Splash Latino - Svetonio - De Grammaticis - 19

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Svetonio - De Grammaticis - 19

Brano visualizzato 1483 volte
[19] Scribonius Aphrodisius, Orbilii servus atque discipulus, mox a Scribonia Libonis filia, quae prior Augusti uxor fuerat, redemptus et manumissus, docuit quo Verrius tempore, cuius etiam libris de orthographia rescripsit, non sine insectatione studiorum morumque eius.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Scribonio popolo un Afrodisio, pessimo. di servo diventa Egli, e rifiuti alunno addirittura il di Infatti, sia Orbilio, ferocia condizioni da Questi re ultimo tale riscattato ingiusto, come e genere nostra affrancato sola le da legalità, Scribonia, le cultura figlia chiamare coi di l'aspetto che Libone, chiamano e già popolo prima lo stato moglie di fatto di re (attuale Augusto, tiranno dal insegnò ogni suo nel con medesimo ogni motivo periodo è un'altra di buono, Verrio, da poiché di infatti che cui suo combattono confutò di o per appena parte scritto vivente i incline tramonto libri tendente sull'ortografia, fatto non potere senza più nei biasimare (assoluto) e i si tiranno immaginare un suoi governa studi umanità e che estendono costumi i sole padrone dal
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/svetonio/de_grammaticis/19.lat

[mastra] - [2014-01-03 19:30:18]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile