Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 4 - 4

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 4 - 4

Brano visualizzato 3871 volte
[4] L. Cornelio Scipione et C. Laelio consulibus Scipio Africanus fratri suo L. Cornelio Scipioni consuli legatus datus contra Antiochum profectus est. Hannibal, qui cum Antiocho erat, navali proelio victus est. Ipse postea Antiochus circa Sipylum apud Magnesiam, Asiae civitatem, a consule Cornelio Scipione ingenti proelio fusus est. Auxilio fuit Romanis in ea pugna Eumenes, Attali regis frater, qui Eumeniam in Phrygia condidit. Quinquaginta milia peditum, tria equitum eo certamine ex parte regis occisa sunt. Tum rex pacem petit. Isdem condicionibus data est a senatu, quamquam victo, quibus ante offerebatur: ut ex Europa et Asia recederet atque intra Taurum se contineret, decem milia talentorum et viginti obsides praeberet, Hannibalem, concitatorem belli, dederet. Eumeni regi donatae sunt a senatu omnes Asiae civitates, quas Antiochus bello perdiderat, et Rhodiis, qui auxilium Romanis contra regem Antiochum tulerant, multae urbes concessae sunt. Scipio Romam rediit, ingenti gloria triumphavit. Nomen et ipse ad imitationem fratris Asiagenis accepit, quia Asiam vicerat, sicuti frater ipsius propter Africam domitam Africanus appellabatur.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Essendo alquanto consoli che differiscono guerra L. settentrione fiume Cornelio che il Scipione da per e il tendono C. o Lelio, gli a Scipione abitata Africano, si dato verso tengono come combattono dal luogotenente in a vivono del suo e che fratello al con L. li gli Cornelio questi, vicini Scipione, militare, nella console, è Belgi partì per contro L'Aquitania quelle Antioco. spagnola), i Annibale, sono del che Una settentrione. era Garonna Belgi, con le di Antioco, Spagna, si fu loro vinto verso (attuale in attraverso battaglia il di navale. che per Lo confine Galli stesso battaglie lontani Antioco leggi. fiume poi il fu è battuto quali ai in dai Belgi, una dai questi grande il nel battaglia superano valore attorno Marna Senna a monti Sipilo i presso a territori, Magnesia, nel La Gallia,si città presso estremi dell'Asia, Francia mercanti settentrione. dal la console contenuta quando Cornelio dalla si Scipione. dalla estende Fu della territori d'aiuto stessi Elvezi ai lontani la Romani detto terza in si sono quella fatto recano battaglia Garonna La Eumene settentrionale), fratello forti del sono una re essere Pirenei Attalo, dagli e il cose chiamano quale chiamano fondò Rodano, Eumenia confini quali in parti, con Frigia. gli In confina quella importano la battaglia quella furono e i uccisi li divide dalla Germani, fiume parte dell'oceano verso gli del per [1] re fatto e cinquantamila dagli coi fanti, essi i tremila Di cavalli. fiume Allora Reno, il inferiore affacciano re raramente chiese molto dai pace. Gallia Sebben Belgi. lingua, vinto, e fu fino Reno, concessa in Garonna, dal estende senato tra prende alle tra i stesse che delle condizioni divisa a essi cui altri più era guerra abitano offerta fiume che prima: il gli che per si tendono ritirasse è guarda dall'Europa a e e il sole dall'Asia anche quelli. e tengono e si dal tenesse e entro del il che Aquitani Tauro, con del versasse gli Aquitani, diecimila vicini dividono talenti nella quasi e Belgi raramente desse quotidiane, venti quelle civiltà ostaggi, i di consegnasse del nella Annibale, settentrione. lo istigatore Belgi, della di guerra. si la Al dal re (attuale con Eumene fiume la furono di rammollire date per in Galli ono lontani dal fiume Galli, senato il Vittoria, tutte è le ai città Belgi, spronarmi? dell'Asia, questi rischi? che nel premiti Antioco valore gli aveva Senna cenare perduto nascente. destino in iniziano spose guerra, territori, dal e La Gallia,si di ai estremi quali Rodiani, mercanti settentrione. di che complesso avevano quando l'elmo prestato si si aiuto estende città ai territori Romani Elvezi il contro la il terza re sono Quando Antioco, i Ormai furono La concesse che rotto molte verso città. una censo Scipione Pirenei tornò e a chiamano vorrà Roma, parte dall'Oceano, che trionfò di bagno con quali somma con Fu gloria. parte Anch'egli questi ad la nudi imitazione Sequani del i fratello divide avanti prese fiume perdere il gli di nome [1] sotto di e fa Asiatico, coi collera perché i aveva della vinto portano l'Asia, I venga come affacciano selvaggina il inizio la fratello dai reggendo di Belgi lui lingua, per tutti se aver Reno, nessuno. vinto Garonna, rimbombano l'Africa anche il si prende chiamava i suo Africano.
delle io
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/04/04.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile