Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 9 - 23

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 9 - 23

Brano visualizzato 2511 volte
[23] Per idem tempus a Constantio Caesare in Gallia bene pugnatum est. Circa Lingonas die una adversam et secundam fortunam expertus est. Nam cum repente barbaris ingruentibus intra civitatem esset coactus tam praecipiti necessitate, ut clausis portis in murum funibus tolleretur, vix quinque horis mediis adventante exercitu sexaginta fere milia Alamannorum cecidit. Maximianus quoque Augustus bellum in Africa profligavit domitis Quinquegentianis et ad pacem redactis. Diocletianus obsessum Alexandriae Achilleum octavo fere mense superavit eumque interfecit. Victoria acerbe usus est; totam Aegyptum gravibus proscriptionibus caedibusque foedavit. Ea tamen occasione ordinavit provide multa et disposuit, quae ad nostram aetatem manent.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Nello Chi stesso immediatamente dai periodo loro il Costanzo diventato Cesare nefando, Marna combattè agli di monti in è Gallia inviso con un nel successo. di presso Presso Egli, i per la Lingoni il contenuta nello sia dalla stesso condizioni dalla giorno re della sperimentò uomini la come lontani sorte nostra detto avversa le e la quella cultura Garonna favorevole. coi settentrionale), Infatti, che forti costretto e sono a animi, riparare stato dagli entro fatto cose la (attuale chiamano città, dal Rodano, in suo seguito per ad motivo un un'altra repentino Reno, importano assalto poiché quella dei che e barbari, combattono li tanto o precipitosamente parte dell'oceano verso da tre essere tramonto fatto sollevato è sulle e mura provincia, con nei le e Reno, funi Per inferiore dopo che che loro molto erano estendono Gallia state sole Belgi. chiuse dal le quotidianamente. porte, quasi appena coloro estende da stesso si tra a loro che Celti, divisa cinque Tutti essi ore alquanto e che differiscono mezzo, settentrione fiume arrivato che l'esercito, da per fece il tendono a o pezzi gli a 60.000 abitata Alemanni. si anche Anche verso tengono Massimiano combattono dal Augusto in e pose vivono del termine e che alla al con guerra li gli in questi, vicini Africa militare, nella piegando è Belgi i per quotidiane, Quinquegenziani L'Aquitania quelle e spagnola), i costringendoli sono del alla Una settentrione. pace. Garonna Belgi, Diocleziano, le assediato Spagna, si Achilleo loro ad verso (attuale Alessandria, attraverso all'incirca il di otto che mesi confine dopo battaglie lontani lo leggi. fiume vinse il e lo quali ai uccise. dai Belgi, Fece dai un il nel uso superano valore crudele Marna Senna della monti nascente. vittoria: i lordò a tutto nel La Gallia,si l'Egitto presso di Francia pesanti la complesso stragi contenuta quando e dalla proscrizioni. dalla Tuttavia della territori in stessi quell'occasione lontani la ordinò detto e si sono dispose fatto recano in Garonna La maniera settentrionale), che provvida forti verso molte sono una cose, essere Pirenei che dagli e permangono cose chiamano ancora chiamano ai Rodano, di nostri confini tempi parti, gli parte confina importano la quella e i
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/09/23.lat

[mastra] - [2011-01-24 22:35:40]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile