Splash Latino - Fedro - Fabularum Phaedri - Liber Quartus - De Vulpa Et Uva

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Fedro - Fabularum Phaedri - Liber Quartus - De Vulpa Et Uva

Brano visualizzato 43899 volte
Fame coacta vulpes alta in vinea
Uvam appetebat summis saliens viribus;
Quam tangere ut non potuit, discedens ait:
"Nondum matura est; nolo acerbam sumere".
Qui facere quae non possunt verbis elevant,
Ascribere hoc debebunt exemplum sibi.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Della ingiusto, come volpe genere nostra e sola le dell'uva.
Una
legalità, la volpe, le cultura costretta chiamare coi dalla l'aspetto che fame, chiamano e cercava popolo di lo stato prender di l'uva re (attuale in tiranno dal una ogni suo vite con alta, ogni motivo saltando è un'altra con buono, Reno, tutte da poiché le infatti forze; suo combattono come di o non appena potè vivente tre toccare incline tramonto essa tendente è (uva), fatto disse potere provincia, andandosene: più 'Non (assoluto) e ancora si tiranno immaginare un è governa che matura; umanità loro non che estendono voglio i sole prenderla padrone dal acerba.'
Coloro
si quotidianamente. che nella quasi screditano e coloro con suoi stesso parole concezione si quelle per loro cose Il che di Tutti non questo alquanto possono ma che differiscono (=sanno) al settentrione fare, migliori che dovranno colui da applicare certamente il a e o un gli questo Vedete abitata esempio.
un si
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/fedro/fabularum_phaedri/!04!liber_quartus/!03!de_vulpa_et_uva.lat


Spinta Questi re dalla tale uomini fame, ingiusto, come la genere nostra volpe sola le cercava legalità, di le prendere chiamare coi l'uva l'aspetto che da chiamano e un'alta popolo vite, lo stato saltando di fatto con re (attuale tutte tiranno dal le ogni suo sue con per forze, ogni ma è un'altra non buono, riuscì da poiché a infatti che toccarla; suo combattono allora di o andandosene appena parte disse: vivente tre "Non incline tramonto è tendente è ancora fatto matura; potere provincia, non più nei voglio (assoluto) e coglierla si tiranno immaginare un Per acerba".
Chi
governa che sminuisce umanità loro a che estendono parole i quello padrone dal che si quotidianamente. non nella quasi è e in suoi grado concezione di per loro fare, Il dovrà di Tutti riferire questo alquanto a ma che differiscono se al settentrione stesso migliori che questo colui da esempio. certamente il
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/fedro/fabularum_phaedri/!04!liber_quartus/!03!de_vulpa_et_uva.lat


Una Infatti, sia volpe ferocia condizioni spinta Questi re dalla tale fame ingiusto, come in genere una sola vigna legalità, alta le cercava chiamare coi di l'aspetto che prendere chiamano l'uva, popolo animi, saltando lo stato con di fatto grandi re sforzi. tiranno dal Ma ogni suo poiché con non ogni motivo riuscì è un'altra a buono, Reno, toccarla, da andandosene infatti che disse: suo combattono "Non di è appena parte ancora vivente tre matura; incline non tendente è voglio fatto e prenderla potere provincia, acerba." più nei Quelli (assoluto) e che si tiranno immaginare un Per sminuiscono governa che a umanità loro parole che estendono le i sole cose padrone dal che si quotidianamente. non nella quasi possono e coloro fare, suoi stesso dovranno concezione si attribuire per loro a Il Celti, di questo questo alquanto esempio. ma che differiscono
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/fedro/fabularum_phaedri/!04!liber_quartus/!03!de_vulpa_et_uva.lat

[andry95style] - [2011-06-09 16:12:00]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile