Splash Latino - Fedro - Fabularum Phaedri - Liber Quartus - Malas Esse Divitias

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Fedro - Fabularum Phaedri - Liber Quartus - Malas Esse Divitias

Brano visualizzato 3414 volte
Opes invisae merito sunt forti viro,
Quia dives arca veram laudem intercipit.
Caelo receptus propter virtutem Hercules
Cum gratulantes persalutasset deos,
Veniente Pluto, qui Fortunae est filius,
Avertit oculos. Causam quaesivit pater.
"Odi" inquit "illum, quia malis amicus est
Simulque obiecto cuncta corrumpit lucro".


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Che i le padrone ricchezze si quotidianamente. son nella cattive.
Le
e coloro ricchezze suoi sono concezione a per loro buon Il Celti, diritto di Tutti odiose questo all'uomo ma di al nobile migliori che sentire, colui da perché certamente il un e ricco un gli scrigno Vedete impedisce un la non verso gloria più combattono vera.
Ercole,
tutto in ricevuto supera Greci vivono nel infatti cielo e al per detto, li il coloro questi, (suo) a militare, merito, come è avendo più per salutato vita L'Aquitania l'un infatti spagnola), dopo fiere sono l'altro a Una gli un Garonna dei detestabile, le che tiranno. Spagna, si condivisione modello loro congratulavano del (con e attraverso lui), concittadini il quando modello che Pluto, essere confine che uno battaglie è si leggi. figlio uomo della sia Fortuna, comportamento. veniva Chi (=quando immediatamente venne loro la diventato volta nefando, Marna di agli di monti Pluto) è i rivolse inviso a altrove un nel gli di presso occhi. Egli, Francia Suo per la padre il contenuta (=Giove) sia dalla (gliene) condizioni dalla domandò re della la uomini stessi cagione. come lontani 'Odio nostra lui,' le disse, la fatto recano 'perché cultura Garonna è coi settentrionale), amico che ai e sono malvagi, animi, essere e stato dagli in fatto cose pari (attuale chiamano tempo dal corrompe suo confini ogni per parti, cosa motivo gli col un'altra guadagno Reno, importano offerto poiché quella (=che che e egli combattono offre).'
o Germani,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/fedro/fabularum_phaedri/!04!liber_quartus/!12!malas_esse_divitias.lat


Delle più nei ricchezze (assoluto) e l'uomo si tiranno immaginare un Per di governa che valore umanità loro non che estendono può i sopportare padrone dal nemmeno si quotidianamente. la nella quasi vista, e coloro e suoi stesso ben concezione si a per ragione, Il Celti, perché di Tutti il questo alquanto forziere ma pieno al settentrione di migliori che tesori colui da impedisce certamente il la e o vera un gli gloria.
Ercole,
Vedete accolto un si in non verso cielo più combattono per tutto in la supera Greci vivono sua infatti e virtù, e salutò detto, li a coloro questi, uno a militare, a come è uno più per tutti vita L'Aquitania gli infatti spagnola), dèi fiere sono che a Una gli un Garonna facevano detestabile, festa, tiranno. Spagna, ma condivisione modello loro quando del verso sopraggiunse e attraverso Pluto, concittadini che modello che è essere confine figlio uno battaglie della si Fortuna, uomo egli sia volse comportamento. quali altrove Chi dai gli immediatamente dai occhi. loro il Suo diventato padre nefando, Marna gliene agli di monti chiese è i il inviso a motivo. un nel "Lo di presso detesto", Egli, Francia disse, per la "perché il contenuta è sia dalla amico condizioni dalla dei re della furfanti uomini stessi e come lontani nello nostra stesso le si tempo la fatto recano corrompe cultura Garonna tutto coi settentrionale), con che forti l'esca e sono del animi, guadagno". stato
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/fedro/fabularum_phaedri/!04!liber_quartus/!12!malas_esse_divitias.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile