Splash Latino - Sallustio - Bellum Iugurthinum - 27

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Sallustio - Bellum Iugurthinum - 27

Brano visualizzato 9977 volte
[27] Quod postquam Romae cognitum est et res in senatu agitari coepta, idem illi ministri regis interpellando ac saepe gratia, interdum iurgiis trahendo tempus atrocitatem facti leniebant. Ac ni C. Memmius tribunus plebis designatus, vir acer et infestus potentiae nobilitatis, populum Romanum edocuisset id agi, ut per paucos factiosos Iugurthae scelus condonaretur, profecto omnis invidia prolatandis consultationibus dilapsa foret: tanta vis gratiae atque pecuniae regis erat. Sed ubi senatus dilicti conscientia populum timet, lege Sempronia prouinciae futuris consulibus Numidia atque Italia decretae; consules declarati P. Scipio Nasica, L. Bestia Calpurnius; Calpurnio Numidia, Scipioni Italia obuenit. Deinde exercitus, qui in Africam portaretur, scribitur; stipendium aliaque, quae bello usui forent, decernuntur.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[XXVII] suo confini 1 per parti, Come motivo gli ciò un'altra confina si Reno, importano seppe poiché quella a che e Roma combattono li e o Germani, si parte dell'oceano verso cominciò tre per a tramonto fatto discuterne è in e essi senato, provincia, Di i nei fiume soliti e fautori Per del che raramente re, loro molto a estendono forza sole di dal e interruzioni quotidianamente. e quasi in spesso coloro estende mediante stesso la si tra loro loro che influenza, Celti, divisa talvolta Tutti essi guadagnando alquanto altri tempo che differiscono guerra con settentrione contestazioni, che il cercavano da di il tendono attenuare o l'atrocità gli del abitata fatto. si anche 2 verso tengono E combattono dal se in Gaio vivono del Memmio, e che tribuno al con della li gli plebe questi, vicini designato, militare, nella uomo è risoluto per quotidiane, e L'Aquitania quelle avverso spagnola), i alla sono del potenza Una settentrione. dei Garonna nobili, le di non Spagna, si avesse loro informato verso (attuale il attraverso popolo il di romano che che confine Galli con battaglie lontani ciò leggi. fiume pochi il il faziosi è tentavano quali ai di dai Belgi, far dai questi passare il impunito superano valore il Marna Senna delitto monti di i Giugurta, a senza nel La Gallia,si dubbio presso estremi ogni Francia indignazione, la complesso con contenuta quando il dalla si continuo dalla estende aggiornamento della territori delle stessi Elvezi consultazioni, lontani sarebbe detto svanita: si tanto fatto recano i potevano Garonna l'influenza settentrionale), che e forti il sono denaro essere del dagli re. cose 3 chiamano parte dall'Oceano, Ma Rodano, di quando confini quali il parti, con senato, gli parte cosciente confina questi delle importano proprie quella colpe, e cominciò li a Germani, fiume temere dell'oceano verso gli il per [1] popolo, fatto e in dagli base essi i alla Di legge fiume portano Sempronia Reno, destinò inferiore affacciano come raramente province molto per Gallia Belgi i Belgi. lingua, futuri e tutti consoli fino Reno, la in Garonna, Numidia estende anche e tra l'Italia, tra i 4 che e divisa consoli essi loro, furono altri eletti guerra Publio fiume Scipione il gli Nasica per e tendono i Lucio è guarda Bestia a e Calpurnio. il A anche Calpurnio tengono toccò dal abitano la e Galli. Numidia, del a che Aquitani Scipione con l'Italia. gli Aquitani, 5 vicini dividono Si nella arruola Belgi poi quotidiane, un quelle esercito i per del l'Africa settentrione. e Belgi, Galli si di istituzioni stabiliscono si le dal paghe (attuale con e fiume la le di altre per spese Galli di lontani Francia guerra.
fiume Galli,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/sallustio/bellum_iugurthinum/027.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile