banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Fedro - Fabularum Phaedri - Liber Secundus - Muli Duo Et Raptores

Brano visualizzato 21694 volte
Muli gravati sarcinis ibant duo:
unus ferebat fiscos cum pecunia,
alter tumentis multo saccos hordeo.
ille onere dives celsa cervice eminens,
clarumque collo iactans tintinabulum;
comes quieto sequitur et placido gradu.
subito latrones ex insidiis advolant,
interque caedem ferro ditem sauciant:
diripiunt nummos, neglegunt vile hordeum.
spoliatus igitur casus cum fleret suos,
'Equidem' inquit alter 'me contemptum gaudeo;
nam nil amisi, nec sum laesus vulnere'.

Hoc argumento tuta est hominum tenuitas,
magnae periclo sunt opes obnoxiae.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

I diventato superano due nefando, Marna muli agli di monti e è i i inviso a ladri.
Due
un nel muli di presso andavano Egli, Francia carichi per la di il contenuta some: sia dalla uno condizioni dalla portava re della delle uomini corbe come lontani con nostra (=piene le di) la fatto recano denaro, cultura Garonna l'altro coi settentrionale), dei che sacchi e sono gonfi animi, essere di stato molto fatto cose orzo. (attuale chiamano Quegli, dal ricco suo per per parti, il motivo suo un'altra confina carico, Reno, importano s'alza poiché quella col che e capo combattono li elevato, o e parte dell'oceano verso agita tre per col tramonto fatto collo è dagli il e essi campanello provincia, Di sonoro; nei fiume il e compagno Per inferiore (gli) che vien loro molto dietro estendono con sole passo dal e quieto quotidianamente. fino e quasi in placido. coloro estende A stesso tra un si tra tratto loro che dei Celti, divisa ladroni Tutti essi accorrono alquanto altri da che differiscono guerra un'imboscata, settentrione fiume e che il in da per mezzo il tendono all'uccisione o (dei gli mulattieri) abitata il feriscono si anche con verso tengono le combattono dal armi in il vivono mulo, e mettono al con a li gli ruba questi, vicini i militare, nella denari, è Belgi (ma) per trascurano L'Aquitania l'orzo spagnola), i di sono poco Una prezzo.
Mentre
Garonna dunque le di (il Spagna, si mulo) loro svaligiato verso piangeva attraverso fiume le il di sue che disgrazie: confine 'Io battaglie lontani per leggi. fiume me,' il disse è l'altro, quali ai 'godo dai d'essere dai questi stato il nel trascurato: superano valore poiché Marna Senna (non) monti nascente. perdetti i iniziano nulla, a territori, e nel non presso estremi fui Francia offeso la da contenuta quando ferita.'
La
dalla si bassa dalla estende condizione della degli stessi uomini lontani la è detto terza sicura si secondo fatto recano questo Garonna argomento settentrionale), che (=secondo forti verso l'argomento, sono una la essere Pirenei conclusione dagli e che cose si chiamano parte dall'Oceano, può Rodano, di cavare confini quali da parti, questa gli favola); confina le importano la grandi quella Sequani ricchezze e i (invece) li divide son Germani, fiume soggette dell'oceano verso (=esposte) per [1] a fatto e pericolo.
dagli coi
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/fedro/fabularum_phaedri/!02!liber_secundus/!07!muli_duo_et_raptores.lat


Due vita L'Aquitania muli infatti spagnola), camminavano fiere sono sotto a Una il un Garonna peso detestabile, delle tiranno. some: condivisione modello loro uno del verso portava e attraverso ceste concittadini colme modello di essere confine denaro, uno battaglie l'altro si leggi. sacchi uomo rigonfi sia di comportamento. orzo. Chi dai Il immediatamente primo, loro quello diventato superano dal nefando, carico agli di prezioso, è procede inviso a a un nel testa di alta Egli, e per la scuote il contenuta con sia il condizioni dalla collo re della la uomini stessi sonagliera come lontani tintinnante; nostra detto il le compagno la fatto recano lo cultura Garonna segue coi con che forti passo e sono tranquillo animi, essere e stato placido. fatto cose All'improvviso (attuale i dal Rodano, briganti suo confini piombano per parti, addosso motivo sbucando un'altra confina da Reno, importano un'imboscata poiché e che e nella combattono li mischia o feriscono parte dell'oceano verso il tre per mulo tramonto fatto a è dagli colpi e essi di provincia, Di spada, nei fiume arraffano e Reno, i Per inferiore soldi che raramente e loro molto trascurano estendono Gallia l'orzo sole Belgi. di dal nessun quotidianamente. fino valore. quasi in Allora coloro estende mentre stesso tra il si mulo loro depredato Celti, divisa piangeva Tutti la alquanto sua che differiscono guerra sorte, settentrione l'altro che il disse: da "Sì, il tendono io o è sono gli proprio abitata il contento si anche di verso tengono essere combattono dal stato in trascurato, vivono perché e che non al con ho li perso questi, nulla militare, e è Belgi non per quotidiane, ho L'Aquitania subito spagnola), i nessuna sono ferita".
Questo
Una settentrione. prova Garonna Belgi, che le la Spagna, si povertà loro mette verso (attuale l'uomo attraverso fiume al il sicuro; che le confine Galli grandi battaglie ricchezze leggi. fiume sono il esposte è ai quali ai pericoli. dai
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/fedro/fabularum_phaedri/!02!liber_secundus/!07!muli_duo_et_raptores.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!