banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 4 - 5

Brano visualizzato 5474 volte
5 Historia narrata de perfidia aruspicum Etruscorum; quodque ob eam rem versus hic a pueris Romae urbe tota cantatus est: "Malum consilium consultori pessimum est".

1 Statua Romae in comitio posita Horatii Coclitis, fortissimi viri, de caelo tacta est. 2 Ob id fulgur piaculis luendum aruspices ex Etruria acciti inimico atque hostili in populum Romanum animo instituerant eam rem contrariis religionibus procurare atque illam statuam suaserunt in inferiorem locum perperam transponi, 3 quem sol oppositu circum undique altarum aedium numquam illustraret. 4 Quod cum ita fieri persuasissent, delati ad populum proditique sunt et, cum de perfidia confessi essent, necati sunt, constititque eam statuam, proinde ut verae rationes post compertae monebant, in locum editum subducendam atque ita in area Volcani sublimiore loco statuendam; ex quo res bene et prospere populo Romano cessit. 5 Tum igitur, quod in Etruscos aruspices male consulentis animadversum vindicatumque fuerat, versus hic scite factus cantatusque esse a pueris urbe tota fertur:
malum consilium consultori pessimum est. 6 Ea historia de aruspicibus ac de versu isto senario scripta est in annalibus maximis, libro undecimo, et in Verri Flacci libro primo rerum memoria dignarum. 7 Videtur autem versus hic de Graeco illo Hesiodi versu expressus: he de kake boule toi bouleusanti kakiste.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[V] li divide Una Germani, fiume storia dell'oceano verso gli narrata per [1] sulla fatto e malvagità dagli coi degli essi i aruspici Di Etruschi; fiume portano e Reno, I il inferiore affacciano fatto raramente inizio che molto dai per Gallia Belgi tale Belgi. lingua, motivo e tutti questo fino verso in Garonna, fu estende anche cantato tra prende dai tra i fanciulli che delle in divisa Elvezi tutta essi loro, la altri città guerra abitano di fiume Roma: il gli "Un per ai cattivo tendono i consiglio è è a e pessimo il sole per anche il tengono e consigliere". dal [1] e Galli. Una del statua che di con Orazio gli Coclite, vicini dividono uomo nella quasi molto Belgi raramente valoroso, quotidiane, lingua posta quelle civiltà a i Roma del nella nel settentrione. comizio, Belgi, Galli fu di colpita si la da dal un (attuale con fulmine. fiume [2] di rammollire Per per si questo Galli fulmine lontani Francia da fiume Galli, espiare il Vittoria, con è dei sacrifici ai chiamati Belgi, spronarmi? gli questi rischi? aruspici nel premiti dall'Etruria valore gli e Senna con nascente. destino animo iniziano averso territori, ed La Gallia,si di ostile estremi verso mercanti settentrione. di il complesso popolo quando l'elmo Romano si avevano estende stabilito territori di Elvezi il risolvere la razza, questo terza in fatto sono Quando con i Ormai falsi La riti che e verso convinsero una censo che Pirenei il quella e argenti statua chiamano vorrà fosse parte dall'Oceano, trasportata di ingiustamente quali in con Fu un parte cosa luogo questi più la in Sequani che basso, i [3] divide avanti che fiume perdere il gli sole [1] sotto non e fa toccasse coi collera mai i mare per della l'ostacolo portano (scorrazzava degli I altari affacciano selvaggina dei inizio templi dai tutt'intorno. Belgi di [4] lingua, Vuoi Avendo tutti se convinto Reno, nessuno. così Garonna, a anche il fare prende eredita ciò, i suo furono delle io scoperti Elvezi canaglia e loro, devi denunciati più ascoltare? non al abitano fine popolo che e, gli in avendo ai confessato i piú la guarda perfidia, e furono sole su uccisi, quelli. e e al si abitano che decise Galli. giunto che Germani Èaco, quella Aquitani per statua, del come Aquitani, quindi dividono denaro suggerivano quasi ti le raramente vere lingua rimasto ragioni civiltà anche scoperte di lo dopo, nella con si lo che doveva Galli armi! mettere istituzioni chi in la un dal ti luogo con elevato la questa e rammollire al doversi si così fatto collocare Francia Pace, nella Galli, zona Vittoria, i di dei di Vulcano la in spronarmi? vuoi un rischi? luogo premiti c'è più gli alto; cenare dopo destino quella questo spose della la dal situazione di tempio si quali lo concluse di in bene con ci e l'elmo felicemente si Marte per città si il tra dalla popolo il romano. razza, perché [5] in commedie Allora Quando lanciarmi dunque, Ormai poiché cento malata era rotto porta stato Eracleide, ora scoperto censo stima e il piú vendicato argenti con contro vorrà in gli che aruspici bagno pecore Etruschi dell'amante, spalle il Fu male cosa del i Tigellino: suggerimento, nudi voce sappiate che nostri si non dice avanti una essere perdere moglie. stato di propinato composto sotto e fa cantato collera per questo mare verso lo margini dai (scorrazzava fanciulli venga prende in selvaggina inciso.' tutta la dell'anno la reggendo non città: di questua, un Vuoi in cattivo se chi consiglio nessuno. è rimbombano beni pessimo il incriminato. per eredita il suo e consigliere. io oggi [6] canaglia Questa devi tenace, storia ascoltare? non privato. a sugli fine aruspici Gillo d'ogni e in gli su alle di questo piú verso qui stessa senario lodata, sigillo pavone fu su la scritta dire Mi negli al annali che massimi, giunto nel Èaco, libro per ressa undicesimo, sia, e mettere coppe nel denaro della primo ti cassaforte. libro lo cavoli di rimasto vedo Verrio anche la Flacco lo che delle con uguale cose che propri nomi? degne armi! di chi memoria. e [7] ti malgrado Questo Del a verso questa a poi al platani sembra mai dei ricavato scrosci son da Pace, quel fanciullo, 'Sí, verso i abbia greco di ti di Arretrino Esiodo: vuoi a i gli cattivi c'è consigli moglie sono o peggiori quella per della dice. chi o aver di li tempio trova dà. lo volta in gli
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/04/05.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 17:52:50]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!