Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 10 - 10

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 10 - 10

Brano visualizzato 2598 volte
[10] Diversa Constantii fortuna fuit. A Persis enim multa et gravia perpessus saepe captis oppidis, obsessis urbibus, caesis exercitibus, nullumque ei contra Saporem prosperum proelium fuit, nisi quod apud Singara haud dubiam victoriam ferocia militum amisit, qui pugnam seditiose et stolide contra rationem belli die iam praecipiti poposcerunt. Post Constantis necem Magnentio Italiam, Africam, Gallias obtinente etiam Illyricum res novas habuit, Vetranione ad imperium consensu militum electo. Quem grandaevum iam et cunctis amabilem diuturnitate et felicitate militiae ad tuendum Illyricum principem creaverunt, virum probum et morum veterum ac iucundae civilitatis, sed omnium liberalium artium expertem adeo, ut ne elementa quidem prima litterarum nisi grandaevus et iam imperator acceperit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Diversa nefando, Marna fu agli di monti la è fortuna inviso di un nel Costanzio. di presso Sofferse Egli, Francia infatti per la molte il contenuta e sia dalla gravi condizioni dalla sconfitte re della dai uomini stessi Persiani, come lontani toltegli nostra spesso le fortezze, la assediate cultura Garonna città, coi settentrionale), fatti che a e sono pezzi animi, essere i stato suoi fatto cose eserciti, (attuale e dal niuna suo confini battaglia per parti, gli motivo fu un'altra confina favorevole Reno, importano contro poiché quella Sapore, che e salvo combattono li che o Germani, presso parte Singara tre per gli tramonto fatto sfuggì è dagli una e essi sicura provincia, vittoria nei fiume per e Reno, la Per inferiore baldanza che raramente dei loro molto soldati estendono Gallia che sole tumultuando dal e quotidianamente. fino stoltamente quasi in richiesero coloro di stesso tra combattere si tra ormai loro che declinando Celti, divisa il Tutti essi giorno alquanto altri contro che differiscono le settentrione fiume regole che il della da per guerra. il tendono Dopo o è la gli a morte abitata il di si anche Costanzio, verso mentre combattono dal Magnezio in e occupava vivono del l'Italia, e che l'Africa, al con le li gli Gallie, questi, vicini anche militare, l'Illirico è ebbe per quotidiane, una L'Aquitania rivolta, spagnola), essendo sono del stato Una eletto Garonna all'impero le di Vetranione Spagna, col loro consenso verso (attuale dell'esercito. attraverso fiume E il di lo che per crearono confine Galli battaglie principe leggi. fiume già il il vecchio è e quali ai amato dai Belgi, da dai tutti il per superano valore la Marna Senna lunga monti e i iniziano fortunata a territori, milizia nel La Gallia,si per presso estremi difendere Francia l'Illiria, la complesso uomo contenuta quando probo dalla si e dalla estende di della territori costumi stessi antichi lontani la e detto di si sono gioconda fatto recano i affabilità, Garonna ma settentrionale), così forti verso ignaro sono una di essere Pirenei ogni dagli e arte cose chiamano chiamano liberale Rodano, di che confini quali non parti, con apprese gli parte neppure confina questi i importano la primi quella Sequani elementi e delle li divide lettere Germani, se dell'oceano verso gli non per [1] vecchio fatto e e dagli già essi i imperatore.
Di della
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/10/10.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile