Splash Latino - Svetonio - De Grammaticis - 21

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Grammaticis - 21

Brano visualizzato 1832 volte
[21] C. Melissus, Spoleti natus ingenuus, sed ob discordiam parentum expositus, cura et industria educatoris sui altiora studia percepit, ac Maecenati pro grammatico muneri datus est. Cui cum se gratum et acceptum in modum amici videret, quanquam asserente matre, permansit tamen in statu servitutis praesentemque condicionem verae origini anteposuit; quare cito manumissus, Augusto etiam insinuatus est. Quo delegante, curam ordinandarum bibliothecarum in Octaviae porticu suscepit. Atque, ut ipse tradit, sexagesimum aetatis annum agens, libellos Ineptiarum, qui nunc Iocorum inscribuntur, componere instituit, absolvitque C et L, quibus et alios diversi operis postea addidit. Fecit et novum genus togatarum inscripsitque trabeatas.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

C. come lontani Melisso, nostra detto nato le a la fatto recano Spoleto cultura Garonna libero, coi ma che forti esposto e sono per animi, essere discordie stato dagli dei fatto cose genitori, (attuale chiamano grazie dal Rodano, allo suo confini zelo per e motivo gli laboriosità un'altra confina del Reno, suo poiché quella educatore che e assimilò combattono li studi o più parte dell'oceano verso elevati, tre e tramonto fatto fu è dagli dato e in provincia, Di dono nei fiume a e Reno, Mecenate Per inferiore come che grammatico. loro molto Vedendo estendono d'essergli sole Belgi. graditi dal e quotidianamente. fino ben quasi accetto coloro estende alla stesso tra maniera si tra d'un loro che amico, Celti, divisa per Tutti essi quanto alquanto la che differiscono guerra madre settentrione fiume lo che il reclamasse, da per tuttavia il tendono volle o è restare gli nella abitata il condizione si anche di verso tengono servo combattono dal e in e antepose vivono del il e presente al stato li gli alla questi, vera militare, nella origine; è Belgi perciò per quotidiane, affrancato L'Aquitania quelle in spagnola), breve, sono del s'insinuò Una settentrione. anche Garonna Belgi, nella le di familiarità Spagna, si di loro Augusto. verso (attuale Per attraverso fiume suo il di incarico che si confine prese battaglie lontani l'impegno leggi. di il il organizzare le quali ai biblioteche dai Belgi, nel dai questi portico il di superano valore Ottavia. Marna Senna E, monti nascente. come i iniziano lui a stesso nel La Gallia,si racconta, presso estremi all'età Francia mercanti settentrione. di la complesso 60 contenuta anni, dalla si iniziò dalla estende a della territori comporre stessi Elvezi libretti lontani la di detto terza inezie, si che fatto recano i ora Garonna La s'intitolano settentrionale), che di forti verso Opuscoli sono una di essere Pirenei giochi, dagli e e cose chiamano ne chiamano portò Rodano, a confini termine parti, con 150; gli parte ad confina questi essi importano la ne quella aggiunse e i altri li divide di Germani, un'opera dell'oceano verso gli diversa. per [1] Creò fatto e un dagli coi nuovo essi i genere Di di fiume commedie Reno, I togate inferiore affacciano e raramente inizio le molto dai chiamò Gallia Belgi trabeate Belgi. lingua, Postilla: e tutti i fino cavalieri in indossavano estende anche la tra prende trabea, tra i sopravveste che bianca, divisa e essi loro, entravano altri più spesso guerra in fiume che scena il gli nelle per ai commedie tendono di è guarda Melisso a e il anche
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_grammaticis/21.lat

[mastra] - [2014-01-04 20:52:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile