Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Quartus - 52

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Quartus - 52

Brano visualizzato 3887 volte
[52] Nescio ecquid ipsi nos fortiter in re p. fecerimus: si quid fecimus, certe irati non fecimus. An est quicquam similius insaniae quam ira? quam bene Ennius 'initium' dixit 'insaniae.' Color, vox, oculi, spiritus, inpotentia dictorum ac factorum quam partem habent sanitatis? Quid Achille Homerico foedius, quid Agamemnone in iurgio? Nam Aiacem quidem ira ad furorem mortemque perduxit. Non igitur desiderat fortitudo advocatam iracundiam; satis est instructa parata armata per sese. Nam isto quidem modo licet dicere utilem vinulentiam ad fortitudinem, utilem etiam dementiam, quod et insani et ebrii multa faciunt saepe vehementus. Semper Aiax fortis, fortissimus tamen in furore; nam

Facinus fecit maximum, cum Danais inclinantibus
Summam rem perfecit manu.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[52] un'altra confina Reno, poiché che e combattono li Non o Germani, so parte se tre per mai tramonto noi è stessi e essi abbiamo provincia, Di fatto nei fiume qualcosa e di Per inferiore deciso che raramente per loro molto la estendono patria: sole se dal abbiamo quotidianamente. fatto quasi in qualcosa, coloro estende certo stesso tra non si labbiamo loro che fatto Celti, arrabbiati. Tutti essi E alquanto altri c che differiscono qualcosa settentrione fiume di che pi da per simile il tendono alla o follia gli a dellira? abitata il Ed si anche Ennio verso tengono la combattono dal defin in e bene vivono inizio e che della al follia. li Il questi, colorito, militare, nella la è Belgi voce, per quotidiane, gli L'Aquitania quelle occhi, spagnola), le sono emozioni, Una lincapacit Garonna di le di parlare Spagna, si e loro agire, verso (attuale che attraverso fiume cosa il hanno che per di confine sano? battaglie lontani Che leggi. fiume cos il il pi è turpe quali dellAchille dai omerico, dai questi che il nel cosa superano valore pi Marna Senna di monti Agamennone i iniziano in a territori, lite? nel La Gallia,si Infatti presso estremi di Francia mercanti settentrione. certo la complesso lira contenuta quando condusse dalla si Aiace dalla al della territori furore stessi e lontani alla detto morte. si sono La fatto recano i forza Garonna non settentrionale), desidera forti dunque sono di essere essere dagli e chiamata cose chiamano collera; chiamano gi Rodano, di di confini quali per parti, s gli parte confina stata importano la preparata, quella Sequani strutturata e ed li divide equipaggiata. Germani, Infatti dell'oceano verso a per [1] questo fatto modo dagli coi sarebbe essi i giusto Di della dire fiume portano che Reno, I lubriachezza inferiore sia raramente inizio utile molto dai al Gallia coraggio Belgi. lingua, e e anche fino Reno, la in Garonna, pazzia estende sia tra utile tra i perch che delle sia divisa Elvezi i essi loro, pazzi altri più sia guerra abitano gli fiume ubriachi il gli fanno per ai spesso tendono i molte è cose a e in il maniera anche piuttosto tengono e violenta. dal abitano Aiace e Galli. fu del Germani sempre che Aquitani forte, con del ma gli Aquitani, nella vicini dividono pazzia nella divenne Belgi raramente fortissimo; quotidiane, lingua infatti quelle civiltà i Fece del nella la settentrione. lo pi Belgi, Galli grande di istituzioni impresa si la quando risolse (attuale con la fiume questione di rammollire di per si sua Galli mano, lontani mentre fiume Galli, i il Vittoria, Danai è si ai la ritiravano. Belgi, spronarmi? questi rischi?

nel
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/tusculanae_disputationes/!04!liber_quartus/052.lat

[degiovfe] - [2013-02-16 09:27:06]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile