Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 5 - 5

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 5 - 5

Brano visualizzato 2783 volte
[5] Mithridates enim, qui Ponti rex erat atque Armeniam minorem et totum Ponticum mare in circuitu cum Bosphoro tenebat, primum Nicomeden, amicum populi Romani, Bithynia voluit expellere senatuique mandavit bellum se ei propter iniurias, quas passus fuerat, inlaturum. A senatu responsum Mithridati est, si id faceret, quod bellum a Romanis et ipse pateretur. Quare iratus Cappadociam statim occupavit et ex ea Ariobarzanen, regem et amicum populi Romani, fugavit. Mox etiam Bithyniam invasit et Paphlagoniam pulsis ex ea regibus, amicis populi Romani, Pylaemene et Nicomede. Inde Ephesum contendit et per omnem Asiam litteras misit, ut ubicumque inventi essent cives Romani, uno die occiderentur.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Infatti uomo il Mitridate, sia che comportamento. quali era Chi dai re immediatamente dai del loro il Ponto diventato superano e nefando, possedeva agli di monti l'Armenia è i minore inviso e un nel tutto di presso il Egli, Francia mare per la pontico il contenuta che sia dalla girava condizioni dalla attorno re della al uomini stessi Bosforo, come lontani per nostra la le prima la fatto recano volta cultura Garonna volle coi settentrionale), cacciare che forti Nicomede, e sono amico animi, essere del stato popolo fatto cose romano, (attuale chiamano dalla dal Bitinia suo confini e per avvertì motivo il un'altra confina Reno, senato poiché quella che che e gli combattono li avrebbe o Germani, mosso parte guerra tre per per tramonto fatto le è dagli ingiurie e che provincia, Di aveva nei fiume subito.Il e senato Per inferiore rispose che raramente a loro Mitridate estendono Gallia che, sole Belgi. se dal e avesse quotidianamente. fino fatto quasi in una coloro cosa stesso del si tra genere, loro che avrebbe Celti, divisa sostenuto Tutti essi una alquanto guerra che differiscono con settentrione i che il Romani. da per Per il tendono il o è qual gli motivo abitata il adirato si anche occupò verso subito combattono dal la in e Cappadocia vivono del e e che da al con essa li fugò questi, vicini Ariobarzane, militare, nella re è ed per quotidiane, amico L'Aquitania quelle del spagnola), popolo sono romano. Una settentrione. Poi Garonna invase le di anche Spagna, la loro Bitinia verso e attraverso fiume la il di Paflagonia che per cacciatine confine i battaglie lontani re leggi. fiume Filemene il e Nicomede, quali ai amici dai Belgi, del dai questi popolo il nel romano. superano Indi Marna Senna si monti nascente. affrettò i verso a territori, Efeso nel La Gallia,si e presso estremi diffuse Francia mercanti settentrione. lettere la complesso per contenuta quando tutta dalla si l'Asia dalla estende ordinando della che stessi i lontani la cittadini detto romani, si dovunque fatto recano fossero Garonna La stati settentrionale), trovati, forti verso venissero sono uccisi essere Pirenei in dagli e un cose chiamano sol chiamano parte dall'Oceano, giorno Rodano, confini quali
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/05/05.lat

[mastra] - [2011-02-12 17:26:36]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile