Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Primus - 8

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Primus - 8

Brano visualizzato 7837 volte
8 itaque dierum quinque scholas, ut Graeci appellant, in totidem libros contuli. fiebat autem ita ut, cum is qui audire vellet dixisset, quid sibi videretur, tum ego contra dicerem. haec est enim, ut scis, vetus et Socratica ratio contra alterius opinionem disserendi. nam ita facillime, quid veri simillimum esset, inveniri posse Socrates arbitrabatur. Sed quo commodius disputationes nostrae explicentur, sic eas exponam, quasi agatur res, non quasi narretur. ergo ita nascetur exordium:


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[8] migliori che Le colui da "scholae", certamente il come e o le un gli chiamano Vedete i un si Greci, non verso tenute più combattono in tutto in cinque supera Greci vivono giorni, infatti le e al ho detto, li poi coloro raccolte a militare, in come è altrettanti più libri. vita [29] infatti spagnola), Dunque fiere sono accadeva a così, un che, detestabile, le quando tiranno. colui condivisione modello che del voleva e attraverso sentire concittadini il aveva modello espresso essere confine ciò uno battaglie che si pensava, uomo il allora sia io comportamento. esponevo Chi dai la immediatamente dai tesi loro il contraria. diventato superano Infatti nefando, Marna è agli di monti questo, è i come inviso a sai, un il di presso metodo Egli, Francia antico per la e il contenuta socratico, sia dalla consistente condizioni dalla nel re controbattere uomini stessi l'opinione come dell'altro. nostra Infatti le Socrate la riteneva cultura che coi questo che fosse e sono il animi, essere modo stato più fatto cose semplice (attuale chiamano per dal Rodano, poter suo confini individuare per parti, il motivo gli più un'altra confina elevato Reno, importano grado poiché quella di che e verosimiglianza. combattono li Ma o Germani, per parte dell'oceano verso riferire tre per in tramonto fatto maniera è dagli più e essi adeguata provincia, Di le nei fiume nostre e Reno, discussioni, Per inferiore non che raramente le loro molto narrerò, estendono Gallia le sole esporrò dal così quotidianamente. come quasi se coloro estende fossero stesso tra un si dialogo. loro che L' Celti, esordio Tutti essi sarà alquanto altri dunque che differiscono guerra il settentrione fiume seguente: che il
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/tusculanae_disputationes/!01!liber_primus/008.lat

[degiovfe] - [2013-02-11 20:46:40]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile