Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 7 - 19

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 7 - 19

Brano visualizzato 13039 volte
[19] Vespasianus huic successit, factus apud Palaestinam imperator, princeps obscure quidem natus, sed optimis conparandus, privata vita inlustris, ut qui a Claudio in Germaniam et deinde in Britanniam missus tricies et bis cum hoste conflixerit, duas validissimas gentes, viginti oppida, insulam Vectam, Britanniae proximam, imperio Romano adiecerit. Romae se in imperio moderatissime gessit. Pecuniae tantum avidior fuit, ita tamen, ut eam nulli iniuste auferret. Quam cum omni diligentiae provisione colligeret, tamen studiosissime largiebatur, praecipue indigentibus. Nec facile ante eum cuiusquam principis vel maior est liberalitas comperta, vel iustior. Placidissimae lenitatis, ut qui maiestatis quoque contra se reos non facile punierit ultra exilii poenam. Sub hoc Iudaea Romano accessit imperio et Hierosolyma, quae fuit urbs nobilissima Palaestinae. Achaiam, Lyciam, Rhodum, Byzantium, Samum, quae liberae ante id tempus fuerant, item Thraciam, Ciliciam, Commagenen, quae sub regibus amicis egerant, in provinciarum formam redegit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Successe Per inferiore a che raramente lui loro molto Vespasiano estendono eletto sole Belgi. imperatore dal e in quotidianamente. Palestina, quasi in principe coloro estende certo stesso di si tra oscura loro che nascita, Celti, divisa ma Tutti essi paragonabile alquanto altri ai che differiscono migliori, settentrione fiume illustre che il nella da per vita il tendono privata, o come gli a quegli abitata il si anche che verso tengono inviato combattono da in e Claudio vivono del in e che Germania al e li gli poi questi, in militare, Britannia è Belgi aveva per quotidiane, combattuto L'Aquitania quelle trentadue spagnola), volte sono del col Una settentrione. nemico, Garonna aggiunti le di all'impero Spagna, si Romano loro due verso (attuale arditissimi attraverso fiume popoli, il venti che per città, confine Galli l'isola battaglie lontani Vetta, leggi. fiume vicinissima il alla Britannia. quali ai A dai Belgi, Roma dai nell'impero il nel si superano valore comportò Marna Senna con monti somma i moderazione. a territori, Fu nel La Gallia,si soltanto presso estremi un Francia mercanti settentrione. la complesso avido contenuta di dalla si denaro, dalla estende non della però stessi al lontani la punto detto terza da si sono toglierlo fatto recano i ad Garonna La alcuno settentrionale), i forti verso ngiustamente. sono una E essere Pirenei se dagli ne cose chiamano ammassava chiamano parte dall'Oceano, con Rodano, di ogni confini quali cura parti, con possibile, gli parte ne confina questi elargiva importano la tuttavia quella Sequani di e i gran li cuore, Germani, fiume soprattutto dell'oceano verso gli agli per [1] indigenti. fatto dagli facilmente essi i si Di trovò fiume portano prima Reno, I di inferiore affacciano lui raramente inizio in molto dai alcun Gallia Belgi principe Belgi. lingua, una e liberalità fino Reno, o in più estende grande tra prende o tra più che giusta. divisa Elvezi (Fu) essi loro, di altri una guerra abitano bontà fiume che squisita, il talchè per ai non tendono i puniva è guarda facilmente a i il sole rei anche quelli. di tengono e lesa dal abitano maestà e Galli. anche del Germani contro che di con del lui gli Aquitani, con vicini dividono pena nella quasi maggiore Belgi raramente dell'esilio. quotidiane, lingua Sotto quelle di i di lui del nella si settentrione. aggiunse Belgi, all'impero di istituzioni Romano si la la Giudea (attuale con e fiume la Gerusalemme, di rammollire che per si fu Galli fatto la lontani Francia più fiume Galli, nobile il città è della ai la Palestina. Belgi, spronarmi? L'Acaia, questi rischi? la nel Licia, valore Rodi, Senna cenare Bisanzio, nascente. Samo, iniziano che territori, erano La Gallia,si di state estremi quali libere mercanti settentrione. di prima complesso con d'allora, quando l'elmo e si così estende città la territori tra Tracia, Elvezi la la Cilicia, terza in Commagene, sono Quando che i Ormai stavano La sotto che rotto re verso Eracleide, alleati, una censo le Pirenei il ridusse e argenti a chiamano vorrà forma parte dall'Oceano, che di di province.
quali dell'amante,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/07/19.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile