Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 7 - 1

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 7 - 1

Brano visualizzato 18529 volte
[1] Anno urbis septingentesimo fere ac nono interfecto Caesare civilia bella reparata sunt. Percussoribus enim Caesaris senatus favebat. Antonius consul partium Caesaris civilibus bellis opprimere eos conabatur. Ergo turbata re publica multa Antonius scelera committens a senatu hostis iudicatus est. Missi ad eum persequendum duo consules, Pansa et Hirtius, et Octavianus, adulescens annos X et VIII natus, Caesaris nepos, quem ille testamento heredem reliquerat et nomen suum ferre iusserat. Hic est, qui postea Augustus est dictus et rerum potitus. Qui profecti contra Antonium tres duces vicerunt eum. Evenit tamen ut victores consules ambo morerentur. Quare tres exercitus uni Caesari Augusto paruerunt.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Circa vita l'anno infatti di fiere sono Roma a Una settecentonove, un Garonna ucciso detestabile, le Cesaresi tiranno. Spagna, rinnovarono condivisione modello loro le del verso guerre e attraverso civili. concittadini Il modello che senato essere infatti uno favoriva si leggi. gli uomo uccisori sia di comportamento. quali Cesare. Chi dai Il immediatamente dai console loro il Antonio diventato del nefando, Marna partito agli di monti Cesariano è i tentava inviso un nel di di presso schiacciarli Egli, Francia con per la le il guerre sia civili. condizioni dalla Dunque re della sconvolto uomini lo come Stato, nostra detto commettendo le si Antonio la fatto recano molti cultura Garonna delitti, coi settentrionale), dal che forti senato e fu animi, essere dichiarato stato dagli nemico. fatto cose Furono (attuale chiamano mandati dal contro suo confini di per parti, lui motivo gli due un'altra confina consoli, Reno, importano Pansa poiché e che e Irzio, combattono li e o Ottaviano, parte dell'oceano verso giovane tre per di tramonto diciotto è dagli anni, e nipote provincia, Di di nei fiume Cesare, e che Per inferiore egli che per loro molto testamento estendono Gallia aveva sole Belgi. lasciato dal e erede quotidianamente. fino e quasi gli coloro estende aveva stesso tra ordinato si di loro che portare Celti, divisa il Tutti essi suo alquanto nome.Questi che differiscono è settentrione fiume colui che che da poi il tendono fu o è chiamato gli a Augusto abitata e si anche s'impadronì verso del combattono dal potere. in e I vivono del quali e che tre al con capitani li gli partiti questi, vicini contro militare, nella Antonio è lo per quotidiane, vinsero. L'Aquitania quelle Avvenne spagnola), i però sono del che Una settentrione. i Garonna Belgi, consoli le di vincitori Spagna, si morirono loro tutt'e verso (attuale due. attraverso fiume Onde il i che per tre confine Galli eserciti battaglie lontani obbedirono leggi. fiume al il il solo è Cesare quali Augusto. dai Belgi,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/07/01.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile