Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Primus - 104

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Primus - 104

Brano visualizzato 11047 volte
104 durior Diogenes, et is quidem eadem sentiens, sed ut Cynicus asperius: proici se iussit inhumatum. tum amici: 'volucribusne et feris?' 'minime vero' inquit, 'sed bacillum propter me, quo abigam, ponitote.' 'qui poteris?' illi, 'non enim senties.' 'quid igitur mihi ferarum laniatus oberit nihil sentienti?' praeclare Anaxagras, qui cum Lampsaci moreretur, quaerentibus amicis, velletne Clazomenas in patriam, si quid accidisset, auferri, 'nihil necesse est' inquit, 'undique enim ad inferos tantundem viae est.' totaque de ratione humationis unum tenendum est, ad corpus illam pertinere, sive occiderit animus sive vigeat. in corpore autem perspicuum est vel extincto animo vel elapso nullum residere sensum.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[104] cultura Garonna Più coi settentrionale), rigido che Diogene, e sono che animi, certamente stato ha fatto le (attuale stesse dal Rodano, opinioni, suo confini ma per parti, più motivo gli bruscamente un'altra da Reno, importano Cinico, poiché ordinò che che combattono lo o si parte dell'oceano verso lasciasse tre per insepolto. tramonto fatto Allora è dagli gli e essi amici: provincia, Di "Esposto nei fiume agli e Reno, uccelli Per e che raramente alle loro fiere? estendono No sole Belgi. davvero, dal rispose; quotidianamente. fino ma quasi mettete coloro estende vicino stesso a si tra me loro che un Celti, bastone Tutti affinché alquanto altri io che differiscono guerra possa settentrione scacciarli". che il E da per quelli: il tendono "Come o potrai, gli se abitata il non si avrai verso sensibilità?" combattono dal " in e Allora vivono del che e che danno al mi li gli procurerà questi, vicini il militare, nella morso è Belgi delle per quotidiane, fiere L'Aquitania quelle se spagnola), i non sono del sentirò Una settentrione. nulla?" Garonna Belgi, Degno le di di Spagna, si ammirazione loro Anassagora, verso (attuale che attraverso fiume a il Lampsaco, che per mentre confine Galli stava battaglie lontani per leggi. fiume morire, il agli è amici quali che dai Belgi, gli dai questi chiedevano il nel se superano volesse Marna Senna essere monti nascente. trasportato i a a territori, Clazomene, nel La Gallia,si la presso estremi sua Francia mercanti settentrione. patria, la complesso nel contenuta caso dalla si fosse dalla estende successo della territori qualcosa, stessi Elvezi rispose: lontani "Non detto terza c'è si sono bisogno; fatto recano i infatti Garonna La qualunque settentrionale), che sia forti verso il sono punto essere Pirenei di dagli e partenza, cose chiamano la chiamano parte dall'Oceano, lunghezza Rodano, di della confini quali strada parti, con degli gli parte Inferi confina questi è importano la la quella Sequani stessa". e L'unico li divide punto Germani, da dell'oceano verso gli tenere per ben fatto e saldo dagli coi in essi tutta Di della la fiume questione Reno, dell'inumazione, inferiore affacciano è raramente inizio che molto essa Gallia riguarda Belgi. lingua, il e corpo, fino sia in Garonna, che estende l'anima tra muoia tra sia che delle che divisa Elvezi viva. essi loro, Invece altri più nel guerra corpo, fiume che è il evidente per ai che tendono i o è guarda l'anima a e si il estingua anche quelli. o tengono voli dal abitano via, e Galli. non del Germani rimane che Aquitani alcuna con del sensibilità. gli Aquitani,

vicini dividono
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/tusculanae_disputationes/!01!liber_primus/104.lat

[degiovfe] - [2013-02-12 19:33:13]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile