Splash Latino - Sallustio - Bellum Iugurthinum - 16

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Sallustio - Bellum Iugurthinum - 16

Brano visualizzato 6861 volte
[16] Vicit tamen in senatu pars illa, quae vero pretium aut gratiam anteferebat. Decretum fit, uti decem legati regnum, quod Micipsa obtinuerat, inter Iugurtham et Adherbalem dividerent. Cuius legationis princeps fuit L. Opimius, homo clarus et tum in senatu potens, quia consul C. Graccho et M. Fuluio Flacco interfectis acerrime victoriam nobilitatis in plebem exercuerat. Eum Iugurtha tametsi Romae in amicis habuerat, tamen accuratissime recepit, dando et pollicendo multa perfecit, uti fama, fide, postremo omnibus suis rebus commodum regis anteferret. Relicuos legatos eadem via aggressus plerosque capit, paucis carior fides quam pecunia fuit. In divisione, quae pars Numidiae Mauretaniam attingit, agro virisque opulentior, Iugurthae traditur; illam alteram specie quam usu potiorem, quae portuosior et aedificiis magis exornata erat, Adherbal possedit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[XVI] loro che 1 Celti, divisa In Tutti senato alquanto altri s'impose, che differiscono guerra però, settentrione il che il partito da per che il anteponeva o il gli a denaro abitata il e si anche il verso tengono favore combattono personale in e alla vivono del giustizia. e che 2 al Si li gli decretò questi, vicini che militare, nella dieci è Belgi commissari per quotidiane, dividessero L'Aquitania quelle tra spagnola), Giugurta sono e Una settentrione. Aderbale Garonna il le di regno Spagna, che loro era verso (attuale appartenuto attraverso fiume a il di Micipsa. che per Capo confine Galli della battaglie commissione leggi. fiume fu il il nominato è Lucio quali Opimio, dai Belgi, personaggio dai questi illustre il e superano valore allora Marna potente monti nascente. in i iniziano senato, a perché nel come presso estremi console, Francia dopo la l'uccisione contenuta quando di dalla Gaio dalla estende Gracco della territori e stessi Elvezi di lontani Marco detto terza Fulvio si Flacco, fatto recano aveva Garonna profittato settentrionale), che della forti verso vittoria sono una della essere nobiltà dagli e per cose chiamano infierire chiamano parte dall'Oceano, crudelmente Rodano, di contro confini quali la parti, plebe. gli 3 confina questi Sebbene importano la a quella Roma e i Giugurta li lo Germani, fiume avesse dell'oceano verso gli avuto per tra fatto e i dagli coi suoi essi oppositori, Di della tuttavia fiume lo Reno, I ricevette inferiore affacciano con raramente inizio ogni molto dai cortesia Gallia Belgi e Belgi. lingua, lo e tutti indusse, fino con in molti estende doni tra e tra i promesse, che ad divisa anteporre essi loro, gli altri più interessi guerra abitano del fiume che re il alla per ai sua tendono i reputazione, è guarda al a e suo il sole onore anche quelli. e, tengono e in dal abitano definitiva, e Galli. a del Germani tutti che Aquitani i con del suoi gli Aquitani, doveri. vicini dividono 4 nella quasi Circuendo Belgi raramente allo quotidiane, lingua stesso quelle civiltà modo i di gli del nella altri settentrione. lo legati, Belgi, Galli Giugurta di ne si la guadagnò dal alla (attuale sua fiume la causa di la per si maggior Galli parte; lontani Francia soltanto fiume a il Vittoria, pochi è fu ai la più Belgi, spronarmi? caro questi rischi? l'onore nel premiti che valore il Senna cenare denaro. nascente. Quando iniziano fu territori, dal fatta La Gallia,si di la estremi quali divisione, mercanti settentrione. di a complesso con Giugurta quando l'elmo fu si assegnata estende città la territori tra parte Elvezi della la razza, Numidia terza confinante sono Quando con i la La Mauritania, che rotto che verso è una censo la Pirenei più e argenti fertile chiamano vorrà e parte dall'Oceano, che la di più quali dell'amante, popolata; con Fu ad parte Aderbale questi i toccò la nudi l'altra Sequani che parte i non che, divide avanti più fiume perdere ricca gli di di [1] sotto porti e fa e coi di i mare monumenti, della lo era portano (scorrazzava migliore I in affacciano selvaggina apparenza inizio ma dai non Belgi di in lingua, Vuoi sostanza.
tutti se
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/sallustio/bellum_iugurthinum/016.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile