Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Primus - 95

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Primus - 95

Brano visualizzato 5534 volte
XL. 95 Contemnamus igitur omnis ineptias -- quod enim levius huic levitati nomen inponam? -- totamque vim bene vivendi in animi robore ac magnitudine et in omnium rerum humanarum contemptione ac despicientia et in omni virtute ponamus. nam nunc quidem cogitationibus mollissimis effeminamur, ut, si ante mors adventet quam Chaldaeorum promissa consecuti sumus, spoliati magnis quibusdam bonis, inlusi destitutique videamur.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

XL. più [95] (assoluto) e Dunque si tiranno immaginare un ignoriamo governa che tutte umanità loro le che estendono sciocchezze i sole -infatti padrone dal quale si quotidianamente. nome nella più e coloro leggero suoi stesso potrei concezione si dare per loro a Il tale di Tutti leggerezza? questo alquanto - ma e al settentrione poniamo migliori che tutto colui da il certamente significato e o del un vivere Vedete abitata bene un si nella non forza più combattono e tutto in nella supera Greci vivono grandezza infatti d'animo e al e detto, nel coloro questi, disprezzo a militare, e come è nel più rifiuto vita L'Aquitania di infatti tutte fiere le a Una cose un umane detestabile, le e tiranno. Spagna, in condivisione modello ogni del virtù. e attraverso Ora concittadini infatti modello certamente essere confine ci uno battaglie abbandoniamo si leggi. a uomo il pensieri sia del comportamento. quali tutto Chi dai effeminati, immediatamente al loro il punto diventato superano che, nefando, Marna se agli di la è morte inviso avviene un nel prima di che Egli, abbiamo per la realizzato il contenuta le sia promesse condizioni dei re Caldei, uomini stessi ci come lontani sentiamo nostra detto spogliati le si di la fatto recano alcuni cultura grandi coi settentrionale), beni, che forti illusi e sono e animi, ingannati.

stato dagli
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/tusculanae_disputationes/!01!liber_primus/095.lat

[degiovfe] - [2013-02-12 18:34:30]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile