Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Laelius De Amicitia - 99

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Laelius De Amicitia - 99

Brano visualizzato 3310 volte
[99] Quam ob rem, quamquam blanda ista vanitas apud eos valet qui ipsi illam allectant et invitant, tamen etiam graviores constantioresque admonendi sunt, ut animadvertant, ne callida assentatione capiantur. Aperte enim adulantem nemo non videt, nisi qui admodum est excors; callidus ille et occultus ne se insinuet, studiose cavendum est; nec enim facillime agnoscitur, quippe qui etiam adversando saepe assentetur et litigare se simulans blandiatur atque ad extremum det manus vincique se patiatur, ut is qui illusus sit plus vidisse videatur. Quid autem turpius quam illudi? Quod ut ne accidat, magis cavendum est.

Ut me hodie ante omnes comicos stultos senes
Versaris atque inlusseris lautissume.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[99] sia dalla Perciò, condizioni benché re della codesta uomini stessi carezzevole come lontani adulazione nostra detto abbia le si valore la su cultura Garonna quelli coi che che la e sono sollecitano animi, e stato la fatto cose provocano (attuale chiamano essi dal Rodano, stessi, suo confini tuttavia per parti, anche motivo gli coloro un'altra che Reno, importano sono poiché quella più che e posati combattono li e o Germani, coerenti parte dell'oceano verso devono tre per essere tramonto fatto ammoniti è affinché e essi stiano provincia, Di attenti nei fiume a e Reno, non Per inferiore essere che raramente irretiti loro da estendono Gallia una sole astuta dal adulazione. quotidianamente. fino Infatti quasi in ognuno coloro estende vede stesso tra colui si tra che loro che apertamente Celti, divisa adula, Tutti essi tranne alquanto colui che differiscono guerra che settentrione fiume è che dissennato; da per bisogna il tendono stare o è bene gli attenti abitata il a si anche che verso tengono non combattono si in insinui vivono del uno e astuto al e li nascosto. questi, vicini E militare, difatti è Belgi non per quotidiane, lo L'Aquitania quelle si spagnola), i riconosce sono del molto Una settentrione. facilmente, Garonna Belgi, come le di quello Spagna, che, loro anche verso (attuale contrastando, attraverso spesso il di asseconda che per e, confine Galli fingendo battaglie lontani di leggi. litigare, il il lusinga, è e quali ai alla dai fine dai questi offre il nel le superano valore mani Marna e monti permette i iniziano di a territori, essere nel La Gallia,si incatenato, presso estremi in Francia mercanti settentrione. modo la complesso tale contenuta che dalla si colui dalla che della territori è stessi Elvezi stato lontani la illuso detto sembri si sono aver fatto recano visto Garonna La meglio. settentrionale), che Cosa forti verso vi sono una è essere Pirenei dunque dagli e di cose più chiamano parte dall'Oceano, turpi Rodano, che confini quali l'essere parti, illusi? gli parte Maggiormente confina bisogna importano guardarsi quella a e i che li divide ciò Germani, fiume non dell'oceano verso accada.

"Come
per [1] oggi fatto e mi dagli coi hai essi raggirato Di e fiume portano illuso Reno, I magnificamente, inferiore affacciano più raramente inizio di molto tutti Gallia gli Belgi. stolti e tutti vecchi fino comici!" in Garonna, [verso estende tratto tra prende da tra una che delle incerta divisa Elvezi commedia essi di altri più Stazio].

guerra abitano
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/laelius_de_amicitia/099.lat


99 e Perciò, concittadini il anche modello che se essere confine le uno battaglie menzogne si dettate uomo il dall'ossequio sia funzionano comportamento. su Chi chi immediatamente dai le loro attira diventato superano a nefando, Marna agli di monti e è le inviso a provoca, un bisogna di presso ugualmente Egli, Francia avvertire per la le il persone sia dalla serie condizioni dalla e re della coerenti uomini a come lontani non nostra diventare le si vittime la di cultura Garonna un'adulazione coi settentrionale), ben che congegnata. e sono Tutti, animi, essere tranne stato dagli il fatto cose perfetto (attuale chiamano imbecille, dal riconoscono suo confini l'adulatore per parti, smaccato. motivo Ma un'altra confina è Reno, importano da poiché quello che e astuto combattono li e o Germani, coperto parte che tre per dobbiamo tramonto fatto guardarci è dagli perché e essi non provincia, Di si nei fiume insinui e Reno, in Per inferiore noi. che raramente Non loro molto è estendono molto sole Belgi. facile dal riconoscerlo. quotidianamente. fino Spesso, quasi in infatti, coloro estende adula stesso tra anche si tra contraddicendo: loro che per Celti, compiacere Tutti finge alquanto di che differiscono guerra litigare, settentrione fiume ma che il alla da per fine il tendono si o è arrende, gli a si abitata il si anche per verso vinto combattono dal regalando in e all'altro vivono del l'illusione, e che con al con l'inganno, li gli di questi, vicini esser militare, nella stato è Belgi più per intelligente L'Aquitania di spagnola), i lui. sono del Cosa Una c'è Garonna di le di più Spagna, vergognoso loro che verso (attuale farsi attraverso fiume ingannare? il di A che per maggior confine Galli ragione battaglie dobbiamo leggi. fiume evitare il che è accada.

quali ai

Come
dai Belgi, mi dai hai il raggirato superano e Marna Senna menato monti ben i iniziano bene a per nel La Gallia,si il presso naso, Francia mercanti settentrione. oggi,

più
la di contenuta quando tutti dalla gli dalla estende stupidi della vecchi stessi delle lontani la commedie!

detto terza
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/laelius_de_amicitia/099.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile