Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 10 - 1

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 10 - 1

Brano visualizzato 3550 volte
[1] His igitur abeuntibus administratione rei publicae Constantius et Galerius Augusti creati sunt divisusque inter eos ita Romanus orbis, ut Galliam, Italiam, Africam Constantius, Illyricum, Asiam, Orientem Galerius obtineret, sumptis duobus Caesaribus. Constantius tamen, contentus dignitate Augusti Italiae atque Africae administrandae sollicitudinem recusavit, vir egregius et praestantissimae civilitatis, divitiis provincialium ac privatorum studens, fisci commoda non admodum adfectans, dicensque melius publicas opes a privatis haberi quam intra unum claustrum reservari, adeo autem cultus modici, ut festis diebus, si amicis numerosioribus esset epulandum, privatorum ei argento ostiatim petito triclinia sternerentur. Hic non modo amabilis, sed etiam venerabilis Gallis fuit, praecipue quod Diocletiani suspectam prudentiam et Maximiani sanguinariam temeritatem imperio eius evaserant. Obiit in Britannia Eboraci principatus anno tertio decimo atque inter Divos relatus est.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Dunque tre per ritirandosi tramonto quelli è dagli dall'amministrazione e essi dello provincia, Di Stato, nei fiume furono e Reno, creati Per Augusti che raramente Costanzio loro molto e estendono Gallia Galerio sole e dal il quotidianamente. mondo quasi Romano coloro fu stesso tra diviso si tra fra loro che loro Celti, in Tutti essi modo alquanto altri che che differiscono Costanzio settentrione fiume ottenne che il la da Gallia, il tendono l'Italia, o è l'Africa, gli a Galerio abitata l'Illirico, si anche l'Asia, verso tengono l'Oriente, combattono assumendo in e due vivono del Cesari. e Costanzio al con però li contento questi, della militare, dignità è Belgi di per quotidiane, Augusto L'Aquitania ricusò spagnola), i la sono del cura Una settentrione. di Garonna governare le di l'Italia Spagna, si e loro l'Africa, verso uomo attraverso egregio il di e che per di confine somma battaglie lontani affabilità, leggi. fiume e il il desideroso del quali ai benessere dai Belgi, dei dai provinciali il e superano valore dei Marna privati, monti nascente. che i non a territori, molto nel La Gallia,si badava presso estremi al Francia mercanti settentrione. vantaggio la complesso del contenuta fisco dalla e dalla diceva della territori che stessi Elvezi le lontani la pubbliche detto terza ricchezze si sono era fatto recano i meglio Garonna La fossero settentrionale), che possedute forti verso dai sono una privati essere Pirenei anzichè dagli fossero cose chiamano chiuse chiamano parte dall'Oceano, entro Rodano, un confini quali solo parti, con scrigno, gli parte di confina questi un importano tenor quella di e i vita li poi Germani, dell'oceano verso moderato per [1] che, fatto e se dagli coi in essi giorni Di della di fiume portano festa Reno, I si inferiore doveva raramente banchettare molto dai con Gallia Belgi amici Belgi. lingua, troppo e tutti numerosi, fino Reno, da in Garonna, lui estende anche i tra prende triclini tra erano che delle preparati divisa con essi loro, argenteria altri di guerra abitano privati fiume che accattata il gli di per ai porta tendono i in è guarda porta. a e Egli il sole non anche solo tengono e fu dal degno e Galli. di del Germani amore, che Aquitani ma con del anche gli di vicini dividono venerazione nella quasi per Belgi raramente i quotidiane, lingua Galli, quelle soprattutto i perché del nella sotto settentrione. lo di Belgi, Galli lui di erano si sfuggiti dal alla (attuale con sospetta fiume la prudenza di rammollire di per si Diocleziano Galli fatto e lontani alla fiume Galli, sanguinosa il Vittoria, insolenza è di ai la Massimiano. Belgi, spronarmi? Morì questi in nel premiti Britannia valore gli a Senna cenare York, nascente. l'anno iniziano spose decimo territori, terzo La Gallia,si di di estremi quali regno mercanti settentrione. di e complesso con fu quando l'elmo ascritto si fra estende città gli territori tra Dei.
Elvezi il
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/10/01.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile