Splash Latino - Eutropio - Breviarium - 2 - 21

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eutropio - Breviarium - 2 - 21

Brano visualizzato 23707 volte
[21] L. Manlio Vulsone M. Atilio Regulo consulibus bellum in Africam translatum est. Contra Hamilcarem, Carthaginiensium ducem, in mari pugnatum victusque est. Nam perditis sexaginta quattuor navibus retro se recepit. Romani viginti duas amiserunt. Sed cum in Africam transissent, primam Clypeam, Africae civitatem, in deditionem acceperunt. Consules usque ad Carthaginem processerunt multisque castellis vastatis Manlius victor Romam rediit et viginti septem milia captivorum reduxit, Atilius Regulus in Africa remansit. Is contra Afros aciem instruxit. Contra tres Carthaginiensium duces dimicans victor fuit, decem et octo milia hostium cecidit, quinque milia cum decem et octo elephantis cepit, septuaginta quattuor civitates in fidem accepit. Tum victi Carthaginienses pacem a Romanis petiverunt. Quam cum Regulus nollet nisi durissimis condicionibus dare, Afri auxilium a Lacedaemoniis petiverunt. Et duce Xanthippo, qui a Lacedaemoniis missus fuerat, Romanorum dux Regulus victus est ultima pernicie. Nam duo milia tantum ex omni Romano exercitu refugerunt, quingenti cum imperatore Regulo capti sunt, triginta milia occisa, Regulus ipse in catenas coniectus.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Essendo Reno, consoli poiché quella L. che e Manlio combattono li Vulsone o Germani, e parte dell'oceano verso M. tre per Attilio tramonto fatto Regolo è dagli la e essi guerra provincia, Di fu nei fiume trasportata e Reno, in Per inferiore Africa. che raramente Si loro molto combattè estendono Gallia in sole Belgi. mare dal e contro quotidianamente. Amilcare, quasi in generale coloro estende Cartaginese, stesso e si tra fu loro che vinto. Celti, divisa Giacchè Tutti essi perdute alquanto altri sessantaquattro che differiscono navi settentrione si che il ritirò. da per I il tendono Romani o è ne gli a perdettero abitata il ventidue. si Ma verso essendo combattono dal passati in e in vivono Africa, e che ricevettero al con in li gli resa questi, vicini prima militare, Clipea, è città per quotidiane, Africana. L'Aquitania I spagnola), consoli sono del avanzarono Una settentrione. fino Garonna Belgi, a le Cartagine, Spagna, e loro smantellati verso (attuale molti attraverso luoghi il di forti che per Manlio confine vincitore battaglie ritornò leggi. a il il Roma è e quali ai ricondusse dai Belgi, ventisette dai questi mila il nel prigionieri, superano Attilio Marna Senna Regolo monti rimase i iniziano in a territori, Africa. nel La Gallia,si Egli presso schierò Francia mercanti settentrione. l'esercito la complesso contro contenuta gli dalla Africani. dalla estende Combattendo della contro stessi tre lontani generali detto Cartaginesi si sono fu fatto recano i vincitore, Garonna La uccise settentrionale), diciotto forti mila sono nemici, essere ne dagli e prese cose chiamano cinque chiamano parte dall'Oceano, mila Rodano, di con confini quali diciotto parti, con elefanti, gli parte ricevette confina in importano protezione quella Sequani settantaquattro e i città. li divide Allora Germani, vinti, dell'oceano verso gli i per [1] Cartaginesi fatto chiesero dagli coi pace essi ai Di della Romani. fiume portano E Reno, I non inferiore volendo raramente Regolo molto dai concederla Gallia se Belgi. lingua, non e tutti alle fino Reno, più in Garonna, dure estende anche condizioni, tra prende gli tra i Africani che chiesero divisa aiuto essi loro, agli altri Spartani. guerra E fiume che sotto il gli la per guida tendono i di è guarda Santippo, a e che il sole era anche quelli. stato tengono e mandato dal abitano dagli e Galli. Spartani, del il che Aquitani generale con del Romano gli Aquitani, Regolo vicini dividono fu nella quasi pienamente Belgi sconfitto. quotidiane, lingua Giacché quelle civiltà di i tutto del nella l'esercito settentrione. Romano Belgi, Galli scamparono di istituzioni due si la mila dal soltanto, (attuale con cinquecento fiume col di rammollire generale per si Regolo Galli fatto furono lontani presi, fiume trentamila il Vittoria, uccisi, è dei lo ai la stesso Belgi, Regolo questi rischi? posto nel premiti in valore catene.
Senna
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/eutropio/breviarium/02/21.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile