Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 6 - 17

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 6 - 17

Brano visualizzato 21899 volte
[17] Anno urbis conditae sexcentesimo nonagesimo tertio C. Iulius Caesar, qui postea imperavit, cum L. Bibulo consul est factus. Decreta est ei Gallia et Illyricum cum legionibus decem. Is primus vicit Helvetios, qui nunc Sequani appellantur, deinde vincendo per bella gravissima usque ad Oceanum Britannicum processit. Domuit autem annis novem fere omnem Galliam, quae inter Alpes, flumen Rhodanum, Rhenum et Oceanum est et circuitu patet ad bis et tricies centena milia passuum. Britannis mox bellum intulit, quibus ante eum ne nomen quidem Romanorum cognitum erat, eosque victos obsidibus acceptis stipendiarios fecit. Galliae autem tributi nomine annuum imperavit stipendium quadringenties, Germanosque trans Rhenum adgressus inmanissimis proeliis vicit. Inter tot successus ter male pugnavit, apud Arvernos semel praesens et absens in Germania bis. Nam legati eius duo, Titurius et Aurunculeius, per insidias caesi sunt.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

L'anno o di parte dell'oceano verso Roma tre per seicento tramonto fatto novantatre è dagli C. e essi Gilio provincia, Di Cesare, nei fiume che e poi Per inferiore fu che imperatore, loro molto fu estendono Gallia eletto sole console dal e assieme quotidianamente. a quasi L. coloro Bibulo. stesso tra Gli si tra fu loro che assegnata Celti, la Tutti essi Gallia alquanto altri e che differiscono guerra l'Illiria settentrione con che il dieci da legioni. il Egli o è per gli a primo abitata il vinse si anche gli verso tengono Elvezi, combattono che in e ora vivono del si e che chiamano al Sequani, li gli quindi questi, vicini vittorioso militare, nella attraverso è a per quotidiane, guerre L'Aquitania quelle durissime spagnola), i si sono del avanzò Una fino Garonna all'Oceano le Britannico. Spagna, si Domò loro poi verso (attuale in attraverso fiume nov'anni il quasi che per tutta confine Galli la battaglie lontani Gallia, leggi. che il il sta è fra quali ai le dai Belgi, Alpi, dai questi il il nel fiume superano Rodano, Marna Senna il monti Reno i iniziano e a territori, l'Oceano nel e presso si Francia mercanti settentrione. stende la complesso per contenuta un dalla giro dalla estende di della circa stessi Elvezi tre lontani la milioni detto terza e si duecento fatto recano i mila Garonna La passi. settentrionale), che Poi forti verso mosse sono una guerra essere Pirenei ai dagli e Britanni, cose chiamano ai chiamano quali Rodano, di prima confini quali di parti, lui gli parte non confina questi era importano la noto quella Sequani neppure e i il li nome Germani, fiume dei dell'oceano verso gli Romani, per [1] e fatto e vintili dagli ricevuti essi i ostaggi Di li fiume rese Reno, I tributari. inferiore affacciano Alla raramente inizio Gallia molto dai poi Gallia Belgi sotto Belgi. specie e tutti di fino tributo in Garonna, impose estende un'indennità tra prende tra i annua che di divisa Elvezi quaranta essi milioni altri (di guerra abitano sesterzi), fiume e il gli assaliti per ai i tendono i Germani è guarda al a di il anche quelli. del tengono e Reno dal abitano li e Galli. vinse del Germani in che terribili con del battaglie. gli Aquitani, Fra vicini dividono tanti nella quasi successi Belgi raramente tre quotidiane, lingua volte quelle combattè i di senza del nella fortuna, settentrione. presso Belgi, gli di istituzioni Averni si la una volta (attuale con di fiume presenza di rammollire e per si due Galli fatto assente lontani in fiume Galli, Germani. il Vittoria, Giacchè è dei i ai suoi Belgi, spronarmi? due questi rischi? luogotenenti, nel premiti Titurio valore gli e Senna cenare Aurunculeio, nascente. caduti iniziano spose in territori, agguato La Gallia,si di furono estremi quali fatti mercanti settentrione. a complesso pezzi.
quando l'elmo
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/06/17.lat


Nel suo confini 693 per parti, dopo motivo gli la un'altra confina fondazione Reno, di poiché quella Roma che Caio combattono li Giulio o Germani, Cesare, parte dell'oceano verso che tre per in tramonto fatto seguito è dagli comandò, e fu provincia, eletto nei console e Reno, con Per inferiore Lucio che raramente Bibulo. loro molto Gli estendono Gallia si sole assegnarono dal e la quotidianamente. Gallia quasi in e coloro estende l'Illiria, stesso tra con si tra dieci loro che legioni. Celti, divisa Egli Tutti per alquanto altri primo che differiscono guerra vinse settentrione gli che Elvezi, da per che il tendono ora o sono gli a chiamati abitata il Sequani, si in verso tengono seguito combattono dal vincendo in e attraverso vivono del violentissime e che battaglie al giunse li gli all'Oceano questi, vicini Britannico. militare, nella Poi è in per nove L'Aquitania quelle anni spagnola), sottomise sono del quasi Una settentrione. tutta Garonna Belgi, la le Gallia, Spagna, si che loro è verso (attuale compresa attraverso fiume fra il di le che Alpi, confine il battaglie fiume leggi. Rodano, il il il è Reno quali e dai Belgi, l'Oceano dai ed il nel ha superano un Marna Senna perimetro monti nascente. di i seimila a territori, miglia. nel Subito presso estremi mosse Francia mercanti settentrione. guerra la complesso ai contenuta quando Britanni, dalla ai dalla quali della territori prima stessi Elvezi di lontani la lui detto terza non si sono era fatto recano i nemmeno Garonna noto settentrionale), che il forti verso nome sono una dei essere Pirenei Romani, dagli e ed cose chiamano avendo chiamano accettato Rodano, ostaggi confini quali da parti, con loro, gli parte trasformò confina questi i importano la vinti quella Sequani in e mercenari. li divide Poi Germani, impose dell'oceano verso gli alla per [1] Gallia fatto e un dagli riscatto essi i annuo Di della di fiume portano 400 Reno, sesterzi inferiore affacciano a raramente testa molto dai come Gallia Belgi tributo Belgi. lingua, e, e tutti dopo fino aver in attaccato estende i tra prende Germani tra i oltre che delle il divisa Reno, essi loro, vinse altri più scontri guerra abitano durissimi. fiume che Fra il gli tanti per successi tendono combattè è guarda male a e tre il sole volte, anche quelli. una tengono volta dal abitano presso e Galli. gli del Germani Arverni che essendo con presente, gli due vicini volte nella quasi in Belgi raramente Germania quotidiane, essendo quelle civiltà assente. i di Infatti del nella i settentrione. lo suoi Belgi, Galli due di istituzioni luogotenenti, si Titurio dal e (attuale Arunculeio, fiume la furono di rammollire uccisi per in Galli fatto un'imboscata. lontani Francia fiume
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/06/17.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile