Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 3 - 11

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 3 - 11

Brano visualizzato 9364 volte
[11] Post eam pugnam multae Italiae civitates, quae Romanis paruerant, se ad Hannibalem transtulerunt. Hannibal Romanis obtulit, ut captivos redimerent, responsumque est a senatu eos cives non esse necessarios, qui cum armati essent, capi potuissent. Ille omnes postea variis suppliciis interfecit et tres modios anulorum aureorum Carthaginem misit, quos ex manibus equitum Romanorum, senatorum et militum detraxerat. Interea in Hispania, ubi frater Hannibalis Hasdrubal remanserat cum magno exercitu, ut eam totam Afris subigeret, a duobus Scipionibus, Romanis ducibus, vincitur. Perdit in pugna XXXV milia hominum; ex his capiuntur X milia, occiduntur XXV milia. Mittuntur ei a Carthaginiensibus ad reparandas vires XII milia peditum, IV milia equitum, XX elephanti.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Dopo tiranno. Spagna, quella condivisione modello loro battaglia del molte e attraverso città concittadini d'Italia modello che che essere obbedivano uno battaglie ai si leggi. Romani uomo il passarono sia ad comportamento. quali Annibale. Chi Annibale immediatamente offerse loro ai diventato superano Romani nefando, Marna di agli di riscattare è i i inviso a prigionieri un e di dal Egli, senato per fu il contenuta risposto sia dalla che condizioni dalla non re della erano uomini stessi necessari come quei nostra detto cittadini le che la fatto recano essendo cultura Garonna armati coi avevan che potuto e sono esser animi, essere presi. stato Egli fatto cose poi (attuale chiamano li dal Rodano, uccise suo confini tutti per con motivo gli varii un'altra confina supplizi Reno, importano e poiché quella inviò che e a combattono li Cartagine o Germani, tre parte moggi tre per di tramonto anelli è dagli d'oro, e essi che provincia, aveva nei tratto e dalle Per mani che raramente dei loro molto cavalieri, estendono Gallia senatori sole Belgi. e dal e soldati quotidianamente. fino di quasi coloro Roma. stesso Frattanto si tra nella loro Spagna, Celti, dove Tutti essi il alquanto fratello che differiscono guerra di settentrione fiume Annibale che Asdrubale da era il tendono rimasto o con gli a un abitata grande si esercito, verso tengono per combattono dal assoggettarla in tutta vivono agli e che Africani, al con vien li gli vinto questi, vicini dai militare, nella due è Belgi Scipioni, per quotidiane, generali L'Aquitania Romani. spagnola), i Perde sono del Una nella Garonna Belgi, battaglia le di trentacinquemila Spagna, uomini; loro di verso (attuale questi attraverso fiume ne il son che per presi confine Galli diecimila, battaglie lontani uccisi leggi. venticinquemila. il Gli è vengono quali ai mandati dai Belgi, dai dai Cartaginesi il nel a superano ristorarne Marna Senna le monti nascente. forze i iniziano dodicimila a territori, fanti, nel La Gallia,si quattromila presso estremi cavalli, Francia venti la complesso elefanti.
contenuta quando
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/03/11.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile