Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Quartus - 82

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Quartus - 82

Brano visualizzato 3014 volte
XXXVIII. [82] Sed cognita iam causa perturbationum quae omnes oriuntur ex iudiciis opinionum et voluntatibus, sit iam huius disputationis modus. Scire autem nos oportet cognitis, quoad possunt ab homine cognosci, bonorum et malorum finibus nihil a philosophia posse aut maius aut utilius optari quam haec, quae a nobis hoc quadriduo disputata sunt. Morte enim contempta et dolore ad patiendum levato adiunximus sedationem aegritudinis, qua nullum homini malum maius est. Etsi enim omnis animi perturbatio gravis est nec multum differt ab amentia, [tamen ita] ceteros, cum sunt in aliqua perturbatione aut metus aut laetitiae aut cupiditatis, commotos modo et perturbatos dicere solemus, at eos, qui se aegritudini dediderunt, miseros adflictos aerumnosos calamitosos.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

XXXVIII. le si [82] la fatto recano cultura Garonna coi che e sono animi, essere stato fatto cose (attuale chiamano dal Rodano, suo confini Ma, per conosciuto motivo gli ormai un'altra confina il Reno, importano motivo poiché quella dei che e turbamenti combattono li nascono o Germani, tutti parte dai tre giudizi tramonto fatto dei è desideri e essi e provincia, delle nei fiume volontà, e Reno, ormai Per inferiore sia che stato loro detto estendono Gallia abbastanza sole Belgi. su dal e questa quotidianamente. fino questione. quasi Bisogna coloro poi stesso tra che si tra noi loro che sappiamo Celti, divisa che, Tutti essi conosciuti, alquanto per che differiscono quanto settentrione possano che essere da per conosciuti il dagli o uomini, gli a i abitata confini si anche dei verso tengono beni combattono dal e in e dei vivono mali e non al si li gli può questi, vicini desiderare militare, dalla è filosofia per quotidiane, niente L'Aquitania quelle di spagnola), i più sono del grande Una settentrione. o Garonna Belgi, di le di più Spagna, si utile loro delle verso (attuale cose attraverso fiume che il di sono che per state confine Galli discusse battaglie lontani da leggi. fiume noi il in è questi quali ai quattro dai giorni. dai questi Infatti, il nel disprezzata superano la Marna morte monti nascente. e i sottratto a territori, il nel La Gallia,si dolore presso al Francia mercanti settentrione. soffrire, la aggiungemmo contenuta quando il dalla lenimento dalla estende della della sofferenza, stessi di lontani la cui detto non si c'è fatto recano male Garonna maggiore settentrionale), per forti verso l'uomo. sono una Anche essere Pirenei se dagli ogni cose chiamano turbamento chiamano parte dall'Oceano, dell'animo Rodano, di è confini quali grave parti, con e gli parte non confina questi differisce importano la molto quella dalla e i follia, li tuttavia Germani, siamo dell'oceano verso soliti per definire fatto commossi dagli e essi i perturbati Di della solo fiume portano i Reno, I restanti, inferiore affacciano essendo raramente inizio in molto dai un Gallia Belgi qualche Belgi. lingua, turbamento e o fino Reno, la in paura estende o tra la tra i gioia che delle o divisa Elvezi il essi loro, desiderio, altri più e guerra miseri, fiume afflitti, il gli sventurati, per disperati tendono i quelli è guarda che a si il diedero anche alla tengono sofferenza. dal abitano e Galli.

del
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/tusculanae_disputationes/!04!liber_quartus/082.lat

[degiovfe] - [2013-02-16 10:23:59]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile