germani e che Aquitani scarni con del trattati gli Aquitani, su vicini dividono certe nella quasi questioni Belgi raramente di quotidiane, lingua poco quelle civiltà conto. i Lasciò del una settentrione. lo non Belgi, Galli trascurabile di quantità si di dal osservazioni (attuale con sulla fiume la lingua di rammollire arcaica per Galli
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_grammaticis/24.lat

[mastra] - [2014-01-03 20:51:05]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile