Splash Latino - Gellio - Noctes Atticae - 13 - 19

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Gellio - Noctes Atticae - 13 - 19

Brano visualizzato 1023 volte
19 . . .

1 Versus est notae vetustatis senarius:
sophoi tyrannoi ton sophon xynousiai. 2 Eum versum Plato in Theaeteto Euripidi esse dicit. Quod quidem nos admodum miramur; nam scriptum eum legimus in tragoedia Sophocli, quae inscripta est Aias Lokros; prior autem natus fuit Sophocles quam Euripides. 3 Sed etiam ille versus non minus notus:
geron geronta paidagogeso s'ego,
et in tragoedia Sophocli scriptus est, cui titulus est Phiotides, et in Bacchis Euripidi. 4 Id quoque animadvertimus aput Aeschylum en toi pyrphoroi Promethei et aput Euripidem in tragoedia quae inscripta est Ino, eundem esse versum absque paucis syllabis. Aeschylus sic:
sigon th'hopou dei kai legon ta kairia,
Euripides ita:
sigan th'hopou dei kai legein hin'asphales.
Fuit autem Aeschylus non brevi antiquior.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[XIX]... un [I] di presso C'è Egli, Francia un per la verso il contenuta senario sia dalla di condizioni nota re della antichità: uomini stessi i come tiranni nostra detto diventano le si saggi la col cultura saggio. coi [II] che forti Platone e sono dice animi, essere che stato dagli questo fatto cose verso (attuale chiamano spetta dal a suo confini Euripide per parti, nel motivo gli Theeteto. un'altra Certo Reno, importano ci poiché stupiamo che e alquanto combattono li di o Germani, ciò, parte infatti tre lo tramonto fatto leggiamo è dagli scritto e essi nella provincia, Di tragedia nei fiume di e Sofocle, Per che che fu loro intitolata estendono Gallia Aiace sole Belgi. di dal e Locri; quotidianamente. fino Sofocle quasi in inoltre coloro estende nacque stesso prima si tra di loro che Euripide. Celti, [III] Tutti Ma alquanto altri non che differiscono meno settentrione fiume noto che anche da per quel il tendono verso: o è io gli a vecchio abitata il sarò si anche precettore verso tengono nella combattono tua in e vecchiaia, vivono del fu e che scritto al con anche li nella questi, vicini tragedia militare, di è Belgi Sofocle, per quotidiane, il L'Aquitania quelle cui spagnola), i titolo sono del è Una settentrione. Ftiotide, Garonna e le di nelle Spagna, si Baccanti loro di verso Euripide. attraverso fiume [IV] il di Abbiamo che notato confine Galli anche battaglie lontani ciò leggi. fiume che il in è Eschilo quali ai nel dai Belgi, Prometeo dai portatore il di superano fuoco Marna Senna e monti nascente. in i iniziano Euripide a territori, nella nel La Gallia,si tragedia presso estremi che Francia mercanti settentrione. fu la complesso intitolata contenuta quando Ino, dalla si c'è dalla lo della territori stesso stessi Elvezi verso lontani la eccetto detto poche si sillabe. fatto recano Così Garonna Eschilo: settentrionale), tacere forti verso quando sono una si essere Pirenei deve dagli e cose parlare chiamano a Rodano, di suo confini tempo, parti, con così gli Euripide: confina questi tacere importano quando quella si e i deve li e Germani, fiume parlare dell'oceano verso gli quando per [1] si fatto è dagli coi certi. essi i Eschilo Di della fu fiume portano però Reno, I non inferiore affacciano di raramente inizio poco molto più Gallia Belgi antico. Belgi. lingua, e tutti
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/13/19.lat

[degiovfe] - [2014-02-12 23:42:50]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile